Terminata Bayern Monaco - Benfica in Champions League 2016 (1-0): decide Vidal

Terminata Bayern Monaco - Benfica in Champions League 2016 (1-0): decide Vidal
Foto: VAVEL
Bayern Monaco
1 0
Benfica
Bayern Monaco: (4-1-4-1): Neuer; Lahm, Alaba, Kimmich (min. 60 Javi Martinez), Bernat; Vidal; Ribery, Thiago, Muller (min. 85 Gotze), Douglas Costa (min. 70 Coman); Lewandowski.
Benfica: (4-4-2): Ederson; Almeida, Lindelöf, Jardel, Eliseu; Fejsa, Renato Sanches, Pizzi (min. 90 + 1 Samaris), Gaitán; Mitroglou (min. 70 Jimenez), Jonas (min. 83 Salvio).
SCORE: 1-0, min. 2, Vidal.
ARBITRO: Szymon Marciniak (POL) ammonisce Ribery (min. 22), Bernat (min. 42), Jonas (min. 58), Lindelof (min. 62).
NOTE: Quarti di finale d'andata di UEFA Champions League 2015-2016: all'Allianz Arena va in scena Bayern Monaco-Benfica. Si comincia alle 20:45.

22.45 - Direi che da Monaco è tutto. E allora grazie mille da parte di Gianluigi Sottile a chi ci ha seguiti e alla prossima, sempre qui, su VAVEL! Ricordiamo il verdetto, Bayern Monaco batte Benfica per 1-0 grazie alla rete di Vidal dopo appena 2 minuti nell'andata dei quarti di finale!

22.43 - Il Benfica, a vedere i primi 20 minuti, era destinato a salutare la Champions League. Ma a Monaco lo hanno insegnato ai precedenti avversari che le partite durano 90 minuti e si giocano fino in fondo: difatti i portoghesi hanno tenuto alla grande superati i primi timori e avrebbero meritato magari qualcosa di più, viste le occasioni sprecate. Però c'è un ritorno da giocare e se l'obiettivo era rimanere ancora vivi, il Benfica rimane vivissimo. Il Bayern dalla sua ha controllato gli avversari ma non dominato come avviene di solito, complice il vantaggio praticamente da tutta la partita che ha un po' smorzato l'avvio mostruoso dei tedeschi. Per adesso ci si vede al ritorno!

22.39 - FINISCE QUI! Bayern Monaco batte Benfica 1-0!

90' + 5' - Ancora palla del Benfica, ma nulla di fatto. Sembra finita.

90' + 4' - Rimessa laterale regalata al Benfica dopo un'ingenuità nel possesso dei bavaresi, ultime chance per i portoghesi di colpaccio.

90' + 3' - Cross lungo di Ribery che fa un ottimo movimento da ala, però è troppo stanco.

90' + 2' - Respinge l'assalto avversario il Benfica, ma la palla è tedesca.

90' + 1' - 5 minuti di recupero. Fuori Pizzi per Samaris.

90' - Salvio prova da fuori dalla destra rientrando sul mancino, tiro da dimenticare.

89' - VIDAL! Grandissima palla del cileno! Lewandowski davanti alla porta scarica ma calibra male il passaggio! Che chance per i tedeschi!

87' - Cross(accio) di Coman, fuori, dopo una gran giocata di Lahm.

85' - LEWANDOWSKI! Salta dal corner, palla alta non di molto. Esce Muller per Gotze nel Bayern.

83' - Ribery guadagna (di nuovo) corner. Esce Jonas per Salvio.

82' - L'azione insistita del Bayern è fermata dal fuorigioco di Thiago.

81' - Ribery! Sfonda dalla sinistra, tiro ed Ederson fa una gran parata!

80' - Almeida viene chiuso dall'ennesima chiusura di Vidal, palla al Benfica in rimessa laterale.

78' - Siparietto: Coman fa una fatica assurda per mantenere dentro un pallone in campo e lo crossa di prima, palla lunghissima per Muller che con uno sforzo immane la tiene dentro ma era già uscita.

76' - Prova un lancio lungo Thiago, ma la palla per Coman è irraggiungibile. Mancanza di idee per i bavaresi.

73' - Sfuma il contropiede Bayern sull'ottima difesa portoghese, ma le squadre si stanno allungando. Lewandowski sfrutta un cross rasoterra di Ribery tentando un colpo di tacco, deviato, facile per Ederson.

