Brasile, le convocazioni di Tite: torna Diego, out Gabriel Jesus. Ancora a casa Alex Sandro

Il CT della Seleçao richiama l'ex trequartista della Juventus, mentre davanti Diego Souza rimpiazza Gabriel Jesus. novità anche Ederson in porta. Dalla Serie A Alisson, Dani Alves e Miranda.

Brasile, le convocazioni di Tite: torna Diego, out Gabriel Jesus. Ancora a casa Alex Sandro
Fonte immagine: Twitter @CBF_Futebol

Tempo di convocazioni per il Brasile. Tra tre settimane torneranno d'attualità le qualificazioni verso Russia 2018: la Seleçao, che guida il girone sudamericano in buona tranquillità, sarà impegnata in due sfide da non sottovalutare. Il 24 marzo, infatti, sarà di scena in Uruguay, mentre quattro giorni dopo ospiterà il Paraguay. L'obiettivo è raccogliere sei punti per mettere in cassaforte una qualificazione che appare sì scontata, ma che va comunque conquistata.

Oggi Tite ha diramato la lista dei ventitré giocatori per i due match, tra novità, assenze illustri, ma soprattutto certezze.

L'assente di prestigio è ovviamente Gabriel Jesus, da giorni alle prese con un infortunio al piede che lo costringerà ai box almeno fino al termine di questo mese. Il suo sostituto è un nome un po' a sorpresa, il 31enne Diego Souza, attaccante dello Sport Recife. Le altre due novità sono Diego, vecchia conoscenza del calcio italiano (alla Juve) e oggi al Flamengo, ed Ederson, ottimo portiere del Benfica.

Per il resto, si annoverano tante conferme, tra difesa e centrocampo. Sono tre i giocatori provenienti dalla nostra Serie A: Dani Alves e Miranda in difesa, Alisson in porta. Esclusi dalla lista, come al solito, David Luiz ed Alex Sandro, giocatori che non sembrano rientrare nei piani tecnici di Tite, nonostante le sontuose prestazioni stagionali. Rientra invece Casemiro, che aveva saltato i precedenti impegni a causa di problemi fisici.


Share on Facebook