La 25esima giornata di Bundesliga: clou Gladbach-Bayern, apre il Dortmund

Apertura e chiusura di lusso per il weekend di calcio tedesco: il Borussia ospita l'Ingolstadt in serata, domenica alle 17.30 chiude il big match. Il Lipsia va sul campo del Werder, impegno casalingo contro il Leverkusen per l'Hoffenheim. In basso, la quota salvezza rischia di schizzare alle stelle.

La 25esima giornata di Bundesliga: clou Gladbach-Bayern, apre il Dortmund
Alaba in azione nella gara d'andata. | Fonte immagine: Krone

La vetta e il fondo quasi definite (probabilmente in modo permanente), il caos nel mezzo. La Bundesliga arriva alla giornata 25 con sempre meno certezze, preparando il rush finale per la Champions, per l'Europa League e per il terzultimo posto, ovvero la zona playout. Il weekend è il classico aut-aut: caos o definizione? Al campo la sentenza.

Si inizia questa sera con un semi-testacoda, con il Borussia Dortmund che ospita la penultima, l'Ingolstadt. Match sulla carta dall'esito piuttosto scontato, essendo enorme la differenza tecnica tra le due compagini. Curioso però come la squadra di Walpurgis abbia conquistato più punti lontano da casa che tra le mura amiche; il Bvb, dal canto suo, ha vinto otto delle undici gare interne, mantenendosi ancora imbattuto al momento.

Domani, ore 15.30, tocca al Lipsia, che deve difendere il secondo posto dal tentativo di rincorsa proprio dei ragazzi di Tuchel: è ospite di un Werder Brema in ottima forma, con 10 punti raccolti nelle ultime quattro gare. Un orecchio Nouri lo dovrebbe tenere anche verso Friburgo, dove arriva l'Augsburg: sogni da una parte, incubi dall'altra. Impegno invece più agevole per il Wolfsburg, in casa contro il fanalino di coda Darmstadt. Per Jonker è obbligata la vittoria, in un turno sulla carta favorevole rispetto alle concorrenti.

La zona playout potrebbe diventare l'incubo del Leverkusen, atteso sul difficile campo di un Hoffenheim che vuole rilanciarsi con maggior convinzione all'inseguimento del terzo posto, distante solo un punto; sogna la Champions anche l'Hertha Berlino, atteso però dal Colonia, squadra estremamente pericolosa.

Alle 18.30 il posticipo del sabato vede in campo Eintracht Francoforte Amburgo, gara tra umori contrapposti, con favoriti i ragazzi di Gisdol, reduci da due vittorie consecutive. Domenica, alle 15.30, tocca invece allo Schalke 04 rilanciarsi verso l'Europa League sul campo del Mainz, magari sfruttando proprio un passo falso della squadra di Kovac. Oltre a guardare in avanti, Weinzierl deve tenere d'occhio anche chi sta dietro. Idem per Schmidt e i suoi.

Chisura in grande stile, domenica alle 17.30: il Borussia Moenchengladbach, deluso dalla settimana europea (eliminato dallo Schalke in Europa League), ospita il Bayern Monaco, sempre più lanciato verso il titolo. Una vittoria potrebbe essere un giro di chiave al lucchetto della catena del Meisterschale, ma al Borussia-Park ai bavaresi la vittoria manca da tre anni. Hecking vede invece l'Europa molto più vicina e testa le proprie ambizioni contro l'avversario più duro.


Share on Facebook