Live Barcellona vs Bate Borisov, risultato partita Champions League 2015/16 (3-0)

Live Barcellona vs Bate Borisov, risultato partita Champions League 2015/16  (3-0)
Barcellona
3 0
BATE Borisov
Barcellona: Ter Stegen; Dani Alves ,Adriano, Vermaelen ,Mascherano; Rakitic (19esimo Munir), Busquets (75esimo Gumbau), Sergi Roberto; Iniesta (68esimo Bartra), Neymar Suarez.
BATE Borisov : Chernik; Polyakov, Gayduchik, Milunovic, Mladenovic; Volodko, Yablonski;Stasevich, Gordey, Maksim Volodko (68esimo Nikolic); Mozolevski (60esimo Hleb)
SCORE: 1-0 30' Neymar; 2-0 59' Suarez; 3-0 83' Neymar

Non succede più nulla, la partita termina sul 3-0. Comodissimo successo del Barcellona, in rete due volte Neymar e una Suarez. Bate pericoloso solo su calcio piazzato nel primo tempo. 

Saranno 3 i minuti di recupero. 

86' Sergi Roberto al volo da pochi metri, palla sull'esterno della rete

86' Il Barcellona continua ad attaccare. Suarez vuole la doppietta

Ecco il secondo gol di Neymar:

82' 3-0!!! Ennesima combinazione tra Suarez e Neymar, facile tocco in rete del brasiliano!

81' Vermaelen cancella qualche sbavatura del primo tempo con un bell'intervento in scivolata

81' Ci riprova Bartra, questa volta con un destraccio che termina ampiamente al lato

79' Giallo per Nikolic, reo di ver rifilato un calcione da tergo a Suarez

77' Maksim Volodko viene sostituito da Rios

75' Altro cambio per Luis Enrique. Esce Busquets, che lascia la fascia a Mascherano, al suo posto Gumbau

71' Punizione calciata da Neymar, Bartra trova la deviazione di testa, fuori misura

68' Neymar va al tiro con una sforbiciata, conclusione fuori dallo specchio che però per poco non diventa un assist per Suarez

67' Doppio cambio: Nikolic prende il posto di capitan Volocko, Iniesta lascia il campo a Bartra.

66' Suarez di tacco per Neymar, che controlla col destro e tira di sinistro, centrando però il portiere

65' Ancora una volta Neymar serve in area Suarez, la difesa del Bate si salva con affanno

Ecco il raddoppio del Barcellona:

60' Entra l'ex di turno, Hleb, fuori Mozolovski

59' RADDOPPIO DEL BARCELLONA! Questa volta Suarez non fallisce e buca il Bate su asist di Neymar!

57' Munir col sinistro prova a soprendere Chernik, la conclusione è troppo centrale.

56' Dribbling di Neymar al limite dell'area, un rimpallo favorisce Suarez, che viene però chiuso da Chernik

53' Gayduchik con un intervento acrobatico anticipa Suarez, che altrimenti si sarebbe trovato a tu per tu col portiere

50' Giallo per Dani Alves, che ferma fallosamente il contropiede del Bate impostato da Mladenovic

50' Angolo battuto da Neymar, Chernik salva su Suarez

49' Caparbia azione di Neymar nell'area del Bate, il brasiliano serve Iniesta, il cui tiro è deviato in angolo

48' Proteste di Stasevich, che reclama per un presunto fallo in area del Barcellona! L'arbitro lascia correre

46' Iniesta prova a pescare Suarez, un rimpallo favorisce invece Munir, ma il portiere del Bate è bravo a chiudere con un'uscita bassa.

Si riparte!

Termina sull'1-0 il primo tempo. Barcellona avanti col minimo sforzo grazie alla rete su rigore di Neymar.

45' Dani Alves crossa per Neymar, che di testa sfiora la traversa. Chernik era però sulla traiettoria.

45' Giocata alla Neur di Ter Stegen, che si libera in dribbling di un avversario

2 minuti di recupero

45' Prolungato assalto del Barcellona, concluso con un tiro dalla distanza di Dani Alves che termina non di moltissimo largo rispetto al palo destro di Chernik

42' Cartellino giallo per Mozolevski, punito per aver trattenuto Busquets a centrocampo.

