Risultato Sporting Lisbona - Real Madrid, Champions League 2016/17 (1-2): i blancos passano il turno, portoghesi eliminati

Risultato Sporting Lisbona - Real Madrid, Champions League 2016/17 (1-2): i blancos passano il turno, portoghesi eliminati
Sporting Lisbona
1 2
Real Madrid
Sporting Lisbona: Rui Patrício; João Pereira, Coates, Ruben Semedo, Marvin; William Carvalho, Adrien Silva, Gelson, Bryan Ruiz(Schelotto 68'), Bruno César(Campbell 61'); Dost
Real Madrid : Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo(Fábio Coentrão 71'); Modrić, Kovačić, Isco(Benzema 66'); Bale(Asensio 57'), Ronaldo, Vazquez
SCORE: 1-2 Varane 29' Adrien Silva rig 80' Benzema 86'
ARBITRO: Arbitro: William Collum (SCO) Ammoniti: Marcelo 39' Bryan Ruiz 57' Kovačić 65' Campell 89' Andrè 92' Espulsi: Pereira 64'
NOTE: Estádio José Alvalade 20:45 (19:45 nelle isole Canarie e Portogallo)

Il Real Madrid batte 2-1 lo Sporting e si qualifica al prossimo turno di Champions League. In rete nel primo tempo Varane, al 80' i padroni di casa trovano il pareggio con Adrien Silva, ma all'86 Benzema, entrato proprio nel secondo tempo, chiude la partita. Portoghesi che con questa sconfitta vengono dicono addio al passaggio del turno. 

FINISCE QUI, IL REAL MADRID VINCE 2-1 CONTRO LO SPORTING 

94' Sporting che continua ad attaccare

92' Giallo anche per Andrè

90' Ci saranno 5 minuti di recupero

89' Giallo anche per Campell

Vediamo il gol di Benzema

Cross di Sergio Ramos, ci arriva Benzema che di testa insacca in rete il gol del 1-2. Estádio José Alvalade gelato

86' GOOOOL DEL REAL MADRID

Rivediamo il rigore realizzato da  Adrien Silva

84' Conclusione di poco fuori di Vasquez

82' Tiro centrale di Campell, nessun problema per Navas

80' GOOOOOL DELLO SPORTING: Adrien Silva spiazza Navas. 

79' RIGORE PER LO SPORTING: Fallo di mano di Coentrão

76' Ultimo cambio anche tra le fila dello Sporting: fuori dots e dentro Andre'

76' Angolo per i padroni di casa

74' William Carvalho non trova la porta

72' Sporting anche con l'uomo in meno continua ad attaccare

71' Anche Marcelo ha chiesto il cambio, al suo posto Fábio Coentrão 

68' Cambio anche nello Sporting: dentro Schelotto e fuori Bryan Ruiz

68' Sergio Ramos ci prova dalla distanza, conclusione murata dalla difesa portoghese

66' Secondo cambio per Zidane: dentro Benzema e fuori Isco 

65' giallo anche a Kovačić 

64' ROSSO PER PEREIRA: il giocatore dello Sporting ha dato un pugno in pancia a Kovacic dopo un battibecco tra i due

62' Dentro Campbell, autore di 5 gol nelle ultime 7 gare tra club e nazionale

61' Primo cambio anche per lo Sporting: Dentro Campbell e fuori Bruno César

59' Asensio si guadagna un buon corner

57' Bale ha chiesto il cambio, al suo posto Asensio

55' Giallo per Bryan Ruiz

52' Fallo in attacco di Gelson e problemi fisici anche per Bale

51' E' lo Sporting a fare la partita

50' Real Madrid che prova a farsi vedere ad inizio secondo tempo, ma il tiro di Vazquez viene deviato dalla difesa

