Eredivisie: giornata decisiva, Feyenoord e PSV si giocano la stagione. Occhio alle zone basse

Si prevede un big match ricco di spettacolo, incrocio che di fatto deciderà la stagione. Sperano di vincere, invece, tutte le "piccole".

Eredivisie: giornata decisiva, Feyenoord e PSV si giocano la stagione. Occhio alle zone basse
Eredivisie: giornata decisiva, Feyenoord e PSV si giocano la stagione. Occhio nelle zone basse

E' l'ora della verità, in Eredivisie. Trascorsa infatti una buona fetta di stagione, Feyenoord e PSV incroceranno le proprie lame, dando vita ad una sfida che potrebbe incanalare la stagione verso una fine prematura o, al contrario, verso una piccola seppur importante riapertura. Il primo collettivo di Rotterdam, sfruttando il fattore casa, partono avvantaggiati, guai però a sottovalutare i Bazoer. Potrà comunque approfittarne, in caso di successo, l'Ajax, pronto a superare senza problemi l'Heracles Almelo, collettivo affatto pungente e tranquillamente calmo nella sua metà classifica. I Lancieri non dovrebbero avere troppi problemi, anche se spesso hanno deluso al momento di scendere in campo. Sfida valida per un posto in Europa League, invece, tra Groningen ed Utrecht, in piena lotta per un posto nel secondo torneo continentale. 

Fisso al quinto posto in classifica, match casalingo per l'AZ Alkmaar, che contro lo Zwolle potrà conquistare punti importanti in ottica Europa. Le Teste di Formaggio, sicuramente più forti, troveranno però una squadra in forma e pronta ad allontanarsi definitivamente dalla zona rossa. Si prevedono goal e spettacolo. Ultimo a causa di un filotto tutt'altro che positivo, non può più fallire il Den Haag, impegnato contro un Twente  lanciato verso i playoffs di Europa League. L'Haag, che ad inizio stagione aveva stupito, dovrà ritrovarsi, per cercare magari una risalita miracolosa ed attualmente impossibile. Nonostante gli innesti invernali, fatica ancora l'Heerenveen, deciso però a terminare un doloroso turno senza partite. In casa e contro il Roda, dunque, si può ripartire.

Sempre in zona retrocessione, incrocio importantissimo per il G.A. Eagles, in casa e contro un Vitesse ancora in corsa per un posto in Europa. La neo-promossa, di sicuro la meno performante delle diciotto d'Eredivisie, ha spesso conquistato punti imprevisti, accendendo ulteriormente la corsa verso la permanenza in Eredivisie. Novanta minuti casalinghi che potrebbero regalare soddisfazioni, poi, per l'Excelsior, che dentro il proprio stadio potrà vincere contro il Willem II, diretta concorrente alla salvezza attualmente salda a centro classifica. Un vero e proprio out-out da non sprecare. Deciso ad evitare la quinta sconfitta consecutiva, infine, il NEC Nijmegen, che contro lo Sparta Rotterdam vorrà tornare al successo. Discorso analogo per la seconda squadra di Rotterdam, in declino ma decisa a non abbandonare prematuramente la massima serie olandese.

LE GARE DI QUESTA GIORNATA:
24.02. 20:00 Den Haag Twente
25.02. 18:30 Groningen Utrecht
25.02. 19:45 Excelsior Willem II
25.02. 19:45 Nijmegen Sparta Rotterdam
25.02. 20:45 Heerenveen Roda
26.02. 12:30 G.A. Eagles Vitesse
26.02. 14:30 Alkmaar Zwolle
26.02. 14:30 Feyenoord PSV
26.02. 16:45 Ajax Heracles


Share on Facebook