72' - Calcio di punizione dai 25-30 metri per i portoghesi, fallo di Vidal su Jonas.

70' - Fuori Douglas Costa, entra Coman nel Bayern. Dall'altro lato entra Jimenez per Mitroglou. Buona partita per entrambi i due sostituiti.

69' - Jardel concede un corner al Bayern. Pronto Jimenez nel Benfica ad entrare.

68' - Pronto Coman all'ingresso in campo. Intanto prova la manovra dalla destra la squadra tedesca.

67' - Inserimento perfetto di Vidal su un cross di Ribery... anzi no, fuorigioco, leggero ma c'è.

66' - Che chance prima per il Benfica, rimessa dal fondo adesso per i portoghesi.

64' - MITROGLOU! Cross dalla destra di Almeida, Jonas colpisce e stende Martinez, sulla ribattuta Mitroglou viene respinto solo dal salvataggio sulla linea e poi Mitroglou in curva!

62' - Lindelof da dietro, inutilmente, si becca un giallo per un intervento su Lewandowski.

60' - Dentro Javi Martinez per Kimmich, che ha disputato una buona partita.

59' - Altro tiro di Bernat decisamente evitabile questa volta, in curva.

58' - Giallo per Jonas, che era diffidato e salterà il ritorno.

57' - BERNAT! Contropiede in solitaria dello spagnolo che rientra sul destro e la piazza, palla fuori di pochissimo! Che minuto di gioco!

57' - JONAS! Dribbling dalla sinistra dell'area, tiro potente e Neuer para! Sulla respinta non la piazza Gaitàn, contropiede Monaco!

55' - Si ricomincia, rientra Jardel.

54' - Douglas Costa stende con un tiro potentissimo Jardel che non sembra averla presa bene.

52' - Attacca ancora il Bayern, con molta calma.

50' - Lewandowski da solo contro Ederson ma in fuorigioco: ottimo posizionamento degli iberici, punizione per il Benfica.

48' - Corner tedesco: Vidal fuori area impatta il pallone, palla fuori.

47' - Palla gestita con calma dai tedeschi.

21.50 - Si ricomincia! Buon divertimento, prima palla ai bavaresi.

21.49 - Ci siamo di nuovo. A breve si ricomincia con Bayern Monaco-Benfica.

21.35 - Abbiamo assistito a un bel primo tempo all'Allianz Arena: Guardiola non ci ha sorpresi, incessante ed infinito possesso palla e controllo della partita (dominio solo nei primi 20'). Dopo la prima fase del match è uscita fuori la squadra portoghese che con la sua tattica di resistenza centrale in cui la linea difensiva si stringe, dando più spazio agli esterni ma praticamente possibilità di colpire in mezzo ridottissime se non proprio con l'inserimento dell'anarchico Vidal che ha trovato appunto il vantaggio e rischiato di farne un altro. Sarà un bel secondo tempo, ne siamo sicuri. Non ci resta che aspettarlo! Qualche minuto di pausa, a dopo.

45' + 3' - Resiste all'urto il Bayern soffrendo parecchio (!) con salvataggio di Vidal, si conclude il primo tempo sul parziale di 1-0.

45' + 2' - Tacco di Pizzi deviato in rimessa laterale per l'ultima chance del primo tempo portoghese.

45' - Contrasto Sanches-Costa, ha la peggio il giocatore iberico che si fa curare. Rivedendo la dinamica, Sanches subisce fallo, cade sulla palla e Costa gli frana addosso. Scuse, un minuto di recupero iniziale prolungato a due per il lungo stop.

43' - Tutti fermi, tiki taka tedesco.

42' - Fallo di Bernat tattico per fermare la partenza portoghese, protesta il Bayern per un fallo precedente di Sanches, ma non c'era.

40' - Costa con un numero da circo salta Eliseu, cross e Ribery prova la rovesciata, palla in rimessa dal fondo.

39' - Lahm steso mentre gestisce il pallone sulla linea difensiva, calcio di punizione per i bavaresi.

38' - Thiago Alcantara chiude l'iniziativa sulla destra del Benfica in fallo laterale.

36' - VIDAL! Costa mette un bellissimo cross di nuovo per la testa del cileno che schiaccia troppo e non angola, palla alta, ma che chance!

