Champions League, il Barcellona demolisce il Celtic: 7-0 al Camp Nou

I Blaugrana battono il Celtic 7-0 grazie alla tripletta di Messi, alla doppietta di Suarez e alle reti di Neymar ed Iniesta

Champions League, il Barcellona demolisce il Celtic: 7-0 al Camp Nou
Champions League, il Barcellona demolisce il Celtic: 7-0 al Camp Nou
BARCELLONA
7 0
CELTIC
BARCELLONA: TER STEGEN; JORDI ALBA, PIQUE, UMTITI, SERGI ROBERTO, SERGIO BUSQUETS ( 61' RAFINHA), ANDRE GOMES, RAKITIC ( 46' INIESTA), MESSI, SUAREZ, NEYMAR. ALL. LUIS ENRIQUE
CELTIC: DE VRIES; LUSTIG, TOURE, SVIATCHENKO ( 68' O'CONNELL), TIERNEY, ROBERTS ( 68' ARMSTRONG), GAMBOA, BITTON 8 76' MCGREGOR), BROWN, SINCLAIR, DEMBELE. ALL. RODGERS
SCORE: 7-0. 1-0 3' MESSI, 2-0 27' MESSI, 3-0 50' NEYMAR, 4-0 59' INIESTA, 5-0 60' MESSI, 6-0 75' SUAREZ, 7-0 88' SUAREZ
ARBITRO: OVIDIU HATEGAN AMMONITI: TER STEGEN, RAKITIC (B), BROWN (C)
NOTE: STADIO CAMP NOU INCONTRO VALIDO PER LA PRIMA GIORNATA DEL GIRONE C DI CHAMPIONS LEAGUE

Inizia nel migliore dei modi la Champions League per il Barcellona. Al Camp Nou, infatti, gli uomini di Luis Enrique danno spettacolo e seppelliscono il malcapitato Celtic per 7-0. Torna la MSN e torna lo spettacolo con la tripletta di Messi, la doppietta di Suarez e la rete di Neymar mentre l'altra rete ( e che rete) porta la firma di Iniesta. Sull' 1-0 Ter Stegen para un rigore a Dembelè, sarà l'unica parata del match per il Tedesco. Il luna park a tinte Blaugrana riapre. 

La gara.

Nei blaugrana è ancora panchina per Iniesta, al quale viene preferito Gomes. In retroguardia, c'è Umtiti, mentre davanti è nuovamente tempo di MSN. Negli ospiti schieramento piuttosto chiuso, Rodgers preferisce Tierney a Izaguirre come terzino sinistro, e butta  Patrick Roberts sull'esterno destro, preferendolo a Forest. Sinclair a sinistra e davanti il solo Dembelè pronto a colpire in contropiede. 

Inizio da favola per il Barcellona, al 3' su una palla che sembrava morta, a seguito di un calcio d'angolo, Neymar trova un corridoio perfetto per Messi, che a tu per tu con de Vries spara un sinistro angolato imprendibile, 1-0. La partita è subito in discesa per i Blaugrana, al 16' tunnel di Messi su Bitton e sinistro a girare dal limite, palla che soffia alla destra di de Vries.

Il Celtic sembra un corpo estraneo alla partita ma al 23' ha l'occasione per pareggiare: Sinclair scende sulla sinistra, suggerisce  in verticale su Dembèlé, che sullo slancio salta ter Stegen, costretto ad atterrarlo. Rigore e giallo per il portiere Tedesco che però neutralizza il penalty di Dembelè. La legge del calcio è spietata e al 27' il Barca raddoppia: azione meravigliosa in cui Neymar e Messi combinanoda fuori area, fin dentro l'area piccola. Il brasiliano serve Messi a porta vuota, e, dopo aver rischiato di mancare l'aggancio, riesce a depositare facilmente la sfera nel sacco, 2-0.

Prosegue il monologo del Barca, al 32' Gomes, servito in area, appoggia su Suarez, che tenta un difficile pallonetto da fermo. De Vries, seppur fuori dai pali, controlla bene. Al 34' Neymar serve con un tocco da funambolo Alba sulla corsa, cross in mezzo impattato da de Vries in uscita, palla a Gomes che va di prima ma viene murato. Sul seguente calcio d'angolo Rakitic colpisce al volo ma Tierney salva sulla linea.

Al 44' ultima chance del primo tempo per gli uomini di Luis Enrique: Neymar crossa, sulla volée di sinistro di Messi. Palla rimbalzante e difficile da impattare, e conclusione che si perde alta. 

Nell'intervallo subito Iniesta per Rakitic nel Barcellona. Al 50' il Barca cala il tris: su punizione Neymar colpisce divinamente la palla con il destro: palla angolata sotto la traversa, con de Vries sorpreso, che tocca senza riuscire a spedire fuori il tiro, 3-0.

Al 59' arriva anche il poker: Neymar conquista il fondo, servendo un bel traversone morbido di sinistro, che trova il destro al volo di Iniesta vicino al dischetto del rigore. Conclusione molto forte, che non lascia scampo a de Vries, 4-0. Passa un minuto e Suarez, che, servito proprio da Messi, invece di tirare serve l'assist a centro area, che permette alla Pulce di battere a colpo sicuro, 5-0. Al 61' Rafinha per Busquets nel Barca. Al 66' doppio cambio nel Celtic: fuori Robert e Sviatchenko per Armstrong e O'Connell. Al 75' arriva anche la gioia per Suarez: Neymar scucchiaia dentro da fuori area. La palla arriva a Suarez che, girato di spalle, stoppa di petto e gira in porta di prima con violenza, 6-0.

Al 76' Bitton per McGregor nel Celtic. All' 88' Messi sfiora il poker con un tiro a giro che si stampa sul palo dopo una deviazione del portiere. Sul seguente angolo Iniesta fornisce un bel cioccolatino dentro l'area per Messi, che serve centralmente sulla facile zampata di Suarez, 7-0. Dopo due minuti di recupero termina lo show dei Blaugrana che seppelliscono il Celtic con una prestazione autorevole. MSN da sballo. Il luna park è riaperto.

Champions League