Argentina, la presentazione della giornata n.18

La diciottesima giornata del campionato di Primera Division Argentina è alle porte: ecco la preview di questa fecha 18.

Argentina, la presentazione della giornata n.18
Preview Argentina: fecha 18

La diciottesima giornata della Primera Division Argentina avrà inizio questa notte, alle 2:10 con l'incontro tra Aldosivi e Temperley. Le due squadre veleggiano poco sotto la metà della classifica e hanno saputo mettere in difficoltà squadre di caratura maggiore durante l'anno.

Si riprende sabato sera alle 20, con il Gimnasia La Plata impegnato contro il piccolo Crucero del Norte, in un impegno che la settima in classifica non può fallire per proseguire il proprio inseguimento alle grandi. Alle 21:15 il Tigre, reduce dal pari sudato contro il Newell's Old Boys, affronta fuori casa il Sarmiento de Junin, con l'obiettivo di rimanere il più vicino possibile alle grandi. Grandi come il River Plate, che al Monumental, in attesa della finale d'andata di Copa Libertadores contro il Tigres, sfida il Colon di Santa Fe, presumibilmente con un undici di giovani e seconde linee (22:15). L'altra santafesina, l'Union, incontra alle 23:45 il Banfield. Il Taladro è a -1 dagli avversari di giornata, e la sfida sarà sicuramente accesa. L'Independiente di Mauricio Pellegrino cerca la terza vittoria consecutiva su tre in casa contro l'Atletico Rafaela, terzultima del campionato. Il Rojo sembre essere rinato sotto la guida dell'ex vice di Benitez, affronta uno degli avversari più abbordabili per fare risultato e accrescere il morale del gruppo (1:10, notte tra sabato e domenica). All'1:30 il Velez di Miguel Angel Russo sfida l'Olimpo, dopo aver ingabbiato il Rosario Central con un pareggio a reti bianche.

Il piatto forte della giornata di fútbol è senz'altro il clasico rosarino, la sfida tra Newell's Ols Boys e Rosario Central, in programma alle ore 20 del 26 luglio. La Lepra, nonostante il pareggio contro il Tigre, ha dimostrato che sotto la guida di Bernardi il gioco è tornato a fiorire. Al Marcelo Bielsa arriva la Canalla di Coudet, con 32 punti in classifica e un sesto posto ottenuto grazie al talento e all'organizzazione. Cervi, Scocco, Ruben, Maxi Rodriguez: gli interpreti sono di primo livello per entrambe le squadre, il clasico rosarino è un incontro da non perdere assolutamente.

In contemporanea il San Lorenzo, antagonista del Boca più credibile, fa visita al Godoy Cruz del Gringo Heinze. Alle 22:30 il Racing fa visita al Quilmes di Falcioni, per macinare punti e rimanere ai piani alti, alle 23:15 l'Estudiantes sfida l'Huracan, ma la seconda gara più importante della giornata è quella delle 2:30: Boca-Belgrano. Gli Xeneizes di Tevez devono proseguire la fuga, ma sulla loro strada c'è il Pirata di Zielinski, una delle sorprese più grandi di questo campionato. Il Lanus sfida in casa il Defensa y Justicia alle 0:45 , alla ricerca della terza vittoria consecutiva, privo del miglior giocatore, l'infortunato Acosta e del talento Melano, ceduto ai Portland Timbers. Probabile impiego da titolare per Denis Stracqualursi, la punta arrivata dagli Emirati per dare maggior concretezza al gioco Granate. La Fecha 18 si chiude il 27 luglio con Nueva Chicago-San Martin de San Juan e Arsenal-Argentinos Jrs. 


Share on Facebook