35' - Possesso palla dei portoghesi. Gara equilibrata in questo frangente, bei ritmi. 61-39 le percentuali di possesso.

33' - Ederson anticipa Muller servito splendidamente da Alcantara.  Contropiede portoghese fermato.

31' - Fejsa stende Ribery al limite. Punizione da buona posizione per il Bayern.

29' - Gaitàn crossa, Lahm ferma in scivolata col braccio involontariamente... da rivedere.

28' - I portoghesi si sono scrollati i timori, il Bayern ha abbassato i ritmi: la partita sta prendendo una piega strana. Vediamo.

25' - Palla recuperata dal Benfica che adesso gioca benino.

23' - Neuer respinge il cross dal calcio d'angolo con un pugno solo. Palla al Benfica in rimessa laterale.

22' - Ribery ammonito per un fallo duro (e abbastanza ingiustificato) su Almeida. Dopo i portoghesi escono dal pressing tedesco guadagnando un corner dopo la chiusura di Vidal.

20' - MULLER! Ribery dalla sinistra, serve Alcantara che mette una palla perfetta per Muller che viene fermato solo da Ederson! Parata sul primo palo... dominio Bayern.

19' - Attacca per la prima volta la squadra portoghese: cross di Almeida dalla trequarti, impatta Mitroglou che manda il pallone fuori.

18' - Eliseu protegge una rimessa dal fondo su un lancio lungo per Costa in profondità.

16' - Altra azione sulla destra del Bayern, Lahm si sovrappone a Costa e crossa dentro, Lewandowski anticipato da Ederson.

14' - Ribery riceve l'ennesima palla dalla destra, controllo e tiro immediato ampiamente alto.

13' - Almeida prova a raccattare un corner, ma Ribery evita la palla e la fa scivolare in rimessa dal fondo.

11' - Altro calcio d'angolo per i tedeschi. Battuto corto, poi cross del battitore iniziale Costa bloccato dal portiere avversario.

10' - Primi minuti di monologo Bayern Monaco: unica "occasione" forzatissima un cross un minuto fa di Gaitàn chiuso da Alaba in volo. Adesso tiro da fuori di Costa bloccato da Ederson, cambi di gioco fatti con grande facilità dagli uomini di Guardiola e grande sofferenza per i portoghesi.

8' - Lewandowski riceve un cross da Ribery ma non impatta bene la palla, che va in rimessa dal fondo.

7' - Dopo un avvio shock, i portoghesi provano ad uscire fuori ma Mitroglou sbaglia la sponda e palla al Monaco tanto per cambiare.

5' - Mitroglou pescato da Jonas e va all'1v1 con Neuer, ma è in fuorigioco. Poi corner per il Bayern.

4' - Inizio non dei migliori, portoghesi in confusione, adesso impostano i tedeschi.

2' - GOOOOOOOOOOL! VIDAL! Azione dalla sinistra, Bernat lascia partire il cross dopo il cambio di gioco di Douglas Costa e lo scambio di Ribery con Lewandowski, Vidal si inserisce e fa 1-0 di testa!

1' - Immediatamente scambio sbagliato, fallo di Fejsa e palla al Bayern.

20.45 - Si comincia! Primo pallone al Benfica, già perso.

20.43 - Inno della Champions League concluso. Bayern Monaco in divisa rossa classica di casa; il Benfica presenta un completo tutto bianco di trasferta con fasce rosse. Sorteggio effettuato fra i capitani Lahm e Gaitàn.

20.41 - SQUADRE IN CAMPO!

20.36 - Manca poco all'inizio di Bayern Monaco-Benfica. I giocatori sono tornati nel tunnel e sono ormai pronti all'ingresso in campo.

20.30 - I giocatori hanno iniziato il riscaldamento. Atmosfera meravigliosa all'Allianz Arena, colorato rigorosamente di rosso come accade sempre quando a scendere in campo è il Bayern.

20.20 - Essenzialmente riconferme: nei padroni di casa lanciato Kimmich al posto di Benatia. Negli ospiti Jardel inserito con lo spostamento di Fejsa a centrocampo e Samaris che si accomoda in panchina.

20.10 - Formazione ufficiale del Benfica:

(4-4-2):
Ederson; Almeida, Lindelöf, Jardel, Eliseu; Fejsa, Renato Sanches, Pizzi, Gaitán; Mitroglou, Jonas.

