Diretta Getafe - Barcellona in Copa del Rey

Diretta Getafe - Barcellona in Copa del Rey
Getafe CF
0 2
Fc Barcelona
Getafe CF: Codyna, Arroyo, Alexis (Lisandro min. 34) , Rafa, Roberto Lago, Lacen, Rodrìguez(Castro min. 64), Lafita, Sarabia (Leon min.60), Michel, Colunga
Fc Barcelona: Pinto, Alves, Puyol, Bartra, Adriano, Song, Sergi Roberto, Fabregas (Xavi min.69), Messi (2), Neymar (Sanchez min. 27), Tello
SCORE: 0-1, min. 44, Messi. 0-2, min. 63, Messi.
ARBITRO: Gil Manzano (Esp) Ammonisce Alexis (min. 15) , Rodìguez (min. 20) Lisandro (min. 57)
NOTE: Ritorno degli ottavi di Copa del Rey fra Getafe CF-FC Barcelona. Andata conclusasi FC Barcelona-Getafe FC 4-0. Il match sarà giocato al Coliseum Alfonso Pérez di Getafe.

Con l'ennesima vittoria il Barcellona centra la qualificazione ai quarti di finale della Copa del Rey, rimane il malcontento per l'infortunio di Neymar ma vi è la consolazione di un Messi già in condizione. È proprio l'argentino a decidere l'incontro con la personale doppietta. Il Getafe perde la sesta partita consecutiva e sembra sempre più cadere nel baratro nonostante ben tre vengano da incontri contro i catalani.
Qui dalla redazione di Vavel Italia è tutto, a risentirci per il prossimo Live.

90'- Triplice fischio di Manzano che segna il termine della partita.

88'-
Calcio d'angolo per il Getafe e conclusione aerea di Lafita che manca lo specchio della porta.

86'-
Sul seguente calcio d'angolo Godyna sbaglia clamorosamente il tempo dell'uscita ma Tello non è rapido e spreca l'ennesima occasione.

85'-
Messi guadagna palla sulla trequarti, supera di slancio la difesa avversaria ma a tu per tu con il portiere si vede negare la gioia della tripletta da Godyna.

76'-
Nel frattempo si viene a sapere che l'infortunio di Neymar potrebbe coinvolgere i legamenti del ginocchio destro, brutta tegola per il brasiliano che si era già infortunato all'inizio dello scorso ottobre.

74'-
Ottima azione di giocoleria di Dani Alves che però termina con un nulla di fatto.

69'- Secondo cambio per il Barcellona, esce Fabregas autore di un'ottima prestazione ed entra Xavi, alla settecentesima con la maglia blaugrauna.

68'- Ormai l'anonimato della partita viene interrotto solamente dalle accelerazioni di Sanchez e di Messi.

64'- Dopo un ennessima conclusione di Messi, scattato sul filo del fuorigioco, Luis Garcia opera la terza ed ultima sostituzione, entra Castro esce Rodriguez.

63'- Ennesimo gol da cineteca dell'argentino, supera un avversario, oramai lanciato in corsa trapassa la difesa casalinga, con un secondo tocca supera il portiere ed appoggia in porta.



62'- 2-0 BARCELLONA! SEGNA SEMPRE LUI; MESSI!

60'- Cambio nelle fila del Getafe, esce Sarabia entra Pedro Lèon.

59'- Colunga controlla all'altezza della trequarti del Barcellona ed uno contro due cerca un disperato pallonetto. Facile lettura per Pinto.

58'- Messi spreca calciando sopra la traversa.

57'- Lisandro colpisce immotivatamente Sergi Roberto lanciato in corsa nel tentativo di raggiungere un pallone ormai preda della difesa di casa. Ammonito il giocatore del Getafe. Punizione da circa 30 metri leggermente decentrata sulla sinistra.

54'- Alves manca il pallone nella propria area di rigore ma Sarabia non è rapido ed ottiene solamente il primo calcio d'angolo della partita.

53'- Fabregas trotterella nella propria metà campo e cerca il lancio per Sanchez, il quale manca il controllo davanti a Codyna.

51'- Messi porta palla, alla tre quarti avversaria la smista sulla corsia destra dalla quale parte un traversone di Dani Alves. Tello cerca l'eurogoal al volo ma spreca.

