Ancelotti: "Abbiamo giocato fino all'ultimo, la squadra ha dato tutto. Questo è il calcio"

Bianconeri in finale di Champions. Il tecnico italiano: "Abbiamo avuto molte opportunità per segnare poi abbiamo preso gol su palla inattiva"

Ancelotti: "Abbiamo giocato fino all'ultimo, la squadra ha dato tutto. Questo è il calcio"
Ancelotti: "Abbiamo giocato fino all'ultimo, la squadra ha dato tutto. Questo è il calcio"

Non sempre vince il più forte. La Juventus fa l' impresa al Bernabeu e vola in finale di Champions. Si chiude in semifinale l'avventura del Real Madrid in Europa. Delusione.Tanta. Così Carlo Ancelotti ai microfoni di Mediaset dopo l'eliminazione dalla Champions: "Credo che la partita l'abbiamo giocata bene fino all'ultimo, con tutto lo sforzo possibile. Abbiamo avuto molte opportunità per segnare poi abbiamo preso gol su palla inattiva. La squadra ha dato tutto stasera. Abbiamo fatto tutto quello che potevamo, potevamo essere più precisi nelle finalizzazioni. Se dobbiamo rimproverarci qualcosa è nella gara di andata. Arbitro? Non ha senso parlare di questo adesso. Ora abbiamo due partite per chiudere bene la stagione e quando sarà terminata la società dovrà fare le valutazioni del caso sul mio operato".

Sergio Ramos, intervistato ai microfoni di Canal+, ha ammesso: "La Juve ha meritato l'accesso alla finale. Noi abbiamo avuto le nostre occasioni nel primo tempo ma non le abbiamo concretizzate ed abbiamo pagato la cosa a caro prezzo. Dopo il goal di Morata ci siamo buttati giù. Dalle sconfitte si impara di più che dalle vittorie e in Champions League funziona così, se perdi vai a casa.Siamo grati ai nostri tifosi, c'era un'atmosfera straordinaria oggi, sappiamo che siamo in debito con loro".