La domenica di Bundesliga: lo Schalke ingrana, cade il Gladbach. Reti bianche tra Wolfsburg e Mainz

Prima vittoria per i ragazzi di Weinzierl dopo cinque sconfitte consecutive, mentre Schubert perde una grande chance per accorciare sul Bayern. Rimangono ferme a metà invece Wolfsburg e Mainz, il pareggio non accontenta nessuno.

La domenica di Bundesliga: lo Schalke ingrana, cade il Gladbach. Reti bianche tra Wolfsburg e Mainz
Fonte immagine: Bild

SCHALKE 04 - BORUSSIA MOENCHENGLADBACH 4-0

52' (rig.) Choupo-Moting, 56' e 83' Embolo, 58' Goretzka

Schalke 04 (4-2-3-1) - Fahrmann; Howedes, Naldo, Nastasic, Kolasinac; Geis, Bentaleb; Schopf, Goretzka (82' Di Santo), Choupo-Moting (86' Baba); Embolo (90' Meyer). All. Weinzierl

Borussia M. (3-1-4-2) - Sommer; Jantschke, Vestergaard (46' Stindl), Elvedi; Christensen; Traoré, Kramer, Dahoud (67' Korb), Johnson (82' Herrmann); Hahn, Hazard. All. Schubert

La prima vittoria dello Schalke 04 in campionato arriva alla sesta giornata, dopo cinque sconfitte, ed è uno scalpo di lusso quello che si portano a casa i ragazzi di Weinzierl. Il Borussia Moenchengladbach costruisce la prima grande palla-gol da corner (Schopf salva sulla linea), ma per il resto non si sbilancia mai troppo, mantenendo un buon assetto, così come i padroni di casa, i quali danno però l'impressione di poter essere più pericolosi. La tesi si conferma in apertura di ripresa, quando arrivano tre gol in sette minuti: apre Choupo-Moting dal dischetto (rigore da lui stesso procurato), raddoppia Embolo tutto solo a pochi passi dalla porta assistito da Kolasinac, triplica Goretzka con il tap-in vincente dopo una parata di Sommer. Ospiti in confusione che non riescono a reagire e subiscono anche il quarto, sempre da Embolo: Christensen sbaglia il retropassaggio, lo svizzero anticipa, resiste di fisico e appoggia il quarto. Tre punti che sanno di aria fresca per i minatori, di condanna per gli ospiti, che perdono la chance di avvicinare il Bayern.

Contrasto tra Geis e Hazard | Fonte immagine: Bild
Contrasto tra Geis e Hazard | Fonte immagine: Bild

WOLFSBURG - MAINZ 0-0

Wolfsburg (4-2-3-1) - Casteels; Trasch, Bruma, Knoche, Rodriguez; Arnold (78' Gerhardt), Seguin; Blaszczykowski (73' Henrique), Draxler, Caligiuri (64' Brekalo); Gomez. All. Hecking

Mainz (4-2-3-1) - Lossl; Donati, Bell, Hack, Bussmann; Gbamin, Frei (58' Brosinski); Oztunali (73' Oztunali), Malli (83' Serdar), Onisiwo; Cordoba. All. M. Schmidt

Reti bianche tra due scontente di metà classifica in un match con un buon numero di occasioni non sfruttate, in particolar modo dai padroni di casa. Wolfsburg subito pericoloso con un piazzato di Rodriguez e un mancato tap-in di Bruma, ma alla lunga esce il Mainz, con una botta da fuori di Onisiwo che si rivela centrale. La partita resta comunque in mano ai ragazzi di Hecking, che soffrono in ripartenza, specialmente gli affondi di Bussmann dalla corsia mancina. In avanti manca sempre la precisione, a partire da Gomez, ma anche i riflessi di Lossl vogliono la loro parte. L'occasione più clamorosa arriva a metà ripresa, quando Draxler si invola, salta il portiere e calcia a botta sicura, trovando però il salvataggio sulla linea di Donati. Per il resto, tante occasioni sciupate dal terminale Mario Gomez, che in realtà termina poco. Pareggio giusto.

Blaszczykowski in azione contro Frei | Fonte immagine: Bundesliga
Blaszczykowski in azione contro Frei | Fonte immagine: Bundesliga

La classifica vede il Bayern sempre davanti, nessuna concorrente si mostra in grado di sfruttare il passo falso: solo l'Hertha vince e vola al secondo posto solitario, seguito dal Lipsia, ancora vincente nell'anticipo del venerdì. Brutto k.o. esterno del Dortmund sul campo del Leverkusen, occasionissima persa per i ragazzi di Tuchel. Salgono Leverkusen e Hoffenheim, restano saldamente in coda Amburgo e Ingolstadt, parziale ripresa per il Werder. Di seguito tutti i risultati e la classifica dopo la sesta giornata.

RB Lipsia - Augsburg 2-1
Hertha - Amburgo 2-0
Darmstadt - Werder Brema 2-2
Bayern Monaco - Colonia 1-1
Ingolstadt - Hoffenheim 1-2
Friburgo - Eintracht Francoforte 1-0
Bayer Leverkusen - Borussia Dortmund 2-0
Wolfsburg - Mainz 0-0
Schalke 04 - Borussia Moenchengladbach 4-0 


Share on Facebook