49'- Il match scorre lento e senza emozioni, nessuna delle due squadre necessità di un gol, il che si traduce in atteggiamenti fortemente attendisti.

46'- Squadre nuovamente in campo. Nessuna sostituzione.

45'+1'- Si conclude la prima frazione di gioco. Il risultato complessivo premia il Barcellona avanti di cinque reti. Il Getafe ormai non crede nell'impresa. Il primo tempo termina con la rete di Messi e gli infortuni occorsi a Neymar e Alexis.

44'- Fabregas tocca sulla fascia sinistra per Tello, il quale giunge sul fondo e crossa, Messi si avventa sul pallone per primo e conclude con una rapida zampata mancina.




43'- GOL DEL BARCELLONA. HA SEGNATO LIONEL ANDRÈS MESSI!

42'- Un errore di Bartra in disimpegno consegna il pallone a Ciprian che conclude di prima intenzione dai venti metri, palla a lato.

41'- Messi inventa per Alves, il quale serve Sanchez che solo davanti al portiere spreca malamente con un destro strozzato.

40'- Serie di fraseggi insistita da parte catalani poco fuori dall'area di rigore avversaria, il tutto si conclude con un lancio per un giocatore in posizione di off-side.

38'-
Per ora partita brutta, molti errori, spesso interrotta per falli e già due sfortunati infortuni, solamente una conclusione nello specchio della porta per ambedue le squadre.

32'- Confusione in area di rigore. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Song non riesce a girare il pallone ma lo sfiora soltanto. La sfera finisce sui piedi di Tello la cui conclusione viene respinta da un difensore del Getafe.
Nel frattempo Alexis si accascia al suolo per un dolore muscolare e viene sostituito da Lisandro.

31'- Il Getafe spreca un ottimo contropiede con un incomprensione all'altezza della trequarti catalana.

29'- Messi trova Tello, solo, all'interno dell'area di rigore dopo un cambio di direzione, ma lo spagnolo spreca con un primo controllo errato.

27'- Neymar non ce la fa e viene sostituito da Alexìs Sanchez, che entra dopo un curioso errore di Messi che appoggia al cileno scambiandolo per un giocatore attivo.

24'.- Rapida sequenza di falli del Getafe che sta aumentando l'aggressivita del pressing sulla trequarti avversaria.

22'.- Neymar si allunga  nel tentativo di traversone ma scivolando subisce un infortunio alla caviglia destra, che si è girata in maniera innaturale nel momento della caduta. Martino manda Sanchez a riscaldarsi.



20'- Secondo giallo nelle fila del Getafe. Ammonito Rodrìguez.

16'-
Messi spreca con una conclusione centrale e debole che si addormenta nelle braccia di Codyna.

15'-
Neymar salta secco Alexis che lo atterra e viene ammonito. Calcio di punizione centrale a circa 25 metri di distanza dalla porta per il Barcellona.

14'-
Le squadre stanno iniziando a scoprirsi, il Getafe attacca tramite contropiedi e calci da fermo mentre il Barcellona sta intesificando i lanci da una fascia all'altra.

12'- Sugli sviluppi della palla ferma Tello si trova nei pressi dell'area piccola con la possibilità di tirare ma spreca concludendo sul fondo.

11'- Dribbling ubriacante di Sergi Roberto che viene atterrato all'altezza del vertice alto alla sinistra dell'area di rigore, prima punizione per i catalani da posizione interessante.

9'. - Verticalizzazione di Rodriguez, Pinto esce dall'area di rigore e spazza in rimessa laterale, primi affondi della squadra casalinga.

8'. - Il Barcellona avanza sfruttando le usuali linee orizzontali, il Getafe difende con un 4-5-1 ma non sembra intenzionato a pressare gli avversari.

3'. - Primo tiro del Barcellona. Neymar punta l'uomo in area di rigore e scarica per Messi che conclude a lato.

0'. - Inizia la sfida Getafe-Barcellona!

21.59
- Le squadre entrano sul rettangolo di gioco, Getafe in completo totalmente azzuro mentre il Barcellona veste una maglia a bande verticali rosse e gialle e pantaloncini rossi.

