Eredivisie: begli incroci al vertice

NEC-Psv e Groningen-Ajax come assaggio, Zwolle-Feyenoord come succoso primo. A seguire le altre squisite portate per un menu olandese tutto da gustare.

Eredivisie: begli incroci al vertice
Eredivisie: begli incroci al vertice

In una Eredivisie che praticamente vede in fuga Ajax e PSV, turno non facile per le prime quattro classificate: si parte con la prima della classe PSV, che se la vedrà in casa di un NEC Nijmegen in piena corsa playoff e deciso quindi a vendere cara la pelle. Turno lontano dalle mura amiche anche per i lancieri inseguitori, che vorranno tenere il passo sconfiggendo un ottimo Groningen, al contrario intenzionato a conquistare vitali punti per restare saldamente al settimo posto. Sfida casalinga invece per l'Heracles che, fresco di terzo posto conquistato, ospiterà il sorprendente AZ Alkmaar tornato in auge dopo una prima parte di campionato poco luccicante. 

Dopo cinque sconfitte consecutive, sfida tra compagini in calo per il Feyenoord, che se la vedrà in casa del PEC Zwolle, ugualmente reduce da quattro turni senza vittoria. In questa intricata selva di scontri al vertice, occasione di ritrovare la luce per il Vitesse, che potrebbe scavalcare tre compagini in caso di vittoria contro l'Heerenveen, magari con l'aiuto di risultati favorevoli nella altre partite. Intenzionato a riscattare i duecentosettanta minuti senza punti, poi, l'Utrecht, che verrà ospitato dal Cambuur a caccia di punti per la salvezza. Una gara che potrebbe rilanciare i gigliati dopo un breve periodo di secca.

In chiave retrocessione, novanta minuti casalingi per l'Excelsior: vincere contro il Den Haag per continuare a lottare e sognare la salvezza. Scontro interessante, poi, quello tra Roda e Twente, compagini impegnate in una costante sfida per evitare l'incubo Erste Divisie. Impegno casalingo da non prendere sottogamba, infine, per il Willem II: il Graafschap infatti, per quanto praticamente già retrocesso, vorrà onorare la gara magari rosicchiando qualche puntincino in più in questa stagione fatta di pochi alti e molti bassi. 

Eredivisie