Leicester - Porto (1-0), Slimani la sblocca. In in Champions League 2016/2017

Leicester - Porto (1-0), Slimani la sblocca. In in Champions League 2016/2017
Leicester City
1 0
Porto
Leicester City: Leicester City (4-4-2) - Schmeichel; Hernandez, Morgan, Huth, Fuchs; Albrighton, Amartey, Drinkwater, Mahrez (Gray, min.88) ; Vardy (Musa, min.93), Slimani (King, min.82)
Porto: Porto (4-3-3)- Casillas; Layun, Marcano, Felipe, Telles; Andrè Andrè (Herrera, min.63), Danilo, Torres (Corona, min.77) ; Andrè Silva, Adrian Lopez (Jota, min.63), Otavio
SCORE: 1-0, min.25, Slimani.
ARBITRO: Cüneyt Çakır (TUR). Ammoniti: Felipe (min.21), Otavio (min.23), Vardy (min.24), Slimani (min.32), D.Pereira (min.49), Huth (min.54)
NOTE: Partita valida per la qualificazione alle fasi finali della Champions League 2016/2017, GRUPPO G, King Power Stadium, Leicester

Sull'ennesimo lancio in area ribattuto dalla difesa inglese, Cakir dà il triplice fischio e decreta la seconda vittoria su due partite per il Leicester. Sei punti e vetta solitario per le Foxes, che si aggiudicano la vittoria anche senza aver giocato una partita spumeggiante. Porto senza idee e poco concreto in avanti. Nell'altra partita del girone vittoria importante e pesante del Copenaghen, che sconfigge per 4-0 il Club Brugge e vola al secondo posto solitario.

90'+3- Ci prova ancora il Porto su angolo, azione confusa spazzata via dalla difesa del Leicester. Nel mentre ultimo cambio anche per Ranieri, dentro Musa, fuori Vardy

Quattro minuti di recupero concessi

90'- Lancio preciso di Herrera per Otavio, che va alla deviazione di testa, Schmeichel non si fa sorprendere e copre la porta con tutti i suoi centimetri

88'- Fuori Mahrez leggermente acciaccato, dentro Gray, non cambia niente tatticamente

87'- Prova la girata volante in area Jota, bella l'intenzione, esecuzione da rivedere, nulla di fatto ancora una volta per il Porto, i minuti sono sempre meno per rimontare l'1-0 del Leicester

85'- Al tiro Mahrez dopo una rocambolesca azione che ha visto come protagonista Albrighton, che in qualche modo è penetrato in area di rigore e ha provato a servire Vardy. Sulla ribattuta della difesa, mancino di Mahrez che termina fuori

84'- PALO DI CORONA!! Buon cross di Otavio, esce male Schmeichel, palla che arriva da Corona che si coordina benissimo al volo e stampa un tiro potentissimo sul palo. Pericoloso ancora il Porto con il suo neo-entrato

82'- Cosa sciupa Andrè Silva! Palla morbia perfetta di Corona, Andrè Silva da solo in area sbaglia lo stop e la manda fuori. Nel Frattempo fuori Slimani, dentro King, si copre Ranieri per gli ultimi minuti

77'- Ecco il cambio, fuori Oliver Torres, dentro Corona

Jesus Corona pronto a fare il suo ingresso in campo, mette un altro attaccante Santo per cercare di recuperare il risultato

75'- Destro di Herrera da fuori area che impegna il portiere del Leicester, calcio d'angolo per il Porto

Otavio è sicuramente il più attivo nei portoghesi

73'- Ci prova Jota, rientrando sul destro da sinistra, la conclusione è potente, ma diretta fra le braccia di Schmeichel

72'- Meno di venti minuti alla fine del match. Partita che il Leicester sta controllando, con il Porto che non riesce ad affondare in maniera concreta

69'- Danilo Pereira graziato dall'arbitro, fallo da giallo, ma Cakir decide di non espellere il portoghese

67'- Suggerimento troppo lungo di Mahrez per Slimani, che riesce solo a stoppare in allungo, c'è sempre però il numero 19, tantissimo lavoro sporco senza palla da parte sua

