Eredivisie: la 20esima giornata

L'Ajax approfitta dello stop di Vitesse e Feyenoord( e del rinvio della partita del Twente) per allungare. Il PSV supera il Twente, mentre in coda trovano punti importanti Cambuur e Roda

Eredivisie: la 20esima giornata
Foto da nusport.nl

Il 20° turno di Eredivisie, che ha visto il momentaneo allungo dell'Ajax sulle rivali, ha avuto inizio nella serata di venerdì con la vittoria dell'Heracles sull'RKC Waalwijk: 2-1 il punteggio in favore della squadra di Almelo, che riesce così a portare a 5 i punti di vantaggio sulla zona retrocessione. 

Sabato si è verificata, invece, l'inaspettata caduta del Feyenoord sul campo dell'ADO Den Haag. Sotto per 2-0, alla squadra di Ronald Koeman non sono bastate le reti di Clasie e del solito Graziano Pellè, dal momento che Alberg, al 77', ha siglato la rete del definitivo 3-2 in favore dell'ADO. Sempre sabato è arrivata poi la vittoria del PSV, che si rilancia superando tra le mura amiche l'AZ grazie all'1-0 firmato da Willems al terzo minuto; vince con identico punteggio anche il Roda, che in quel di Kerkrade ha battuto un Utrecht in difficoltà grazie alla rete di Hupperts. A conquistare tre punti in trasferta invece ci ha pensato lo Zwolle, che ha superato 2-1 il NAC Breda in rimonta in quella che era una gara importantissima in chiave salvezza. 

Ieri, invece, sono andate in scena solamente tre delle quattro partite previste: Groningen - Twente è stata infatti rinviata a data da destinarsi per l'impraticabilità del terreno di gioco. Si è regolarmente disputata, anzitutto, la gara di Arnhem tra il Vitesse capolista ed il NEC Nijmegen: gli ospiti, un po' a sorpresa a dire il vero, nel secondo tempo sono riusciti a pareggiare con Higdon l'iniziale rete di Mori, strappando così un prezioso 1-1 che costa al Vitesse la momentanea perdita della vetta. Rimane invece in testa, a questo punto in solitario, l'Ajax vincente sul campo del Go Ahead Eagles per 1-0 grazie all'ex NEC Lasse Schone mentre l'Heerenveen, sconfitto 3-1 a Leeuwarden dal Cambuur,  non riesce ad approfittare della caduta del Feyenoord. E' risultata quindi inutile, per Van Basten e i suoi ragazzi, la diciannovesima rete stagionale del campocannoniere Alfred Finnbogason

Classifica: Ajax 43, Vitesse 41, Twente* 37, Feyenoord 36, Heerenveen 30, PSV 29, Groningen* 28, AZ 27, Zwolle, Heracles 25, Utrecht 24, Go Ahead Eagles 23, Cambuur, Roda, NAC Breda 22, ADO Den Haag 20, RKC Waalwijk, NEC Nijmegen 19

* una partita in meno


Share on Facebook