Champions League, 'l'anticipo' delle 18: Galatasaray con Sneijder contro i kazaki

La sfida delle deluse del primo turno, per quel che riguarda il gruppo C, vede di fronte, alle ore 18, l'Astana ed il Galatasaray. Il match rappresenta già una prima ancora di salvataggio per chi vuole sperare ancora nella qualificazione agli ottavi di finale.

Champions League, 'l'anticipo' delle 18: Galatasaray con Sneijder contro i kazaki
Champions League, 'l'anticipo' delle 18: Galatasaray con Sneijder contro i kazaki

L'anticipo delle 18 della Champions League vedrà impegnati, in terra kazaka, i tuchi del Galatasaray, reduci dalla sconfitta per 2-0 rimediata contro l'Atletico Madrid di Simeone nella prima gara stagionale della fase a gironi. Stesso trattamento per l'Astana, squadra che esordiva in terra lusitana contro il Benfica. La gara di stasera, dunque, si presenta come una possibilità di riscatto per entrambe ed un'eventuale vittoria significherebbe, da una parte o dall'altra, alimentare un sogno chiamato ottavi di finale, anche se sarà difficile spodestare colchoneros e aguias. 

Astana - Akhmetov è in dubbio per i padroni di casa e non dovrebbe prendere parte al match. Stoilov ripropone il suo solito 4-2-3-1, con Eric tra i pali e Postnikov ed Anicic a difenderlo centralmente. Shomko e Ilic sui lati, mentre Maksimovic, giovane di bellissime speranze, farà coppia centralmente con Canas. Dzholchiyev, Zhukov, Kethevoama i tre trequartisti che dovranno innescare Kabananga davanti. 

Galatasaray - Burak Yilmaz e Hamit Altintop non faranno parte della spedizione turca in Kazakistan. Hamzaoglu ha messo in guardia i suoi e non si fida dell'Astana: l'ex centrocampista riproporrà il 4-2-3-1, anche se gli effettivi che scenderanno in campo non sono ancora chiari e l'allenatore scioglierà solo nell'immediata vigilia i propri dubbi. Il punto fermo della squadra di Istanbul è ovviamente Wesley Sneijder, che agirà da trequartista assieme ad Oztekin e Podolski alle spalle di Umut Bulut. Rodriguez dovrebbe spuntarla con Inan in mediana, mentre davanti a Muslera ci saranno Denayer, Kaya, Balta e Carole. 

Probabili formazioni

Astana (4-2-3-1): Eric; Ilic, Postnikov, Anicic, Shomko; Cañas, Maksimovic; Dzholchiyev, Zhukov, Kethevoama; Kabananga. Allenatore: Stoilov.

Galatasaray (4-2-3-1): Muslera; Denayer, Semih Kaya, Hakan Balta, Carole; Selçuk Inan, Rodriguez; Yasin Öztekin, Sneijder, Podolski; Umut Bulut. Allenatore: Hamzaoglu

Le parole degli allenatori 

Alla vigilia del match Stanimir Stoilov, allenatore dei kazaki, ha sottolineato, ovviamente, l'importanza del match, decisivo ai fini della qualificazione agli ottavi: "Sappiamo che questa per noi è una partita molto importante. E non solo per noi, ma per tutto il Kazakistan".

"Siamo venuti per vincere, vogliamo i tre punti. Sono certo che non sarà semplice, anche perché sei undicesimi dell'Astana sono nazionali Kazakistan che contro la Turchia hanno ben figurato" ha ribadito invece Hamzaoglu, mister dei turchi.

Champions League