Reus illude il Borussia, Casillas salva il Real

Reus illude il Borussia, Casillas salva il Real
Borussia Dortmund
2 0
Real Madrid
Borussia Dortmund: Weidenfeller; Piszczek (Aubameyang, min.81); Friedrich; Hummels; Durm; Jojic; Kirch; Grosskreutz; Mkhitaryan; Reus; Lewandowski.
Real Madrid: Casillas; Pepe; Ramos; Coentrao; Benzema (Varane, min.91); Bale; Alonso; Carvajal; Modric; Di Maria (Casemiro, min.73); Illarra (Isco, min.46).
SCORE: 1 - 0, min. 24, Reus. 2 - 0, min.37, Reus.
ARBITRO: Damir Skomina (SVN). Ammonisce Sergio Ramos (min.27), Xabi Alonso (min.31). Carvajal (min.68), Reus (min.75), Aubameyang (min.82), Casemiro (min.83), Benzema (min.90).
NOTE: Uefa Champions League, quarti di finale. BVB Stadion Dortmund, Dortmund.

Dopo novanta minuti sofferti, il Real Madrid conquista un posto in semifinale. Il Borussia Dortmund esce a testa alta, dopo un'ottima prestazione.

90'3. Triplice fischio finale!

90'1. Varane sostituisce Benzema.

90'. '2 minuti di recupero.

90'. Isco vuole il gol ma non trova lo specchio della porta!

83'. Giallo anche per Casemiro.

82'. Subito ammonito il nuovo entrato Aubameyang.

81'. Primo cambio nel Borussia: entra Aubameyang, esce Piszczek.

79'. Conclusione da fuori di Benzema! Weidenfeller riesce a respingere.

75'. Ammonito Reus per simulazione.

73'. Esce Di Maria nel Real Madrid, al suo posto Casemiro.

68'. Casillas salva il risultato sulla conclusione di Mkhitaryan!

68'. Terzo giallo per il Real Madrid: dopo Ramos e Alonso, ammonito Carvajal.

65'. PALO colpito dal Borussia Dortmund! Tedeschi a un passo dal terzo gol con Mkhitaryan!

59'. Ancora il Real vicino al gol! Tiro assist di Bale che attraversa tutta l'area e termina al lato. Benzema non riesce a deviare.

53'. Il Real Madrid spinge in questa seconda frazione e cerca di accorciare le distanze.

49'. Real Madrid vicino al gol! Di Maria prova la conclusione da fuori area, la difesa respinge e ci prova Bale, che non trova lo specchio della porta.

45'. Inizia il secondo tempo!

Il secondo gol del Borussia Dortmund

45'1. Termina la prima frazione al BVB Stadion.

45'. 1' di recupero.

42'. Cristiano Ronaldo, a bordocampo, continua a incitare i compagni.

37'. Al Borussia serve un altro gol per pareggiare i conti. Ora i tedeschi ci credono.

37'. GOOOL! REUS RADDOPPIA PER IL BORUSSIA DORTMUND!

Il gol di Reus

32'. Grande intervento di Casillas, che evita il gol deviando la conclusione di Hummels.

31'. Ammonito Xabi Alonso.

27'. Primo ammonito del match: Sergio Ramos.

27'. Simulazione di Lewndowski.

24'. Errore di Pepe che con un colpo di testa serve involontariamente Reus concedendo il gol dell'1 a 0.

24'. GOOOL! VANTAGGIO DEL BORUSSIA DORTMUND CON REUS!

19'. Grande occasione per il Borussia! Ottima azione dei padroni di casa, che approfittano della confusione della difesa blanca, ma Mkhitaryan sotto porta spreca clamorosamente!

17'. PARATO! Di Maria conclude dal dischetto ma Weidenfeller intercetta!

16'. RIGORE PER IL REAL MADRID! Tocco di mano di Piszczek sul tiro di Coentrao.

14'. Fallo di Lewandowski su Pepe.

10'. Di Maria prova la conlusione dalla destra, ma conquista solo un corner.

5'. Ritmi bassi in questa fase iniziale.

0'. Fischio d'inizio!

20:42. Suona l'inno della Champions League! Tutto pronto per Borussia Dortmund - Real Madrid!

20:40. Le due squadre stanno entrando sul terreno di gioco.