21.24 - Xavi rimanda momentaneamente l'appuntamento con le 700 presenze che potrebbe comunque raggiungere sub-entrando ad un compagno.

21.16
- Il Getafe cerca il miracolo con i seguenti interpreti Codyna, Arroyo, Alexis, Lisandro, Roberto Lago, Lacen, Rodrìguez, Lafita, Sarabia, Diego Castro, Ciprian. 

21.12 - A sorpresa Martino schiera diversi titolari fra cui Messi e Neymar, ecco l'undici di partenza del Barcellona: Pinto, Alves, Puyol, Bartra, Adriano, Song, Sergi Roberto, Fabregas, Messi, Neymar, Tello.

21.00 - Amici di Vavel Italia benvenuti quindi alla sfida tra il Getafe del tecnico Luis García Plaza e il Barcellona allenato da Gerardo Martino e guidato in campo da un ritrovato Messi, uscito sconfitto dalla contesa per il Pallone d'Oro, ma che nella gara di andata, come prima scritto, ha segnato due reti al rietro dopo l'infortunio. Il fischio d'inizio è previsto per le 22 allo stadio Coliseum Alfonso Perez, casa del Getafe, attualmente undicesimo nella Liga e con un piede e mezzo fuori dalla Copa del Rey.



20.55
- Dopo il perentorio 4-0 con cui il Barcellona ha spazzato il Getafe solamente sette giorni fa la gara di ritorno appare una semplice passerella per le seconde linee catalane tenute a scalare posizioni nelle gerarchie di Gerardo Martino. I padroni di casa, invece, cercheranno di ottenere quantomeno un pari che interromperebbe la, non certamente brillante striscia di 5 sconfitte consecutive iniziata lo scorso 22 dicembre proprio nella sfida valente per la Liga BBVA contro i blaugrana.

20:50 - A poche ore dal'inizio il match Getafe-Barcellona sembrerebbe dover essere privato del talento cristallino di Messi, il quale dopo la cocente delusione del pallone d'oro dovrebbe essere risparmiato dal "Tata" Martino sia per l'apparente semplicità dell'incontro sia per continuare sulla falsariga del lento reintegro dell'argentino iniziato nella gara di andata fra le due compagini il cui risultato è stato arrotondato dallo stesso Messi autore di una doppietta lampo nei minuti di recupero.

DIRETTA GETAFE-BARCELLONA

20:40 - L'undici scelto da Luis Garcia sarà a dir poco rimaneggiato in quanto privo di Escudero, Valera, Lopo, Gavilàn e Mosquera per la sfida che si giocherà al Coliseum Alfonso Pérez dovrebbe essere il seguente



20:30 - Martino, invece, dovrebbe optare per la conferma in blocco della "Squadra di Coppa" formata per lo più da canterani e giocatori in cerca di minutaggio, complici le esclusioni di Sergio Busquets, Iniesta e Jordi Alba.




20:10 - Da segnalare i festeggiamenti per il trentaquattesimo compleanno di Victor Valdes avvenuti nella rifinitura di Getafe-Barcellona. Traguardo dal sapore agrodolce in quanto potrebbe trattarsi dell'ultima annata in maglia blaugrana per il portiere arrivato alla Masia nel 1992 il quale sembra destinato a firmare per un altro club da svincolato. Nelle ultime 13 stagioni in maglia blaugrana, di ritorno dal trienno al Tenerife, l'estremo difensore ha totalizzato 376 presenze, recordman assoluto per il club catalano con 75 gettoni di vantaggio rispetto alla leggenda Andoni Zubizarreta. In caso di presenza Xavi raggiungerebbe la ragguardevole cifra di 700 partite giocate con il Barcellona.

20:00 - Al trend negativo dei padroni di casa rispondono i catalani, i quali hanno visto interrompersi la propria striscia di sette vittorie consecutive dal pareggio esterno nella Madrid sponda Atletico nel big match dell'ultima giornata di Liga conclusosi 0-0 dopo una partita estremamente interessante da punto di vista tattico.

La squadra che passerà il turno incontrerà la vincente di Rayo Vallecano e Levante, con i secondi obbligati a vincere in caso di match con gol in virtù dello 0-0 ottenuto sul campo madrileno. Getafe-Barcellona, in diretta su Vavel alle 22:00.

Liga Spagnola