39' Risponde il Bate: il soltio Stasevych impegna ancora Ter Stegen, che blocca con sicurezza

39' Ancora un'occasione sprecata da Suarez! Il centravanti viene liberato al tiro da Busquets, ma ancora una volta il controllo è difettose e il tiro è ribattuto da Milunovic

34' Blaugrana vicini al raddoppio! Adriano penetra in area e prova a superare Chernik con un pallonetto, palla che però tocca il palo prima di terminare al lato

Il rigore trasformato da Neymar

:

31' Uscita fuori area di Ter Stegen, che deve anticipare Stasevich. Questa volta non funziona il fuorigioco del Barcellona

30' Barcellona in vantaggio! Impeccabile la conclusione dagli 11 metri di Neymar che spiazza Chernyk!

29' Rigore per il Barcellona! Munir cade in area a contatto con Mladeovic, l'arbitro inizialmente lascia correre ma viene poi richiamato dal giudice di porta. Giallo per il difensore del Bate

28' Munir conclude al volo, bel salvataggio di Chernik, ma il neo entrato è in fuorigioco

27' Dialogo tra Suarez e Iniesta nell'area del Bate, Polyakov interrompe lo scambio

24' Milunovic salva il Bate! Suarez centra un bel servizio per Munir, il serbo con un intervento disperato sfiora l'autorete ma salva lo 0-0

22' Botta dalla distanza di Neymar, senza problemi la presa a terra di Chernik

19' Primo cambio per il Barcellona: Rakitic è costretto ad alzare bandiera bianca e viene sostituito da Munir

15' Brivido per il Barcellona: Vermaelen scivola al limite dell'area e travolge un avversario: punizione dal limite, Ter Stegen deve impegnarsi per respingere la botta di Stasevich

14' Neymar lanciato a rete proprio da Suarez, bravo Chernik a murarlo in uscita disperata

13' Iniesta prova ad alzare il ritmo, ma Suarez continua a parlare, per il momento, una lingua diversa

12' Abbastanza impreciso Suarez in queste prime battute. 

10' Accenno di pressing alto del Bate, per il Barcellona non è nemmeno solletico

7' Neymar ci prova su punizione, palla abbondantemente oltre la traversa

6' Slalom di Neymar al limite dell'area, il brasiliano è fermato con le cattive da Milunovic

5' Iniesta ricama per Sergi Roberto, che cincischia nell'area del Bate sprecando tutto

4' Si fa vedere, Stasevich, la sua conclusione viene murata da Mascherano

3' Occasione per Suarez, ma la punta, ben imbeccata da Neymar, ciabatta di esterno sinistro spedendo la palla fuori

1' Perfetta la tattica del fuorigioco dei padroni di casa, che annullano il tentativo di inserimento tra le linee di Volodko

1' Partiti!

Sarà il Barcellona a dare inizio alla gara.

Giocatori al centro del campo, nel Camp Nou risuona l'inno della Champions

Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo. Volti tesi, il più rilassato sembra Iniesta.

Annunciate le formazioni. Barcellona in campo con Ter Stegen tra i pali; sulle fasce Dani Alves e Adriano, centrali Vermaelen e Mascherano; a centrocampo Rakitic, Busquets e Sergi Roberto; la fantasia di Iniesta al servizio di  Neymar e Suarez. 4-2-3-1 per il Bate Borisov, che si schiera con Chernik; Polyakov, Gayduchik,  Milunovic, Mladenovic; Volodko, Yablonski;Stasevich, Gordey, Maksim Volodko; Mozolevski.

Buonasera e benvenuti alla diretta scritta live e di Barcellona - Bate Borisov (20.45), incontro valido per la Uefa Champions League 2015/2016. Le due squadre sono inserite nel gruppo E, in compagnia di Roma e Bayer Leverkusen. Il Barcellona guida al momento il raggruppamento, con sette lunghezze, mentre il Bate si trova in terza posizione, a un'incollatura dal Bayer. 

