Copa America del Centenario - Negli States un pistolero in meno: Uruguay in ansia per Suarez

L'attaccante del Barcellona ha lasciato anzitempo la sfida di Copa del Rey contro il Siviglia a causa di uno strappo muscolare che potrebbe precluderne la presenza per la prossima Copa America.

Copa America del Centenario - Negli States un pistolero in meno: Uruguay in ansia per Suarez
Copa America del Centenario - Negli States un pistolero in meno: Uruguay in ansia per Suarez

Un fulmine a ciel sereno, nell'ultima gara che precede l'inizio della Copa America del Centenario. La Celeste di Oscar Tabares riceve la peggiore notizia possibile dalla sfida che, ieri sera, vedeva il Barcellona di Luis Suarez impegnato nella finale di Copa del Rey contro il Siviglia. Minuto 56, il pistolero, uomo faro della nazionale uruguagia, lascia il campo a causa di un infortunio muscolare che appCopa America del Centenarioare, fin dai primi minuti, molto preoccupante.     

La Copa America rischia di perdere, dopo Neymar, anche un altro protagonista assoluto: il centravanti dell'Uruguay, infatti, avrebbe rimediato una lesione muscolare al bicipite femorale destro che potrebbe tenerlo lontano dal terreno di gioco per il prossimo mese. Ancora non ufficializzati gli esiti dei controlli mattutini, ma le prime voci, riportare dal Mundo Deportivo parlano di stiramento o strappo. 

Risultato che confermerebbe tutta la preoccupazione del centravanti, che al momento di tornare in panchina è scoppiato in un pianto di rabbia e frustrazione per l'occasione che potrebbe perdere. Adesso la decisione spetta a Tabares, con il maestro che potrebbe comunque convocare Suarez nella speranza di recuperarlo a manifestazione in corso. 

Calcio Sudamericano