Champions League: Roma - Porto, le formazioni ufficiali

Le scelte dei due allenatori per la gara di ritorno.

Champions League: Roma - Porto, le formazioni ufficiali
Champions League - Roma - Porto, le formazioni ufficiali

Si riparte dall'1-1 dell'andata, si riparte dalla prova, positiva, del week-end di A. Quattro gol all'Udinese per accrescere autostima e fiducia all'orizzonte del primo crocevia di stagione. Il Porto è l'ultimo scoglio prima dell'accesso alla fase a gironi. Spalletti mantiene alta la soglia d'attenzione e opta per qualche ritocco nell'undici d'avvio. Queste le scelte dei due allenatori.

Qualche defezione, specie nel reparto arretrato, per la compagine di casa. Spalletti lancia Bruno Peres e Juan Jesus in luogo di Florenzi e dello squalificato Vermaelen. L'ex Inter non occupa però la casella centrale di difesa, bensì la corsia di sinistra. Si abbassa De Rossi, con Paredes in mediana. Strootman completa il duo di centrocampo, Nainggolan è sulla trequarti, con Perotti e Salah, Dzeko il terminale d'attacco.

450

Casillas difende i pali del Porto, nei quattro di difesa anche l'ex Inter Telles. In mediana, un occhio di riguardo per Herrera, corteggiato a lungo dal Napoli nella sessione corrente. Otavio, André Silva e Corona a pungere la retroguardia giallorossa. 

Casillas; Maxi Pereira, Marcano, Felipe, Telles; H.Herrera, Danilo, André André; Otavio, André Silva, Corona


Share on Facebook