Eredivisie: trionfo Feyenoord, crollo Almelo

Il Feyenoord, supera 1-2 l'Utrecht e si riprende il terzo posto, 0-5 clamoroso per l'Heracles Almelo, battuto inspiegabilmente da un Roda praticamente salvo.

Eredivisie: trionfo Feyenoord, crollo Almelo
Eredivisie: trionfo Feyenoord, crollo Almelo

HL'Ajax annienta l'AZ Alkmaar e mantiene il passo della capolista PSV Eindhoven. I lancieri infatti, dimostrandosi compagine esperta e temibili, schiantano 4-1 le 'Teste di Formaggio', reduci da un lunghissimo trend di vittorie. In evidenza, per i padroni di casa, Klaassen e Milik, autori di due gol ciascuno. Inutile per gli avversari il momentaneo 3-1 di Janssen. 

Torna finalmente a vincere, e questa è sicuramente una notizia, il Feyenoord, che supera 1-2 l'Utrecht allo Stadion Galgenwaard grazie agli uomini simbolo Vilhena e Kuyt, abili a ribaltare l'iniziale vantaggio firmato Haller. Terzo posto conquistato dunque per il club del Sud, finalmente fuori dal lunghissimo tunnel negativo in cui era entrato. 

In chiave playoff, crollo inspiegabile e clamoroso dell'Heracles Almelo, che in casa perde addirittura 0-5 contro il Roda, salito a 28 punti e costantemente a sei punti dalla zona rossa. Terzo stop consecutivo per i padroni di casa, annientati dalle reti di Zhukov, van Duinen, Ngombo e dalla doppietta di Poepon. Uno score assolutamente da 4 in pagella, soprattutto se si considerano i passi falsi delle avversarie, poco capitalizzati nonostante l'effimero avversario.

Prevedibile vittoria di misura, infine, per l'Heerenveen, che supera 0-1 il fanalino di cosa Graafschap, ormai condannato e rassegnato all'Erste Divisie. Autore del gol vittoria, il norvegese Thorsby, al primo gol in questo campionato.


Share on Facebook