Eredivisie: l'AZ ne fa sei

Successo indiscutibile per l'Alkmaar, che distrugge 3-6 il malcapitato Heracles. Successo importante anche per il Twente, scivola giù il Cambuur.

Eredivisie: l'AZ ne fa sei
Eredivisie: l'AZ ne fa sei

L'AZ Alkmaar non si ferma più. Le teste di formaggio, infatti, mettono in saccoccia l'ennesima vittoria consecutiva schiantando per 3-6 un Heracles Almelo tutt'altro che arrendevole. Davvero troppo forte l'attacco ospite, incredibilmente a rete con cinque diversi interpreti. Netto ed importante successo, poi, per il Vitesse, che vince per 3-0 contro l'Heerenveen grazie alla marcatura di Olijynk e la doppietta di Qazaishvili. Terzo posto, ora, distante solo due lunghezze. Vittoria fondamentale anche per l'Utrecht che, dopo tre sconfitte di fila, si impone per 2-0 in casa di un Cambuur ora ultimo ed impelagato nella bassa classifica. Van der Maaler ed Haller i marcatori.

Vitale successo, poi, anche per il Twente, che si impone sul Roda per 0-1 e si mette a distanza di sicurezza dalla zona rossa. Per gli ospiti decisiva rete di Ede, rischia ora il Roda, a soli due punti dal sedicesimo posto. Pari senza reti, infine, tra Willem II e Graafschap. Gli ospiti non perdono da due turni, ma la situazione continua ad essere disperata. La prossima gara contro il Vitesse sarà decisiva, potendo già decretare, infatti, la retrocessione in Erste Divisie della squadra di Vreman. 

Eredivisie