Atalanta - Everton in diretta, LIVE Europa League 2017/18 - Masiello, Gomez, Cristante! (3-0)

Segui su Vavel la diretta scritta del match tra Atalanta ed Everton, valido per la 1^ giornata della UEFA Europa League, gruppo E. Chi la spunterà? Scoprilo live su Vavel.

Atalanta - Everton in diretta, LIVE Europa League 2017/18 - Masiello, Gomez, Cristante! (3-0)
Fotomontaggio Vavel Italia | Andrea Mauri
Atalanta: (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello (Caldara, min.77); Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Cristante (Kurtic, min.83); Petagna (Cornelius, min.80), Gomez.
Everton: (4-2-3-1): Stekelenburg; Holgate, Keane, Jagielka, Baines; Besic, Schneiderlin (Ramirez, min.66); Vlasic, Rooney (Klaassen, min.66), Sigurdsson; Calvert-Lewin (Mirallas, min.76)
SCORE: 1-0 min.27, Masiello. 2-0 min.41, Gomez. 3-0 min.44, Cristante.
ARBITRO: Vladislav Bezborodov (RUS) ammonisce Masiello (A), Sigurdsson (E)
Atalanta
3 0
Everton

Per questa sera è tutto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte. Al prossimo live! 

Atalanta che si ritrova sola davanti, dietro Lione ed Apollon con l'Everton a zero. 

93' - Termina il match. Atalanta batte Everton 3-0! 

91'- Tre minuti di recupero

90' - HOLGATE! Controllo, e destro in area; palla alta. 

87' - Match che si avvia al tramonto. 

87' - RAMIREZ! Destro dai 25 senza pretese, facile Berisha.

83' - Ultimo cambio Atalanta: Kurtic per Cristante. 

81' - HATEBOER! Lavoro certosino di Gomez in area, che poi scodella sul secondo palo; Hateboer tocca, ma non riesce ad indirizzare bene la sfera.

80' - Cambio Atalanta: esce Petagna, entra Cornelius.

77' - Primo avvicendamento in casa Atalanta: Caldara rileva Masiello.

76' - Cambio Everton: fuori Calvert-Lewin, dentro Mirallas.

76' - Tenta il fendente da posizione siderale Besic, palla che si alza. 

73' - Atalanta in pieno controllo, giro palla ragionato. 

69' - Vlasic atterra Freuler, punizione. 

66' - Doppio cambio Everton: Klaassen per Rooney, Ramirez per Schneiderlin. 

63' - Commette fallo a centrocampo Sigurdsson, giallo. 

62' - Entra in area Hateboer, esterno respinto da Jagielka.

59' - Everton ancora alle corde, la squadra di Koeman non trova lo spartito tattico giusto. 

56' - FREULER! TRAVERSA! Hateboer è un treno sulla corsia di destra, servizio arretrato per Petagna che cerca e trova Freuler al limite; destro di prima, e traversa. Atalanta spumeggiante. 

55' - GOMEZ! Petagna - dal lato corto dell'area di rigore - mette dentro, palla che arriva al Papu; destro alto, occasione sprecata.

53' - Gomez sventaglia per Petagna, controllo in corsa ed entrata in area, chiude Kean.

49' - PETAGNA! Gomez scippa palla sulla trequarti, servizio per Petagna che si accentra e cerca gloria; interviene Stekelenburg. 

46' - ROONEY! Accoglie il colpo di tacco, e fa partire una rasoiata violenta in area; Berisha di piede  

46' - Inizia il secondo tempo.

Primo tempo pazzesco degli uomini di Gasperini, che hanno brillantemente respinto gli iniziali attacchi acerbi dell'Everton, prima di prendere in mano il controller e fare match. La sblocca Masiello, poi Gomez - gol da cineteca - e Cristante. Mapei in visibilio. 

46' - Termina qui il primo tempo; Atalanta 3 - Everton 0

44' - CRISTANTEEEEE! PAZZESCO AL MAPEIII! Petagna imbastisce il contropiede, sterza e serve Cristante al centro; controllo a seguire e destro in buca d'angolo. Tris. 

41' - GOMEEEEEZ! CHE GOOOL! Petagna lavora al limite, poi sventaglia per Gomez; il Papu controlla, si sposta la palla sul sinistro, e fa partire una parabola che s'insacca sotto i sette. Rete fantastica. 

40' - Attacca l'Atalanta senza alcuna remora, la compagine di Gasperini sta giocando un favoloso primo tempo.

37' - GOMEZ! Serpentina dell'estroso esterno, che entra in area e calcia; Stekelenburg si accartoccia e blocca

35' - MASIELLO! Petagna controlla, temporeggia, poi si gira e serve Masiello, arrivato in area; palla leggermente lunga, Stekelenburg lo anticipa.

33' - HATEBOER! Arriva la palla all'esterno nerazzurro; tiro-cross che attraversa pericolosamente l'area prima di essere raccolta dalla difesa. 

31' - Gomez prende il fondo, servizio arretrato che non trova Petagna. 

30' - L'Atalanta pressa ed è molto ordinata, Everton imballato ora.

27' - MASIELLOOOOOOO, VANTAGGIO ATALANTAAA! Da angolo, Freuler spizza sul secondo palo; Masiello - solo - controlla, e manda dentro. Tifosi in delirio.