49' Prolungato possesso palla per i padroni di casa

48' Marcelo che rientra in campo

47' Real Madrid momentaneamente in 10 uomini

46' Problemi muscolari per Marcelo

45' Subito in attacco lo Sporting che ricordiamo ha bisogno di una vittoria per sperare in una improbabile qualificazione

45' Inizia il secondo tempo

21.47 squadre che ritornano in campo

21.44 

21.40 Vediamo la rete di Varane

45' Finisce senza recupero il primo tempo tra Sporting e Real Madrid. Blancos in vantaggio al 29' grazie a Varane 

44' Fuorigioco di Dost

40' Va Bruno Cesar e per poco non trova la rete del pari

39' Punizione dal limite per lo Sporting e giallo per Marcelo che ha fermato in modo irregolare Dots

37' La difesa del Real gioca molto alta mettendo pressione ai portatori di palla avversari

Rivediamo il gol del Real Madrid 

34' Conclusione di Adrien Silva, nessun problema per Navas

31' Sporting vicino al pareggio, quasi autogol di Sergio Ramos, angolo per i padroni di casa

29'  Sugli sviluppi della punizione battuta dal solito Modric, serie di rimbalzi in area, Varane sfrutta la palla vagante e tutto solo davanti a Rui patricio insacca in rete 

29'GOOOOL DEL REAL MADRID

28' Punizione dal limite per il real

25' Nessuna emozione in questi primi 25 minuti di gioco

23' Real Madrid ora controlla il ritmo del gioco

18' Va Modric, punizione da dimenticare per lui

18' Punizione per il Real 

15' 1-2 tra Isco e Bale,  Coates intercetta e mette in corner

15'Va Isco, la difesa portoghese allontana

14' primo calcio d'angolo della partita in favore del Real

12' Fuorigioco di Cristiano Ronaldo

11' Meglio lo Sporting in questa prima parte di gara

8' Real che prova a fare male in contropiede con Bale, ma la difesa dello Sporting è attenta e intercetta il passaggio rivolto a Cristiano Ronaldo

7' Possesso palla prolungato dei padroni di casa

5' La difesa del Real allontana

4' Punizione interessante per i padroni di casa, fallo di Kovacic su  Ruiz

3' Primo tiro in porta di Cristiano Ronaldo, nessun problema per Rui patracio

2' Fuorigioco di Dost

0' Isco fermato in modo irregolare a centrocampo, punizione per i blancos

0-0 Inizia, primo pallone giocato dallo sporting

20.45 Per i padroni di casa classica divisa biancoverde, per gli ospiti viola da trasferta

20..44 All'Estádio José Alvalade risuona l'inno della Champions

20.40 Squadre nel tunnel

20.26 Lo Sporting non ha mai pareggiato nelle ultime 10 gare interne di Champions League (6V, 4P).

20.15 Con un pareggio il Real Madrid supera il girone ed emilina lo Sporting

19.55 La formazione ufficiale dello Sporting

Rui Patrício; João Pereira, Coates, Ruben Semedo, Marvin; William Carvalho, Adrien Silva, Gelson, Bryan Ruiz, Bruno César; Dost

19.53 Uno sguardo all'Estádio José Alvalade in attesa della formazione ufficiale dello Sporting Lisbona

19.47 La formazione ufficiale scelta da Zidane

Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Kovačić, Isco; Bale, Ronaldo, Vazquez

19.40 Eccoci collegati

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed, del match Sporting Lisbona - Real Madrid, inserite nel girone F della Uefa Champions League 2016/17. Da Arianna Radice e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia.

Lo Sporting ha poche possibilità di qualificarsi: la squadra di Jorge Jesus deve vincere contro i campioni in carica. Qualsiasi altro risultato che non valga tre punti, interromperebbe il sogno dello Sporting in UEFA Champions League con una partita d'anticipo.

vavel.com
vavel.com

Dovranno ripetere la partita d’andata del Bernabeu: i biancoverdi hanno condotto fino all’89, quando prima Ronaldo e poi Morata a tempo scaduto hanno ribaltato le sorti del confronto. 

