Eredivisie: Ajax e PSV non si fermano

Vincono sia i lancieri che la squadra di Cocu, ancora sconfitta e crisi nerissima per il Feyenoord, attualmente scivolato al quarto posto.

Eredivisie: Ajax e PSV non si fermano
Eredivisie: Ajax e PSV non si fermano

Nel big match di questa giornata di Eredivisie, perde ancora il Feyenoord in casa di un Ajax che, almeno per qualche ora, si è gustato il primato in classifica: i lancieri, infatti, sostenuti dal pubblico di casa, rimontano l’iniziale gol di Toornstra grazie alle reti di Younes e Bazoer. L’Ajax si dimostra dunque seconda forza dell’Eredivisie nonché compagine pronta a dare battaglia fino alla fine. Continua a vincere e convincere, invece, il PSV Eindhoven, che ha la meglio anche sull’Utrecht, squadra che di solito in casa riesce a sgambettare molte formazioni più quotate. Gli uomini di Cocu, infatti, si portano a casa i tre punti indirizzando la gara già nel primo tempo, quando Arias e van Ginkel atterrano gli avversari.

In zona playoff, preziosa vittoria del Groningen contro il Cambuur, che sale a quota trentaquattro punti e si porta all’ottavo posto in classifica. I padroni di casa superano gli ospiti grazie a de Leeuw ed Idrissi, che siglano un gol per tempo. Pareggio per 1-1, infine, tra Graafschap e NEC Nijmegen: a Driver risponde Ritzmaier. Punto poco utile ai padroni di casa, sempre più ultimi ed ormai lontani dalla salvezza, ad un solo punto però dalla zona spareggio. 


Share on Facebook