Girone A: Colombia alla prova del 'sei', occhio agli USA

I Cafeteros vogliono vincere per assicurarsi il passaggio del turno, gli statunitensi devono necessariamente prendersi i tre punti contro però una Costa Rica tutt'altro che arrendevole. Mina vagante, da non escludere a priori, il Paraguay, spesso collettivo sorprendente e pericoloso.

Girone A: Colombia alla prova del 'sei', occhio agli USA
www.apurodeporte.com

Con la prima gara  ormai andata, entra nel vivo il Gruppo A della Copa America del Centenario, che dopo i secondo novanta minuti potrebbe già fornirci dettagli e dati definitivi. La gara sicuramente più interessante è USA-Costa Rica, con le Aquile costrette a vincere dopo il tracollo contro la Colombia. Il Costa Rica non è però squadra facile da battere, come dimostrano gli scorsi mondiali e come si può facilmente intuire dai molti talenti presenti im campo, Duarte e Campbell su tutti. Occhio, inoltre, a Ruiz, che proprio in Brasile marcò contro gli Azzurri un gol pesante quanto una casa. Analizzando gli ultimi scontri diretti, inoltre, si registrano due vittorie per parte, con i ragazzi del Centro America capaci di vincere per 3-1 l'ultima volta. Occhio però all'educazione tattica della scuola di Klismann, che ha reso gli Stati Uniti collettivo ordinato e capace di sfruttare al meglio le proprie potenzialità. Ne vedremo dunque delle belle.

Meno incerta, anche se comunque non scontata, la gara che vedrà la Colombia giocare contro il Paraguay, collettivo che da sempre risulta essere spina nel fianco per chiunque lo affronti. Sulla carta non dovrebbero esserci comunque storie: i Cafeteros hanno davvero troppi talenti nel pacchetto offensivo, forse il più forte solo dopo l'inarrivabile Argentina. Contro gli USA, poi, hanno ritrovato anche quella serenità persa dopo la batosta al Mondiale brasiliano, tornando ad essere una vera e propria outsider per il torneo più importante del mondo calcistico americano. Negli ultimi incontri, inoltre, si registra il dominio colombiano, con i ragazzi di Pekerman capaci di vincere le ultime tre gare contro i biancorossi. L'ultima vittoria paraguayana avvenne infatti nel lontano 2008,  quando una rete di Cabanas al 2' zittì i più quotati avversari. Si prospetta dunque una gara davvero interessante, tra due modi diversi di intendere il calcio: da una parte lo spettacolo dell'attaccare, dall'altra la solidità derivata da un buon atteggiamento difensivo.

DI SEGUITO I MATCH DI GIORNATA:
USA-Costa Rica
Colombia-Paraguay

Calcio Sudamericano