Liga - Il Villarreal blinda il quinto posto: battuto l'Athletic Bilbao 3-1

La squadra di Escribà si aggiudica l'anticipo della trentunesima giornata grazie alle reti di Ruiz, Bakambu e Adrian mentre è di Laporte il momentaneo pari ospite.

Liga - Il Villarreal blinda il quinto posto: battuto l'Athletic Bilbao 3-1
Liga - Il Villarreal blinda il quinto posto: battuto 3-1 l'Athletic Bilbao
VILLARREAL
3 1
ATHLETIC BILBAO
VILLARREAL: FERNANDEZ; COSTA, RUIZ, MUSACCHIO, MARIO GASPAR, SORIANO, SORIANO, TRIGUEROS, CASTILLEJO (38' ADRIAN), SOLDADO (76' ALVARO), BAKAMBU (72' SANSONE). ALL. ESCRIBA
ATHLETIC BILBAO: KEPA; DE MARCOS, YERAY, LAPORTE, BALENZIAGA, SAN JOSE, BENAT (61' ITURRASPE), WILLIAMS (80' SUSAETA), GARCIA, LEUKE (61' MUNIAIN), ADURIZ. ALL. VALVERDE
SCORE: 3-1. 1-0 17' VICTOR RUIZ, 1-1 21' LAPORTE, 2-1 47' BAKAMBU, 3-1 58' ADRIAN
ARBITRO: SUAREZ AMMONITO: BENAT, LAPORTE (A), MARIO GASPAR, BRUNO SORIANO, FERNANDEZ (V) ESPULSI: VICTOR RUIZ (V)
NOTE: STADIO MADRIGAL INCONTRO VALIDO PER LA TRENTUNESIMA GIORNATA DI LIGA

Gioia Amarilla. Nell'anticipo della trentunesima giornata di Liga il Villarreal batte l'Athletic Bilbao e blinda il quinto posto in classifica in attesa del match della Real Sociedad. Partita molto bella ed intensa con i padroni di casa che passano in vantaggio grazie alla rete di Ruiz, ma dopo pochi minuti arriva il pareggio di Laporte. Nella ripresa, però, Bakambu ed Adrian regalano il successo a Escribà nonostante l'espulsione di Ruiz nel finale. Con questa vittoria il Villarreal sale a 54 punti mentre gli uomini di Valverde restano a 50. 

Per quanto concerne il capitolo formazioni il Villarreal si schiera con il 4-4-2 con Bakambu e Soldado davanti, mentre il Bilbao risponde con un 4-2-3-1 con Garcia, Leuke e Williams a supporto dell'unica punta Aduriz. 

I ritmi sono alti con entrambe le squadre che giocano a viso aperto e al 17' il Villarreal, più in palla in avvio, passa in vantaggio con Castillejo che, sugli sviluppi di un corner, calcia verso la porta trovando la deviazione di Yeray: la palla si stampa sul palo e torna nell'area piccola, dove c'è Victor Ruiz che da pochi passi non sbaglia, 1-0. Il Bilbao reagisce subito e al 19' sfiora il pareggio con una sventola di Benat da posizione defilata sulla quale interviene alla grande Fernandez che devia il pallone sul fondo. Il gol è rimandato solo di pochi secondi perché al 21', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, arriva Laporte che di destro batte Fernandez, 1-1. 

La partita è bellissima, con continui cambi di fronte e gioco in verticale da parte di entrambe le squadre. Al 32' è il Villarreal a rendersi pericoloso con Mario Gaspar che controlla ai 25 metri e calcia, ma Kepa alza in angolo con un grande intervento. Escribà è costretto a ricorrere al primo cambio inserendo Adrian per Castillejo, ma il Villarreal continua a giocare bene e al 39' sfiora il vantaggio con un azione meravigliosa che porta al tiro Costa, la cui conclusione si perde alta. L'occasione più grande arriva nel finale di tempo ed è per la squadra di Valverde con Aduriz che colpisce di testa a botta sicura centrando il legno orizzontale. 

La ripresa si apre col botto perché al 47' il Villarreal torna in vantaggio: Bakambu, servito bene da un compagno, elude il fuorigioco del Bilbao e a tu per tu con Kepa non sbaglia, 2-1. La squadra di Valverde sbanda e al 52' il Villarreal sfiora il tris, ma Soldado, a tu per tu con Kepa, si lascia ipnotizzare dal portiere ospite. Sono solo le prove generali del tris che arriva al 58' con un calcio di punizione battuto da Soriano: sponda di Victor Ruiz e colpo di testa da zero metri di Adrian, che batte Kepa, 3-1. L'Athletic prova a reagire, con l'inserimento di Iturraspe e Munian, e al 67' va ad un passo dal gol con Aduriz che colpisce al volo dai 20 metri, ma la sfera si stampa ancora una volta sulla traversa.

Poco dopo tocca a Williams che ci prova in diagonale, ma stavolta l'estremo difensore del Villarreal risponde presente. Clamorosa, poi, l'occasione che capita a San Jose poco dopo con il difensore che da due passi calcia in bocca a Fernandez. Il Villarreal, però, decide di complicarsi la vita perché al 73' Victor Ruiz falcia Williams, l'arbitro non ha dubbi ed estrae il rosso diretto. Nel finale l'Athletic prova a cercare la via della rete senza però creare pericoli al Villarreal che vince 3-1 e blinda il quinto posto in attesa della Real Sociedad.