20:24. Nel Real Madrid Cristiano Ronaldo parte dalla panchina. Ecco l'undici iniziale.

20:22. Il Borussia Dortmund scende in campo con: Weidenfeller; Piszczek; Friedrich; Hummels; Durm; Jojic; Kirch; Grosskreutz; Mkhitaryan; Reus; Lewandowski.

20:15. Manca mezz'ora al fischio d'inizio. Fra pochissimo le formazioni!

20:00. Amici di Vavel Italia, Maria Tiziana Malica vi da il benvenuto alla diretta di Borussia Dortmund – Real Madrid. Nella sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League, i tedeschi, guidati da Klopp, avranno bisogno di un'impresa per non perdere le speranze; gli ospiti, al contrario, potrebbero accontentarsi dello 0 a 0, che basterebbe per assicurarsi un posto in semifinale.

La partita d'andata al Santiago Bernabeu, si è conclusa con un pesante 3 a 0, dopo novanta minuti di dominio blanco. Gli uomini di Carlo Ancelotti, sostenuti dal calore dei tifosi, sono andati a segno con Bale, Isco e il solito Cristiano Ronaldo. Per il Dortmund ribaltare il risultato sarà molto difficile, ma il fattore “casa” potrebbe fare la sua parte. La diretta di Borussia Dortmund – Real Madrid è su Vavel a partire dalle h20:45.

Proprio Cristiano Ronaldo potrebbe essere il grande assente di questa sera. Il numero 7, dopo il leggero infortunio che lo aveva obbligato a lasciare il campo nella partita d'andata, ha saltato anche l'impegno contro la Real Sociedad dell'ultimo fine settimana. Il portoghese, comunque, è tra i convocati, ma l'allenamento di ieri non ha regalato grandi speranze al lusitano, che dopo averlo eguagliato, punterà a superare il record di 14 gol in una stagione della Uefa Champions League.

Tra i convocati, per il Real Madrid, è presente anche Bale, che ha recuperato dopo una contusione a un ginocchio. Carlo Ancelotti ha confermato la presenza di Coentrao, Pepe e Sergio Ramos, che partiranno titolari. Nel Borussia Dortmund dovrebbe ritornare Weidenfeller, assente nell'ultimo turno di campionato per un infortunio alla mano; Klopp dovrà fare a meno di Kehl, squalificato, e potrebbe dover rinunciare anche a Nuri Sahin, in dubbio. La diretta di Borussia Dortmund – Real Madrid è in diretta su Vavel alle h20:45.

Il Borussia Dortmund grazie alla vittoria contro il Wolfsburg nell'ultimo turno della Bundesliga, conferma il secondo posto con 3 punti di vantaggio sullo Schalke 04. Lo scudetto è già proprietà del Bayern Monaco, primo a +20 dal secondo. Nella Liga, al contrario, la lotta al titolo è ancora apertissima: racchiusi in quattro punti, troviamo nell'ordine il Barcellona, l'Atlético Madrid e il Real, che dopo aver perso la vetta della classifica continua a collezionare vittorie e tenere il fiato sul collo delle due avversarie.

Klopp non lascia troppo spazio alle speranze, ma vuole una vittoria, come ha fatto notare nella conferenza stampa di ieri: "Il risultato di Madrid non ci lascia molte possibilità. Come sempre, faremo di tutto per vincere". Il tecnico, comunque, non dà per scontato il passaggio del Real Madrid: "Abbiamo il diritto di dare tutto ed esprimerci al massimo delle nostre potenzialità. E se riuscissimo a qualificarci, allora sarebbe fantastico; in caso contrario saluteremmo la Champions League con una buona prestazione". La diretta di Borussia Dortmund - Real Madrid.

Carlo Ancelotti non sottovaluta gli avversari, e si concentra sull'asso nella manica del Dortmund: "Il ritorno di Lewandowski renderà diversa la partita. Tutti conoscono le sue qualità; la sua presenza aiuta molto i compagni". L'allenatore italiano ha le idee chiare: "Dovremo trovare il giusto equilibrio tra difesa e attacco, pur mantenendo il nostro stile offensivo: lì risiede la nostra forza. È quello che dobbiamo esprimere sul campo".

Share on Facebook