Il Barcellona, in Champions, vanta al momento due successi e un pari. Uno a uno d'esordio all'Olimpico, con la prodezza di Florenzi a beffare i blaugrana, poi marcia spedita, con il faticoso 2-1 al Leverkusen e il 2-0 esterno a Borisov. Il Bate vanta invece una sola affermazione, maturata nel primo tempo con la Roma. Nel primo incontro di Coppa, quattro scoppole dal Bayer, nell'ultimo, come detto, K.O con il Barcellona

Il Barcellona occupa, in Liga, la prima posizione, in coabitazione con il Real Madrid a quota 24. Nel turno da poco in archivio, 2-0 sul campo del Getafe a firma Suarez - Neymar. Nel week-end, Barcellona atteso dal duello al Camp Nou con il sottomarino giallo. Il Villarreal prova a sfruttare le fatiche di Coppa degli uomini di Luis Enrique. 

Discorso ampiamente chiuso dal Bate nel campionato bielorusso. All'alba dell'ultima tornata - impegno con il FK Slutsk - dodici le lunghezze di vantaggio sulla Dinamo Minsk, addirittura sedici sul Soligorsk. 0-1 sul terreno della Dinamo Brest nella marcia d'avvicinamento alla partita con il Barcellona.

Barcellona - Luis Enrique pensa al 4-3-3. Il Barcellona non può ancora usufruire delle prestazioni di Arda Turan e Aleix Vidal e deve a fare meno degli infortunati Messi, Rafinha e Douglas. Vermaelen è a disposizione ma parte dalla panchina, al centro della difesa Mascherano (Mathieu) e Piquè, con Dani Alves e Jordi Alba in corsia. 

Busquets regge la mediana, offrendo libertà a Rakitic e Iniesta (Sergi Roberto), mentre sul fronte offensivo Sandro affianca Suarez e Neymar. Munir a disposizione. Nessun diffidato nel Barcellona.

Bate Borisov - Yermakovich presenta il Bate con il 4-2-3-1. Non inganni il modulo, l'idea è di imbrigliare il Barcellona per colpire i padroni di casa con rapide ripartenze. Chernik in porta, linea difensiva composta da Polyakov, Dubra, Milunovic e Mladenovic. 

Nikolic e Yablonski con compiti di interdizione e costruzione. Mozolevski è il riferimento offensivo, alle sue spalle si muove un terzetto che vede sul fronte sinistro A.Volodko, al centro Gordeichuk e sul fronte destro Stasevich. In diffida Milunovic. Out Rodionov, Signevich e Zhavnerchik. 

Oltre al precedente della gara d'andata - doppietta Rakitic - un ulteriore incrocio tra Barcellona e Bate Borisov. Champions del 2011, scorpacciata catalana. 4-0 interno, a segno Sergi Roberto, Montoya e Pedro (due volte), 5-0 esterno, con doppietta di Leo Messi. Questi sono anche gli unici confronti tra il Barcellona e club ucraini. 

Tradizione sfavorevole per il Bate, in 11 confronti con squadre spagnole, un solo successo e dieci battute d'arresto. L'unica gioia risale alla Champions del 2014. Successo casalingo per 2-1 sull'Athletic. Il conto reti evidenzia il trend negativo: cinque gol fatti, trenta subiti. 

Luis Enrique "L'obiettivo è vincere e rimanere in testa al girone. Sergi Roberto sta giocando bene, conosciamo il suo valore ed è più che pronto per questa sfida. Vermaelen è un ottimo giocatore e ha grande fiducia, sono contento che sia di nuovo a disposizione. Domani non giocheremo col 4-4-2, proverò un altro modulo, perché è importante avere più soluzioni a disposizione"

Yermakovich "Ci aspettavamo di più nel primo tempo, ma non siamo stati bravi nella transizione da difesa ad attacco. Il Barca ci ha dato una lezione di calcio, ci ha fatto vedere come si attacca e cosa si deve fare quando si perde la palla". Queste le parole al termine della gara d'andata. Ieri, alla vigilia "Giochiamo contro i migliori giocatori del mondo, è interessante misurare il nostro livello contro una squadra come il Barcellona. Conosciamo il valore di Neymar, di Messi, che ora è infortunato, è una sfida speciale"

Share on Facebook