Coppa del Re: Bale regala il primo trofeo ad Ancelotti

Il Real Madrid conquista la Coppa del Re. Decidono la sfida del Mestalla i gol di Di Maria e Bale che rendono così vano il gol di Bartra.. Per il tecnico italiano è il primo trionfo in Spagna. Messi e Neymar si arrendono:

Coppa del Re: Bale regala il primo trofeo ad Ancelotti
Real Madrid
2 1
Barcellona
Real Madrid: (4-2-3-1): Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao; Xabi Alonso, Modric; Bale, Isco (Dal 88’ Casemiro), Di Maria (Dal 87’ Illaramendi); Benzema (Dall’89 Varane). All. Ancelotti
Barcellona : BARCELLONA (4-3-3): Pinto; Dani Alves, Bartra (Dall’88 Sanchez), Mascherano, Alba (Dal 46’ Adriano); Xavi, Busquets, Iniesta; Neymar, Messi, Fabregas (Dal 59’ Pedro). All. Martino
SCORE: Gol: 11’ Di Maria (R), 68’ Bartra (B), 85’ Bale (R)

Il Real Madrid batte per 2-1 il Barcellona nella finale disputata al Mestalla di Valencia e si aggiudica la 110ª edizione della Coppa del Re. Decidono la sfida i gol di Di Maria e Bale. Vana la rete del momentaneo pari di Bartra. Un 2-1 davvero avvincente ed emozionante che alla fine premia gli uomini di Ancelotti. Un successo meritato per le merengues, costrette a scendere in campo senza l’infortunato Cristiano Ronaldo.

A decidere la sfida un gran gol realizzato da Bale al minuto 85, al termine di una fulminea discesa lungo la corsia di sinistra. Incolpevole Pinto. Il Barca aveva trovato il pari al 68', grazie al giovane Bartra, dopo l'iniziale vantaggio dei Blancos, firmato all'11' da Angel Di Maria . Nei convulsi minuti finali c'è spazio ancora per due pali, uno per parte: Modric (Real Madrid, poco prima del gol di Bale)  e Neymar scuotono i legni, ma non cambiano il punteggio.

Per Carlo Ancelotti, alla sua prima stagione sulla panchina del Real Madrid, si tratta del primo titolo . Al Barcellona, invece, non resta che sperare nel campionato, puntando a far risultare nello scontro diretto decisivo in casa contro l’Atletico Madrid in programma proprio all’ultima giornata.


Share on Facebook