65'- Cross di Telles da calcio d'angolo, colpo di testa di Felipe non pericoloso

63'- Doppio cambio per il porto, dentro Herrera e Jota, fuori Adrian Lopez ed Andrè Andrè

59'- Ottima azione del Leicester che porta Mahrez al tiro da fuori area, potente e rasoterra, si allunga Casillas e la mette in angolo

55'- Non si abbassa la conclusione mancina dell'ex Inter Alex Telles, conclusione alta sopra la traversa

54'- Giallo per Huth e punizione dal limite per il Porto, Telles sul pallone

46'- Subito Leicester in attacco sulla destra con Vardy, buono il cross in mezzo, ma Casillas è attento ed esce per bloccare la palla

21.46- Si ricomincia, Leicester con la palla fra i piedi

21.30- Finisce qui il primo tempo, fra le proteste e gli ululati del pubblico, il Porto avrebbe voluto battere il calcio d'angolo guadagnato all'ultimo secondo. L'asse algerino Mahrez-Slimani ha portato avanti il Leicester in una partita molto equilibrata. Nell'altra sfida del girone, ancora 0-0 fra Copenaghen e Club Brugge

42'- Lancio dentro di Mahrez per Vardy, che corre verso la palla, ma viene anticipato da Casillas. C'è da dire che Slimani e Vardy ci sono sempre quando una palla spiova verso l'attacco del Leicester, grande lavore delle due punte

37'- Buon cross di Torres verso Adrian, che devia di testa, ma senza trovare la porta. Intesifica il ritmo adesso il Porto per cercare il pareggio

35'- Vicino al pareggio il Porto sulla punizione battuta da Layun, il suo destro a giro si spegne fuori dal campo, passando molto vicino all'incrocio dei pali

34'- Punizione da buona posizione per il Porto, fallo su Andrè Silva

32'- Ancora un ottimo contropiede del Leicester, con Vardy che si libera del suo diretto marcatore, mette in mezzo, ma non riesce a trovare Mahrez. Sul continuo dell'azione, fallo di Slimani su Torres e giallo per l'autore del gol dell'1-0

Fantastico cambio di gioco da Albrighton a Mahrez, il 26 punta l'avversario e fa partire un cross teso e morbido su cui Slimani interviene con un gran colpo di testa, portando in vantaggio la sua squadra, 1-0 Leicester City

25'- SLIMANIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! IL GOL DELL'ALGERINO, 1-0 LEICESTER, CHE AZIONI DELLE FOXES!

24'- Palla sulla barriera dopo la battuta mancina di Mahrez. Prima della conclusione, giallo per Vardy che ha spinto Otavio durante la sistemazione della barriera per il Porto

23'- Giallo anche per Otavio e punizione da buona posizione per Mahrez

21'- Primo giallo della partita va a Felipe, trattenuta su Vardy in una situazione di contropiede a favore del Leicester

15'- Ottimo contropiede avviato da un anticipo difensivo di Hernandez, il quale suggerisce dentro per Slimani, che allarga sulla sinsitra per Vardy. Il numero 9 la mette in mezzo trovando però solo le gambe dei giocatori del Porto

14'- Ottimo cross da punizione di Albrighton, che trova la testa di Slimani, buona girata dell'algerino, Casillas si fa trovare pronto e blocca

11'- Contropiede Porto e ottimo cross basso di Layun, Adrian Lopez prova in spaccata, ma non impatta col pallone

10'- Brivido per il Porto! Lunghissima rimessa laterale di Fuchs diretta in area di rigore, Huth prova a deviare, invece lo fa malamente Felipe che rischia l'autogol, calcio d'angolo Foxes

8'- Apertura di Torres per Layun, che rientra e va al tiro col piatto di sinistro, Schmeichel vola e blocca la palla, ancora Porto propositivo

3'- CHE OCCASIONE PER ANDRE' SILVA! Lancio di Otavio che coglie impreparata la retroguardia del Leicester, si muove benissimo Andrè Silva sulla linea del fuorigioco e va ad anticipare un'uscita indecisa di Schmeichel, poi col mancino gira alla cieca un pallonetto che termina di poco fuori. Prima azione della partita a favore dei portoghesi

20.45- Si comincia! Primo possesso per i portoghesi

In tantissimi anche i tifosi del Porto, arrivati in Inghilterra per incitare la loro squadra

Colpo d'occhio fantastico per il King Power Stadium, bellissima coreografia dei tifosi, che sognavano da sempre questo momento e la musica della Champions League!

