Eredivisie: Ajax e PSV puntano il Feyenoord, nelle zone basse aut-aut per il Roda

Nella ventisettesima d'Eredivisie, si prevedono emozioni nella zona-playoffs, mentre nella bassa classifica sperano Roda e Den Haag.

Eredivisie: Ajax e PSV puntano il Feyenoord, nelle zone basse aut-aut per il Roda
Eredivisie: Ajax e PSV puntano il Feyenoord, nelle zone basse out out per il Roda

Richiusa nel cassetto la tre giorni europea, con il solo Ajax ancora in corsa per qualche competizione, trasferta davvero delicata per il Feyenoord, in casa di un Heerenveen costretto a fare punti per non compromettere ulteriormente la propria posizione. La prima della classe, favorita, potrebbe dunque incontrare qualche difficoltà imprevista, fallendo la conquista dei tre punti e facendo sorridere l’Ajax, pronta ad avvicinarsi ancora per ritornare prepotentemente in corsa. I lancieri, bravi a sbarazzarsi del Copenaghen ieri sera, se la vedranno contro l’Excelsior, collettivo bisognoso di successe ma molto meno performante della squadra di Amsterdam. Non dovrebbero esserci storie. Terzo, ospiterà entro il proprio stadio il PSV Eindhoven, che per la sua ventisettesima uscita stagionale cercherà la vittoria contro il Vitesse, squadra mai banale e sempre pronta a lottare per un piazzamento europeo. Difficile fare pronostici, anche se i bazoer partono fortemente in avanti.

Ancora frastornato dalla sconfitta della scorsa giornata, novanta minuti non troppo facili per l’Utrecht, in casa di un NEC Nijmegen meno sorprendente rispetto alla sorsa stagione ma che, con un successo, potrebbe quantomeno dare un senso ad un cammino, fino ad ora, privo di obiettivi se si esclude la salvezza, data come per assodata agli esordi di questo campionato. Impegno casalingo che potrebbe registrare il ritorno al successo, poi, per l’AZ Alkmaar, scivolato al sesto posto a causa di tre pareggi consecutivi seguiti da una sconfitta. Contro l’ADO Den Haag, le teste di formaggio potrebbero risollevarsi, anche se la forza della disperazione renderà sicuramente affamati gli ospiti. Non dovrebbero esserci sorprese. Potrebbe inaspettatamente rientrare nella corsa ai playoffs, poi il Willem II, che in casa del Groningen cercherà di far punti sperando in qualche passo falso di collettivi meglio piazzati. Ne vedremo delle belle, forse.

In zona retrocessione, successo non troppo improbabile per la neo-promossa Sparta Rotterdam, scivolata giornata dopo giornata nel calderone di bassa classifica. Contro l'Hercles Almelo, il secondo collettivo di Rotterdam non dovrà sbagliare, puntando sulla voglia di fare bene davanti al proprio pubblico. Puntando su una tendenza fuori casa poco felice dei diretti avversari, novanta minuti vitali per l'Eagles, ultima e costretta a vincere contro il PEC Zwolle, risollevatosi dopo un girone di andata molto negativo. Le forze sono differenti, il fattore casa potrebbe fare la differenza. Deciso a sperare ancora, infine, il Roda, che in casa e contro il Twente, ugualmente intenzionato a fare punti. 

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA:
17.03. 20:00 Roda Twente
18.03. 18:30 Groningen Willem II
18.03. 19:45 Nijmegen Utrecht
18.03. 19:45 PSV Vitesse
18.03. 20:45 Sparta Rotterdam Heracles
19.03. 12:30 Heerenveen Feyenoord
19.03. 14:30 Excelsior Ajax
19.03. 14:30 G.A. Eagles Zwolle
19.03. 16:45 Alkmaar Den Haag


Share on Facebook