Chelsea - PSG: una storia da riscrivere

Entrambe le squadre, reduci da un gran periodo di forma, si giocano ancora una volta la qualificazione a Stamford Bridge, dopo l'epilogo a favore dei londinesi nei quarti di finale della scorsa competizione continentale. Mourinho ha un piccolo vantaggio, ma Blanc ha voglia di rivincita.

Chelsea - PSG: una storia da riscrivere
Chelsea - Psg: una storia da riscrivere

Chelsea contro Psg, Mourinho contro Blanc. A distanza di quasi un anno, lo Stamford Bridge deciderà di nuovo chi tra le due potenze del calcio inglese e francese sarà in grado di approdare ai quarti di finale della massima competizione continentale. Dopo l'1-1 dell'andata, un vantaggio minimo pende a favore dei londinesi, che cercheranno di limitare le avanzate della truppa francese, che può vantare uno dei migliori attacchi d'Europa. Se l'anno scorso fu il Chelsea a impostare la partita per ribaltare il risultato d'andata, quest anno tocca al PSG, voglioso di rivincita.

QUI CHELSEA - I blues vivono uno splendido periodo di forma, impreziosito dalla conquista della Capital One Cup contro i rivali di sempre del Tottenham, l'ultima squadra ad aver battuto la truppa dello special one in campionato per 5-3, il primo Gennaio a White Hart Lane. Il team, capolista in Premier League, ha trovato un equilibrio formidabile, pur giocando nelle ultime 2 settimane senza un elemento fondamentale come Nemanja Matic, ora al rientro dall'infortunio. Rispetto all'anno scorso, il Chelsea sembra aver trovato maggiore convinzione nei propri mezzi, che potrebbe risultare fondamentale per tenere a bada emozioni e disattenzioni in questa delicatissima gara di ritorno, dove saranno i dettagli a fare da padrone. A parte Mikel, il cui ritorno è slittato ad Aprile, Mourinho ha disposizione tutti i suoi uomini per questo delicatissimo incontro.

QUI PSG - Dopo un brutto inizio in campionato, Blanc ha spento le voci di un suo possibile esonero portando il Psg ad una serie di risultati e prestazioni positive. La gara di andata contro i londinesi è stata molto sfortunata per i parigini, capaci di dominare la partita per tutti i 90 minuti senza riuscire a finalizzare le tantissime conclusioni a rete provate. Il matador Cavani, grande trascinatore della squadra in Champions League con ben 6 reti segnate, proverà a guidare la squadra verso una vera e propria impresa, se consideriamo che il club francese non è mai riuscito a segnare nelle ultime cinque uscite in terra inglese. Potrebbe anche bastare un pareggio con goal a Ibrahimovic e compagni, che dovranno stare molto attenti a scoprirsi troppo e subito, visto che gli inglesi sono degli specialisti nel contropiede. Blanc, per la partita di stasera, recupera in tempo Cabaye, ma non Aurier e Lucas Moura

I convocati: 

Chelsea: Courtois, Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Azplicueta, Zouma, F.Luis, Ake, Fabregas, Matic, Ramires, Willian, Hazard, Cuadrado, Oscar, D.Costa, Drogba

Psg: Sirigu, Douchez, Maignan, Van der Wiel, Thiago Silva, Maxwell, Marquinhos, Digne, David Luiz, Z.Camara, Cabaye, Matuidi, Pastore, Rabiot, Thiago Motta, Verratti, Ibrahimovic, Bahebeck, Cavani, Lavezzi.

Probabili formazioni:

Chelsea (4-3-3): Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azplicueta; Fabregas, Matic, Ramires; Willian, D.Costa, Hazard.

Psg (4-3-3): Sirigu; Van der Wiel, Marquinhos, T.Silva, Maxwell; Matuidi, D.Luiz, Verratti; Lavezzi, Ibrahimovic, Cavani

  ​

I PRECEDENTI - Le squadre si sono affrontate ben cinque volte nella massima competizione europea. Lo score è a favore del Chelsea, con 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta arrivata negli scorsi ottavi di finale al Parco dei Principi per 3-1. 


Share on Facebook