26 - MASIELLO! Palla magica di Gomez per Petagna, sfera che schizza dalle parti di Masiello che - disturbato - la manda fuori.

24' - L'Atalanta ora sembra aver preso le contromisure, bene la formazione di Gasperini. 

21' - Ancora Petagna nel vivo dell'azione, bravo a proteggere palla ed a pescare Freuler a centro area; sinistro respinto. 

19' - Gran palla di Petagna in area per la corrente Cristante, stoppato dalla difesa dei Toffees.

17' - Azione prolungata dell'Atalanta, iniziata con il filtrante di Cristante per Petagna e terminata con l'intervento di Keane su Gomez.

14' - ROONEY! Guizzo dell'ex Manchester, che cerca di sorprendere Berisha con un pallonetto dal limite; sfera che finisce alta non di molto. 

13' - SIGURDSSON! Destro dal limite, Berisha respinge a mani aperte.

12' - Da qualche minuto l'Everton ha alzato il proprio baricentro, pressando alto l'Atalanta.

10' - Ritmi compassati finora, siamo di fronte ad una prolungata fase di studio con fiammate sporadiche. 

7' - Pallino del gioco costantemente in mano alla Dea, Everton che osserva e contiene. 

4' - Castagne imbuca per Petagna, controllo e tiro respinto in corner.

2' - Cross di Habeboer, prolunga Jagielka che costringe Stekelenburg all'intervento. 

1' - Inizia il match!

Inno dell'Europa League, saluti e tra pochissimo sarà contesa. Un Mapei Stadium colmo di persone, l'Atalanta riassapora l'europa.

Le formazioni ufficiali!

EVERTON (4-2-3-1): Stekelenburg; Holgate, Keane, Jagielka, Baines; Besic, Schneiderlin; Vlasic, Rooney, Sigurdsson; Calvert-Lewin

ATALANTA: (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Cristante; Petagna, Gomez. 

Benvenuti alla diretta scritta - live e online - di Atalanta vs Everton, incontro valido per la prima giornata della UEFA Europa League 2017/2018. Dirige il russo Bezbodorov, fischio d'inizio alle ore 19. 

Live Atalanta - Everton

Novità di Coppa. L'Atalanta affronta le partite casalinghe a Reggio Emilia, non quindi nel catino che ospita le gare di campionato, l'Atleti Azzurri d'Italia. Entusiasmo comunque alle stelle per la prima europea, cornice d'élite per sostenere l'undici nerazzurro. 

Girone di ferro per i bergamaschi, l'Atalanta parte in terza ruota, almeno sulla carta. Everton e Lione hanno un'altra consistenza, specie oltre i confini nazionali, discorso diverso per i ciprioti dell'Apollon. 

L'obiettivo di Gasperini è chiaro, affrontare una partita alla volta, con attenzione ed entusiasmo, l'Atalanta deve sfruttare le sue peculiarità, cogliere le eventuali occasioni. Interessante valutare anche i possibili ritocchi del tecnico, plausibile qualche cambio. 

Gasperini, in conferenza, rivendica il diritto dell'Atalanta a sedere al tavolo dei grandi. Un premio conquistato con sudore e lavoro, il frutto di un'annata straordinaria. Il Gasp, che conosce la competizione, non chiude la porta a una possibile impresa, anzi rilancia. 

"Vogliamo vincere questa partita e fare bella figura, il nostro obiettivo è passare il turno, abbiamo una buona squadra e vogliamo rendere felice la città", questo è il pensiero invece del Papu Gomez, simbolo dell'attuale corso bergamasco. 

Il 2-1 con il Sassuolo nobilita l'Atalanta e cancella le due precedenti sconfitte. Squadra in divenire, Gasperini deve inserire i nuovi ed assorbire importanti partenze. Ancora fuori, poi, Spinazzola, al centro di un intreccio di mercato ad alta tensione. 

Per la gara di questa sera, alcuni indisponibili. Oltre al citato Spinazzola, fuori Gosens, Schmidt e Ilicic. Per lo sloveno un problema all'anca sinistra. Occorre quindi ricostruire l'out, possibile il dirottamento in quel settore di Castagne. 

3-4-1-2, quindi, con Berisha a difendere i pali. Caldara al centro della difesa, Toloi e Masiello a rifinire il pacchetto. Freuler e Cristante si dividono i compiti in mediana, De Roon è la prima alternativa. Come detto, Castagne a destra, Hateboer sul fronte opposto. Kurtic si muove alle spalle di Gomez e Petagna.  

Diretta Europa League, live Atalanta - Everton

Non un avvio facile, in Premier, per l'Everton. Quattro punti in quattro partite, tre gol al passivo con il Tottenham, nell'appuntamento del week-end. Koeman deve trovare la giusta quadratura, la sua panchina inizia a scricchiolare. 

4-2-3-1, questo il modulo proposto dall'olandese. Pickford protegge i pali, Jagielka e Keane al centro della retroguardia, Holgate e Baines i terzini. Schneiderlin o Gueye ad affiancare Davies a centrocampo. La trequarti è di qualità assoluta, Lookman e Calvert Lewin agiscono ai lati di Sigurdsson. Terminale ultimo è Rooney.