L'Atletico pensa già al prossimo futuro: tre 'italiani' nel mirino

Chiusa la bruttissima parentesi finale di Champions, i colchoneros vogliono già attrezzarsi per la prossima stagione, preparando l'assalto a Brozovic, Candreva e Vrsaljko. Tanti i milioni chiesti, la palla passa dunque a Simeone.

L'Atletico pensa già al prossimo futuro: tre 'italiani' nel mirino
www.dailymail.co.uk

Con il desiderio di voler al più presto dimenticare la beffa di Milano, già proiettato al mercato l'Atletico Madrid, deciso a continuare con quel 4-4-2 'choliano' che ha reso grande un gruppo da tempo nel Pantheon del calcio mondiale. Primo rinforzo nel mirino, Sime Vrsaljko, talentuoso esterno ora in forza al Sassuolo ma da tempo sui taccuini dei top club europei. Dotato di un talento pronto definitivamente ad esplodere, l'ex Genoa ha concluso l'ennesima bella stagione in neorverde, coronata dal miracoloso accesso all'Europa League, la prima in assoluto per il gruppo guidato da Giorgio Squinzi. Il Sassuolo valuta il giocatore intorno ai 20 milioni, senza considerare eventuali aste al rialzo, con il Napoli che non ha mai nascosto l'interesse verso il croato.

Al centro di un interessante intreccio di mercato, invece, Marcelo Brozovic. Fortemente voluto da Simeone, Epic Brozo non sembra più pedina fondamentale per Mancini, che ormai da tempo gli ha velatamente fatto capire le sue intenzioni. Il centrocampista potrebbe dunque scegliere di cambiare area e la piazza madrilena risulterebbe essere meta ambita e felicemente accettabile. L'Inter chiede almeno 15 milioni e, in caso di trattaiva conclusa, i nerazzurri potrebbero fiondarsi tra le big che vogliono proprio Vrsaljko, come detto pallino anche  per i colchoneros.

Più difficile, invece, la situazione Candreva. La Lazio ha infatti sparato altissimo, chiedendo addirittura 25 milioni di euro. Il club spagnolo ha deciso quindi di predere tempo, cosinderando sia l'età del giocatore che il suo rendimento non proprio perfetto nell'ultima stagione di serie A. In caso di Europeo al top, però, il discorso potrebbe cambiare nonostante i tanti milioni chiesti. Candreva infatti è un giocatore il cui profilo rientra perfettamente tra quelli voluti dal Cholo, un esterno veloce e dal dribbling facile, senza dimenticare la coordinazione nel tiro comune a pochi nel nostro campionato. Tutto rimandato, dunque, in attesa di qualche scossone che ancora manca al nostro calciomercato.

Liga Spagnola