Dall'altra parte, con un pareggio il Real Madrid si qualifica agli ottavi ed elimina lo Sporting. I Blancos hanno lasciato a Varsavia due punti pesantissimi, che hanno compromesso il primo posto del girone, ora appannaggio del Borussia che difficilmente fallirà contro i polacchi in casa.

Dopo il 3-0 nel Derby Madrileño contro l'Atlético Madrid, la squadra di Zinedine Zidane è atterrata a Lisbona ieri pomeriggio. I campioni in carica della UEFA Champions League si sono allenati all'Estádio José Alvalade alle 19:00, poco dopo la fine della conferenza stampa di Zidane.

Risultati del weekend 

Sporting CP 5-1 Praiense (Paulo Oliveira 21', Adrien Silva 47', Bruno César 63', André 79' e 88'; Almeida Arruda 2')

Atlético 0-3 Real Madrid (Ronaldo 23' 71'rig. 77')

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Jorge Jesus, allenatore Sporting: "Affrontiamo la miglior squadra del mondo; il Real non è secondo a nessuno. Ma ho fiducia nelle qualità della mia squadra. Abbiamo un sogno che è quello di giocare come a Madrid e vincere. Le Merengues sono forti soprattutto con il pallone. Quando non ce l'hanno invece mostrano delle debolezze, così come tutte le squadre. Ed è li' che dovremo essere spietati. Cristiano Ronaldo è il miglior giocatore del mondo, il miglior marcatore del mondo. Mi piacerebbe tanto essere il suo allenatore."

Zinédine Zidane, allenatore del Real Madrid: "Abbiamo vinto non senza difficoltà e domani sarà altrettanto dura. Davanti al suo pubblico caloroso, lo Sporting vorrà metterci in difficoltà e noi dovremo farci trovare pronti. Vincere come abbiamo fatto nel weekend [contro l'Atlético Madrid] non assicura un successo anche nella partita successiva. Se giocheremo al massimo, potremo tornare  a casa soddisfatti. Qualificazione? Non faccio nessun calcolo così come i miei giocatori."

http://it.uefa.com/
http://it.uefa.com/

CONVOCATI

Lo Sporting, come ogni partite in casa, Jorge Jesus ufficializzerà la sua squadra poche ore prima l'inizio della partita

Real Madrid: Real Madrid: Keylor Navas, Kik Casilla, Rubén Yáñez, Daniel Carvajal, Danilo, Sergio Ramos, Raphäel Varane, Nacho Fernández, Marcelo, Fábio Coentrão, Mateo Kovacic, Luka Modric, Isco, James Rodríguez, Lucas Vázquez, Marco Asensio, Mariano Díaz, Gareth Bale, Karim Benzema y Cristiano Ronaldo

real madrid
real madrid

PROBABILI FORMAZIONI

Sporting CP 
Sporting: Rui Patrício; João Pereira, Coates, Ruben Semedo, Zeegelaar; William Carvalho, Adrien Silva, Gelson, Bryan Ruiz, Bruno César; Dost.
Indisponibili: Bruno Paz (squalificato)

Real Madrid: Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Kovačić, Isco; Bale, Ronaldo, Benzema.
Indisponibili: Casemiro (gamba), Kroos (piede), Morata (coscia), Pepe (coscia)

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

Gli spagnoli hanno ribaltato il risultato - da 0-1 a 2-1 - alla prima giornata contro lo Sporting.

Cristiano Ronaldo ha iniziato la carriera nelle giovanili dello Sporting e ha disputato la stagione 2002/03 nella prima squadra giocando 25 partite e segnando tre gol. deve segnare due gol per raggiungere quota 100 in competizioni UEFA per club. 

Il Real Madrid è imbattuto da 29 partite in tutte le competizioni

[Fonte statistica it.uefa.com ]

Share on Facebook