Zidane: "Non abbiamo ancora vinto niente, se non passiamo sarà un fallimento"

Zinedine Zidane recupera Cristiano Ronaldo per la sfida contro il Manchester City, ma dovrà fare a meno di Benzema e Casemiro.

Zidane: "Non abbiamo ancora vinto niente, se non passiamo sarà un fallimento"
Zidane in conferenza stampa, twitter @ChampionsLeague

I grandi calciatori non hanno paura di assumersi responsabilità importanti nei momenti decisivi come una semifinale di Champions League, anzi, spesso danno il meglio di sè proprio sotto pressione. Questo tratto, poi, se lo portano anche in panchina nel caso in cui diventino allenatori. Non fa eccezione rispetto a questa regola Zinedine Zidane.

Lo 0-0 dell'andata con il Manchester City è un risultato pericoloso, il Real Madrid è costretto a vincere per non venire eliminato e finire sotto la lente di ingrandimento della stampa spagnola. Zidane lo sa bene e non usa mezze parole per definire un'eventuale eliminazione domani sera: "Fino ad ora ci siamo detti che non abbiamo vinto niente. Siamo in un buon momento, ma il nostro obiettivo per domani sera è fare il massimo e cercare di qualificarci. Sarà molto difficile ovviamente, ma se non passiamo sarà un fallimento, questo è ovvio. Ma noi vogliamo la finale." Nello specifico sulla gara di domani aggiunge: "Domani sarà più complicato che all'andata. Si decide tutto, ma siamo pronti e prepariamo la partita come sempre, rispettando il nostro avversario. Loro hanno ottimi giocatori, soprattutto in attacco. Non sarà una partita uguale al ritorno con il Wolfsburg, non possiamo pensare di segnare 2 gol in 15 minuti e dobbiamo essere pronti per questa situazione."

"Se non passiamo sarà un fallimento", twitter @ChampionsLeague

Cristiano Ronaldo recupera, mentre non ci saranno Benzema e Casemiro per quanto riguarda le scelte di formazione: "Cristiano sta bene, è al 100%. Domani giocherà. Benzema sentiva ancora fastidio oggi e per questo non lo rischiamo. Lo stesso vale per Casemiro, anche se il suo problema è diverso da quello di Benzema perchè non è una lesione. In ogni caso abbiamo giocatori per sostituirli entrambi all'altezza."  Nel City l'uomo da tenere d'occhio, per Zidane, è il Kun Aguero"E' un grande giocatore, fondamentale per il City. Non faremo nulla di particolare per provare a contenerlo, ma naturalmente faremo grande attenzione perchè conosciamo le sue qualità e la sua importanza per il Manchester City."

Cristiano Ronaldo al lavoro con i compagni. Domani ci sarà, twitter @realmadrid
Cristiano Ronaldo al lavoro con i compagni. Domani ci sarà, twitter @realmadrid

Champions League