20.35- Dieci minuti e il Leicester di Ranieri farà il suo esordio casalingo in Champions, la sfidante sarà il Porto, squadra che ha eliminato la Roma ai preliminari per accedere alla fase a gironi. Nel primo match, vittoria secca e convincente per gli uomini di Ranieri, prestazione opaca invece per i portoghesi contro il Copenaghen

Riscaldamento pre-partita

Le formazioni ufficiali

Porto (4-3-3)- Casillas; Layun, Marcano, Felipe, Telles; Andrè Andrè, Danilo, Torres; Andrè Silva, Adrian Lopez, Otavio

Leicester City (4-4-2) - Schmeichel; Hernandez, Morgan, Huth, Fuchs; Albrighton, Amartey, Drinkwater, Mahrez; Vardy, Slimani

Il King Power Stadium, a venti minuti dall'inizio della partita

Per il Porto, invece, avvicinamento convincente. Nell'anticipo del veenrdì, 3-1 al Boavista, terza posizione in graduatoria, a tre lunghezze dal Benfica, al momento al comando. 13 punti, frutto di 4 vittorie, un pari e una sconfitta.

Nell'ultimo turno di Premier, brutta scoppola per il Leicester. Ad Old Trafford, a casa di Mourinho, battuta d'arresto netta. 4-1 United, scarica nella prima frazione, con Pogba al 42' del primo tempo a firmare il momentaneo 4-0. La cronaca. Il Leicester, dopo sei turni, è 12°, con 7 punti all'attivo. Difficile ripetersi.

Espirito Santos vara invece il 4-3-3, con Adrien Lopez, Silva e Brahimi a scuotere la retroguardia del Leicester. Danilo è lo schermo nella zona centrale del campo, mezzali Oliver Torres e André. Casillas difende i pali, linea di difesa con Maxi Pereira, Marcano, Felipe e Layun. 

Ranieri non può disporre di Mendy e Kaputska per la gara di questa sera. La Gds ipotizza un 4-2-3-1, con Mahrez e Drinkwater in mediana. Quattro uomini in fase offensiva: King, Slimani, Vardy e Okazaki. A protezione di Schmeichel, Simpson, Morgan, Huth e Fuchs.  

Discorso diverso per il Porto. Al Do Dragao, prestazione sottotono e pari con il Copenaghen. Avanti la squadra di casa con Otavio, pari nella ripresa di Cornelius. La trasferta inglese assume così una valenza fondamentale, il Porto non può permettersi di tornare a mani vuote. La cronaca dell'incontro tra Porto e Copenaghen

Nuno Espirito Santo: "Sappiamo di affrontare una squadra difficile da battere. Sono i campioni della Premier League ma faremo di tutto per ottenere ciò che vogliamo, una vittoria. Conosciamo bene il Leicester e sappiamo che può essere davvero forte"

Il tecnico italiano punta ad ottenere una grossa soddisfazione nella prima in casa, ma ben conosce il livello del Porto, squadra di superiore esperienza specie in campo europeo. Un Ranieri convinto in conferenza, ma non certo spavaldo. Qui le parole dell'allentore del Leicester

Per Ranieri, debutto con i fiocchi nella massima competizione europea. Il 3-0 sul campo del Brugge proietta il Leicester al comando del girone ed offre l'occasione, questa sera, per mettere una seria ipoteca sull'approdo agli ottavi. Una vittoria nel segno di Mahrez, autore nell'occasione di una doppietta. La cronaca 

Porto e Leicester albergano nel Gruppo G, con Copenaghen e Brugge - questa sera di fronte in Danimarca - e rappresentano le forze principali del raggruppamento forse più modesto a livello qualitativo in questa edizione della Champions. 

Benvenuti alla diretta scritta live e di Leicester - Porto, incontro valido per la seconda giornata della UEFA Champions League 2016/2017. Fischio d'inizio alle 20.45, agli ordini dell'arbitro turco Cakir. 

Share on Facebook