La domenica di Bundesliga - Va il Gladbach, 1-1 tra Schalke e Hoffenheim

Matura tutto nella ripresa lo 0-2 con cui il Borussia gela l'Ingolstadt sul proprio campo: reti di Stindl e Hahn. Nell'altro posticipo, Rudy risponde a Schopf: Nagelsmann va in solitaria al quarto posto.

La domenica di Bundesliga - Va il Gladbach, 1-1 tra Schalke e Hoffenheim
Fonte immagine: Twitter @bundesliga_de

Ingolstadt - Borussia M. 0-2

60' Stindl (B), 90+1' Hahn (B)

Ingolstadt (3-4-2-1) - Hansen; Matip, Tisserand (72' Kittel), Bregerie; Hadergjonaj, Cohen, Morales, Suttner; Gross (78' Hinterseer), Jung (46' Roger); Lezcano. All. Walpurgis

Borussia M. (4-4-2) - Sommer; Jantschke, Christensen, Vestergaard, Wendt; Hofmann, Kramer, Strobl (61' Dahoud), Johnson; Stindl (87' Raffael), Drmic (80' Hahn). All. Hecking

Il Gladbach, dopo il passo falso con il Lipsia, torna alla vittoria. Lo fa sul campo di un Ingolstadt sempre più inguaiato a fondo classifica, grazie anche alla fortuna. Dopo un primo tempo piuttosto piatto, infatti, la partita si sblocca all'ora di gioco: è Lars Stindl, killer della Fiorentina in Europa League, a presentarsi sul secondo palo all'appuntamento con la palla. L'ex Hannover colpisce però con il braccio, l'arbitro non vede e convalida, tra le proteste. I ragazzi di Walpurgis si riversano in avanti, ma si arrendono definitivamente nel recupero: Hahn, da pochi passi, gela Hansen per lo 0-2 finale. Hecking può respirare, i suoi volano a +9 sulla terzultima, mentre l'Ingolstadt resta a quota 18, contro i 20 dell'Amburgo, squadra che occupa la posizione che varrebbe il play-out.

Fonte immagine: Twitter @bundesliga_de
Fonte immagine: Twitter @bundesliga_de

Schalke 04 - Hoffenheim 1-1

5' Schopf (S), 79' Rudy (H)

Schalke 04 (3-4-2-1) - Fahrmann; Howedes, Badstuber, Nastasic; Schopf, Stambouli, Bentaleb, Kolasinac (82' Aogo); Goretzka, Caligiuri (64' Meyer); Burgstaller (84' Choupo-Moting). All. Weinzierl

Hoffenheim (3-5-2) - Baumann; Sule, Vogt, Hubner; Bicakcic (60' Schwegler), Amiri (63' Szalai), Rudy, Demirbay (70' Kramaric), Zuber; Wagner, Terrazzino. All. Nagelsmann

Finisce in pareggio la sfida che manda in archivio la 22esima giornata di BundesligaSchalke 04 ed Hoffenheim si dividono la posta, finisce 1-1 alla Veltins Arena. Sono gli uomini di Nagelsmann a fare la partita e andare più volte vicini al gol, ma in vantaggio vanno i minatori: Schopf a centro area, col sinistro, ribadisce in rete una cross basso dal fondo di Burgstaller. Ci mette settantaquattro minuti a pareggiare la squadra ospite, e lo fa con un gol simile a quello di Schopf: stavolta è Zuber a fuggire in profondità e piazzare il pallone al centro, su cui si presenta la testa di Rudy. ll pareggio permette all'Hoffenheim di riprendersi il quarto posto solitario a quota 38, staccando l'Hertha, mentre lo Schalke rimane a metà, fermo a 27 punti.

Bundesliga