Real Madrid, Zidane sorride. Bale recupera, problemi solo di abbondanza

Gareth Bale ha recuperato dai problemi fisici degli ultimi giorni e sarà schierato dal primo minuto nel Clasico

Real Madrid, Zidane sorride. Bale recupera, problemi solo di abbondanza
Gareth Bale, zimbio.com

I problemi del Real Madrid di Zidane riguardano solo l'abbondanza in vista del Clasico contro il Barcellona di Luis Enrique. Gareth Bale ha infatti recuperato dai problemi fisici che lo avevano messo in dubbio nelle ultime ore e sarà a disposizione dei Blancos. Zidane quindi schiererà il gallese dal primo minuto nel tridente classico completato da Cristiano Ronaldo e Benzema. La BBC pronta a spegnere il canale del titolo della Liga sulle frequenze di Barcellona in caso di vittoria nella sfida del Santiago Bernabeu.

Il recupero di Bale ha conseguenze anche per altri giocatori. Giusto per far capire la lunghezza della rosa del Real Madrid uno fra Kovacic, James Rodriguez e Lucas Vazquez non riuscirà a trovare posto nemmeno in panchina. Il croato è stato un investimento pesante circa due stagioni fa, ma fino a questo momento non è riuscito mai ad imporsi nel Real Madrid. James Rodriguez fu la risposta del Real Madrid all'arrivo di Neymar a Barcellona, ma la stella della Colombia a Brasile 2014 non ha mai trovato veramente la propria dimensione nè da attaccante nè da centrocampista di qualità all'interno degli schemi del Real Madrid in questi anni. Scelte e "problemi" per Zidane che ha davvero la possibilità di dare una spallata importante alla Liga.

Un'eventualità che potrebbe permettere al Real Madrid, tre punti avanti rispetto al Barcellona e con ancora la partita contro il Celta Vigo da recuperare, di concentrarsi ancora di più sul doppio derby contro l'Atletico in programma in Champions League. Prima però il Clasico perchè nessuno a Madrid vuole mai perdere contro il Barcellona. Per il resto la formazione sembra essere fatta in casa Real. In difesa saranno assenti in contemporanea sia Pepe che Varane e allora in mezzo ci saranno Sergio Ramos e Nacho, coppia che ha dimostrato di non essere proprio impermeabile o irreprensibile in fase difensiva. In mezzo, il terzetto dovrebbe essere composto da Casemiro, Kroos e Modric.

Liga Spagnola