Diretta partita Chelsea - Sporting Lisbona, risultati live Champions League

Diretta partita Chelsea - Sporting Lisbona, risultati live Champions League
Chelsea
3 1
Sporting Lisbona
Chelsea: (4-2-3-1): Cech (c); Azpilicueta, Zouma, Cahill, Filipe Luis; Mikel, Matic; Schurrle, Fabregas, Salah; Diego Costa. All. Mourinho
Sporting Lisbona: (4-5-1): Patrício; Esgaio, Maurício, Oliveira, Silva; Carrillo, Mario, Carvalho, Silva, Capel, Slimani. All. Marco Silva
SCORE: 2-1 Fabregas , Andre Schurrle, silva, Mikel
ARBITRO: S. Moen (NOR).
NOTE: 10 dicembre 2014, ore 20.45. Dallo Stamford Bridge di Londra, 6^ Giornata dei Gironi Preliminari di Champions League.

Chelsea vince una partita sempre condotta saldamente. Per questa sera è tutto, una serena buonanotte da tutta la redazione di Vavel Italia

Finisce qui, Il chelsea vince meritatamente per 3-1

90' 2 minuti di recupero

85' Lo Sporting ci prova a riaprire la partita

79' ammonito Silva

74' Ramires entra per Andre Schurrle.

69' Cambio Sporting: Andre Martins sostituisce Joao Mario.

67'  Fuorigioco di Salah 

61' Entra  Fredy Montero per William Carvalho.

56' GOOL DEL CHELSEA CON john Obi Mikel, assist Fabregas

50' LO SPORTING ACCORCIA LE DISTANZE: Silva trova la rete del 1-2.

45' Inizia il secondo tempo

fine primo tempo, Il chelsea è meritatamente in vantaggio per 2-0

36'  lo Sporting prova a regiare: prima con Silva e poi con Capel provano a cercare la rete per riaprire la partita, ma non trovano la porta

29' Matic prova la conclusione ma non inquadra la porta

17' Blues padroni del campo e della situazione.

16' IL CHELSEA RADDOPPIA CON Andre Schurrle

7' Il Chelsea passa in vantaggio con un gol di Fabregas su rigore

6' Esgalo mette giù Filipe Luis in area. RIGORE PER IL CHELSEA

20.46 - Partiti!! Primo pallone giocato

20.45 - Squadre in campo!! tutto pronto per il fischio d'inizio.

20.30 - Confermate le previsioni della vigilia nello Sporting. Mourinho mischia le carte e schiera Azipilicueta, Matic, Fabregas e Diego Costa, dati in panchina per turnover questo pomeriggio.

20.15 - Partiamo subito con le formazioni ufficiali. Chelsea (4-2-3-1): Cech (c); Azpilicueta, Zouma, Cahill, Filipe Luis; Mikel, Matic; Schurrle, Fabregas, Salah; Diego Costa. All. Mourinho

Sporting Lisbona (4-5-1): Patrício; Esgaio, Maurício, Oliveira, Silva; Carrillo, Mario, Carvalho, Silva, Capel, Slimani. All. Marco Silva

20.00 - Buona sera e benvenuti da Annalisa Falcone e da Vavel Italia alla diretta scritta live ed online di Chelsea - Sporting Lisbona, incontro valevole per la 6^  ed ultima giornata dei gironi preliminari di Champions League. Allo Stamford Bridge di Londra scendono in campo Chelsea e Sporting, in una sfida che ha poco da dire ai Blues, ma tanto, tantissimo ai portoghesi, che hanno nelle loro mani le chance di qualificarsi agli ottavi. Basterà conquistare un punto ai lusitani per approdare al prossimo turno di Champions.

Il Chelsea arriva al match di questa sera con il primato del Girone G già in cassaforte. Ottimo il cammino della squadra di Mourinho fino a questo momento: i Blues sono la miglior difesa della Champions insieme al Real Madrid, in attesa della sfida di questa sera. Partita decisiva invece per lo Sporting Lisbona: i lusitani hanno due punti di vantaggio e lo scontro diretto dalla loro sullo Schalke 04, quindi basterà un pareggio questa sera per approdare agli ottavi di finale. Qualora dovessero perdere, dovrebbero sperare in un aiuto del Maribor, che invece si gioca il terzo posto valevole per l'accesso ai sedicesimi di Europa League.

Chelsea: finalmente turnover per José Mourinho. Erano ormai tante, troppe giornate che il tecnico portoghese non concedeva un pò di riposo ai suoi titolari, ed i risultati si sono visti nelle ultime giornate di campionato: solo 4 punti guadagnati nelle ultime 3 giornate e City ormai staccato di soli 3 punti. Tra i pali spazio a Cech, con Ivanovic, Cahill, Zouma ed uno tra Christensen e Filipe Luis a completare il reparto difensivo, con il possibile impiego degli ultimi due ed eventuale panchina per il terzino spagnolo. A centrocampo spazio a due tra Fabregas, Matic e Mikel, mentre sulla tre/quarti agiranno Loftus-Cheek, Oscar e Schürrle a supporto di Loic Remy.

