Champions League - Ancelotti: "Vogliamo fare bene in tutte le competizioni, guai a perdere la concentrazione"

L'esperto allenatore suona la carica, tenendo alta l'attenzione dei suoi. Ugualmente cauti, Hummels e Neuer, che hanno presenziato alla conferenza assieme all'ex Milan e PSG.

Champions League - Ancelotti: "Vogliamo fare bene in tutte le competizioni, guai a perdere la concentrazione"
Carlo Ancelotti in conferenza stampa | Source: twitter.com

Terminata pochi minuti fa la conferenza stampa di Carlo Ancelotti, Mats Hummels e Manuel Neuer, intervistati prima della consueta conferenza stampa pre-gara. Impegnati prossimamente nel delicato ottavo di finale contro l'Arsenal, i bavaresi hanno risposto alle domande dei cronisti, illustrando il loro momento e tessendo nel lodi dei diretti avversari.

"Il nostro obiettivo  - ha dichiarato l'ex allenatore del Milan è quello di fare bene in tutte le competizioni. Siamo ancora in corsa e non vogliamo mollare". Parole di circostanza ma che celano un leggera tensione, soprattutto considerando il gioco non brillantissimo dei bavaresi. Qualificatisi come secondi del proprio raggruppamento, infatti, il Bayern Monaco ha spesso convinto poco sotto il profilo del gioco, pur continuando a dominare in Germania e a centrare l'obiettivo minimo della qualificazione alla fase a gironi della Champions League.

Più determinato, invece, Mats Hummels, acquistato dei campioni di Germania proprio durante la sessione estiva di calciomercato: "Giocheremo in casa e cercheremo dunque di metterli sotto pressione. Vogliamo essere la squadra migliore, mostrando all'Arsenal quanto sia difficile giocare qui!". Una difficoltà che i ragazzi di Wenger ricorderanno sicuramente, soprattutto dopo il tonfo della scorsa stagione, quando gli inglesi presero l'imbarcata perdendo 5-1 e vanificando di fatto il successo dell'andata. 

Nonostante l'ultimo, fortunato doppio scontro, non si è sbilanciato Manuel Neuer, che durante il suo intervento ha sottolineato la forza dei diretti avversari: "Siamo certamente interessanti alla Champions League - ha dichiarato - così come siamo consci della forza dell'avversario e della possibilità di disputare due bellissimi match". 

Champions League