20.00 - Formazione ufficiale del Bayern Monaco:

(4-1-4-1):
Neuer; Lahm, Alaba, Kimmich, Bernat; Vidal; Ribery, Thiago, Muller, Douglas Costa; Lewandowski.

Buon pomeriggio a tutti i seguaci di VAVEL.com, benvenuti alla diretta scritta rigorosamente live ed di Bayern Monaco-Benfica, match valido per i quarti di finale della UEFA Champions League 2015-2016, che si disputerà questa sera a partire dalle ore 20:45 all'Allianz Arena in Monaco.

L'esultanza del Bayern Monaco dopo il passaggio del turno negli ottavi di finale. | Google.
L'esultanza del Bayern Monaco dopo il passaggio del turno negli ottavi di finale. | Google.

Negli ottavi di finale i padroni di casa sono passati con fatica contro la Juventus, soltanto dopo i supplementari. Infatti dopo il 2-2 di Torino, a Monaco si è ripetuto lo stesso risultato ai tempi regolamentari grazie al gol all'ultimo minuto di Muller, con poi nei supplementari i tedeschi che hanno fatto vedere i muscoli e grazie alle reti di Thiago Alcantara e Coman hanno trovato la vittoria per 4-2 (6-4).

Jonas scarica tutta la sua rabbia dopo aver segnato il gol decisivo allo scadere contro lo Zenit. | Google.
Jonas scarica tutta la sua rabbia dopo aver segnato il gol decisivo allo scadere contro lo Zenit. | Google.

Invece i campioni del Portogallo sono passati con una doppia vittoria sullo Zenit San Pietroburgo: in terra iberica 1-0 firmato dal solito Jonas, miglior marcatore della squadra, mentre in Russia una vittoria per 1-2 firmata dal gol al 95esimo di Talisca, uno dei tanti talenti di origine sudamericana presenti nel club.

Una delle formazioni titolari del Bayern Monaco. | Google.
Una delle formazioni titolari del Bayern Monaco. | Google.

QUI BAYERN MONACO - I tedeschi sono fra i favoriti per la vittoria finale della competizione, messi dietro solo al Barcellona nelle quote. I favori del pronostico non devono distrarre la truppa di Pep Guardiola, pronto per l'assalto alla semifinale nonostante la qualificazione sia tutto tranne che scontata contro la squadra portoghese. Il momento della squadra tedesca è ottimo: nelle ultime 3 partite di campionato, dopo lo 0-0 di Dortmund, non sono stati subiti gol e sono arrivate solo vittorie.

Le scelte del tecnico spagnolo per la gara di stasera prevedono un 4-1-4-1 con Neuer ovviamente fra i pali; in difesa Lahm e Bernat come terzini, in mezzo Benatia e Alaba; in mediana si apposta Vidal; Coman e Ribery esterni di spinta, Thiago Alcantara e Muller a supporto dell'unica punta Lewandowski.

Una delle possibili risposte alle stelle bavaresi del Benfica. | Google.
Una delle possibili risposte alle stelle bavaresi del Benfica. | Google.

QUI BENFICA - I portoghesi sono giunti qui, ai quarti di finale di Champions League, "rispolverando" la stagione 2011-2012. Il tecnico Rui Vitoria si sta distinguendo per l'ottimo operato, sfruttando tutto il talento a disposizione del club. La voglia di sorprendere di questa squadra è tantissima, ma bisogna fare i conti anche con la differenza tecnica, innegabile. I portoghesi sono reduci da un mese di sole vittorie, dunque il momento di forma è al top.

Le scelte dell'allenatore prevedono il solito 4-4-2 tartassato da svariate assenze: in porta non c'è Julio Cesar e dunque viene schierato Ederson; in difesa Semedo, Fejsa, Lindelof ed Eliseu (assenze di Luisao e Lopez, i centrali titolari, oltre al dubbio Jardel); a centrocampo Samaris e Gaitan sugli esterni, Pizzi e il talento Sanches in mezzo; in attacco la coppia Jonas-Mitroglou.

PRECEDENTI - Monologo bavarese la storia delle sfide fra questi due club: 6 volte si sono incontrate con 4 vittorie dei tedeschi e due pareggi. Nelle 3 sfide all'Allianz sempre goleada dei padroni di casa: due 4-1 e un 5-1. Il pronostico viene da solo, dunque, ma mai dire mai...