(4-2-3-1): Čech; Ivanovic; Cahill, Zouma, Filipe Luís; Mikel, Matić; Loftus-Cheek, Oscar, Schürrle; Rémy.
 

Sporting Lisbona: Marco Silva deve fare a meno degli infortunati Nani e Cedric. Assenze pesanti per il tecnico portoghese, specialmente quella dell'esterno ex Manchester United. Al loro posto possibile l'impiego di Silva e Capel. Per il resto 11 migliore mandato in campo dal tecnico dei lusitani.

(4-2-3-1): Rui Patrício; Silva, Maurício, Sarr, Esgaio; Carvalho, Adrien, Martins; Diego Capel, Carillo, Slimani.
 

José Mourinho, allenatore Chelsea

"Rufus Loftus-Cheek giocherà. Un mese fa ha giocato a Lisbona nella Youth League, quindi potete immaginare la differenza tra il giocare con le giovanili dello Sporting di fronte forse a mille persone e giocare un mese dopo nella vera Champions League davanti a 45.000 spettatori e tutte le luci puntate su di lui play. John Terry, Willian e Eden Hazard sono in vacanza. Vorrei dare a tutti un giorno libero domani perché giocano sempre. Questa partita mi dà la possibilità di far riposare almeno tre giocatori. Qualsiasi allenatore del mondo vuole fare emergere i giovani talenti. Certe volte li hai, altre no. Rispetto alla mia prima parentesi al club ora la qualità delle giovanili è superiore".

Marco Silva, allenatore Sporting

"Sappiamo che sarà molto difficile contro il Chelsea. Un punto è abbastanza ma noi ne vogliamo tre. Vogliamo vincere per qualificarci o almeno arrivare in UEFA Europa League. Di sicuro i ragazzi giovani del Chelsea sono bravi, Per quanto riguarda i miei, non potrò contare su Cédric e Jefferson. Io credo nei miei giocatori e lotteremo fino alla fine".

Inizio di stagione pazzesco del Chelsea di Mourinho, sporcato solo dal passo falso di sabato scorso, che ha visto i blues soccombere sotto i colpi del Newcastle e di Cissé. Fino a quel momento Diego Costa e compagni avevano un ruolino impressionante: 21 partite senza sconfitte tra Premier, Champions e Coppe Nazionali. I Blues in queste ultime settimane hanno pagato le troppe partite giocate dallo stesso 11, infatti sabato scorso, la migliore condizione fisica dei Magpies ha fatto la differenza, permetto a Pardew di togliersi una grossa soddisfazione. In ogni caso il Chelsea resta la capolista della Premier e la squadra da battere, a dirlo sono i numeri: miglior attacco e seconda miglior difesa del campionato inglese. 

Ottimo lo stato di forma dello Sporting, che arriva al decisivo match di questa sera dopo aver collezionato 5 vittorie nelle ultime sei partite giocate, e avendo vinto gli ultimi due impegni di Champions, tra cui l'importantissimo match contro lo Schalke 04, riuscendo anche  a portare a proprio favore gli scontri diretti. Scontro diretto che questa sera potrebbe essere davvero decisivo. In campionato invece i lusitano si stanno riprendendo dopo una partenza non proprio ottimale. Infatti ad 1/3 di campionato il distacco dal Porto primo è di ben 8 punti, ma la squadra di Marco Silva è davvero ben attrezzata, anche per sperare in una clamorosa rimonta

Il Chelsea è una delle quattro squadre ad essere già sicure del primo posto nel girone dopo sole cinque partite, insieme al Real Madrid, al Bayern Monaco e al FC Porto.
Con un pareggio lo Sporting passerebbe il girone di Champions per la prima volta dal 2008/09.
Lo Sporting si qualifica anche perdendo se il Maribor non perde contro lo Schalke 04.
Il Chelsea ha la migliore percentuale di tiri nello specchio in questa Champions League (62.9%).
Lo Sporting è l’unica squadra ad avere concesso due autogol in questa competizione.
Eden Hazard ha fatto 38 dribbling positive – più di ogni altro giocatore in questa Champions.
Hazard è stato anche il giocatore che ha subito più falli (19).
Il Chelsea ha vinto le ultime sette sfide di Champions contro avversarie portoghesi.

Pronostico

Il nostro esperto Andrea Bugno consiglia di puntare sul gol e sull'eventuale combo x + gol. Per chi ama il rischio consigliamo invece l'1-1 come risultato esatto.

Champions League