Colombia, le parole di Pekerman dopo la sconfitta contro il Venezuela

La più grande sorpresa di questo primo turno della Copa America, cade la Colombia, ecco le parole del tecnico argentino a fine partita.

Colombia, le parole di Pekerman dopo la sconfitta contro il Venezuela
Leparole di Pekerman dopo la sconfitta contro la Venezuela

Inizia male il cammino della Colombia in questa Copa America. 0-1 contro la “Vinotinto”, alle porte la sfida con il Brasile e a chiudere il Perù, che ha mostrato tanta qualità proprio contro la nazionale verdeoro.

"Mi dispiace per la sconfitta, ma devo fare i complimenti al Venezuela per essere stato un grande rivale”. Per poi proseguire così: “Non siamo riusciti a dominare la partita nè a completare i passaggi che di solito i nostri mediani azzeccano. Abbiamo trovato tante difficoltà, ma questa è stata una classica partita di Copa America, competizione in cui non è mai facile trovare il ritmo giusto. E purtroppo, in questa partita, il risultato è tutto tranne che buono per noi.”

Amareggiato si, ma José Pekerman si dimostra anche fiducioso. Non tutto è andato male: “Non cambieremo il nostro modo di giocare contro il Brasile. Ogni rivale è importante, ma non c’è nulla di specifico da cambiare per quella partita.”

Calcio Sudamericano