Liga - Vincono Real Madrid e Barcellona, l'Atletico guadagna sul Siviglia

In zona Europa League vincono Villarreal, Athletic Bilbao e Real Sociedad mentre retrocede matematicamente anche il Granada.

Liga - Vincono Real Madrid e Barcellona, l'Atletico guadagna sul Siviglia
Liga - Vincono Real Madrid e Barcellona, l'Atletico guadagna sul Siviglia

Si è conclusa ieri, con il posticipo tra Malaga e Siviglia, la trentacinquesima giornata di Liga. Una giornata con poche sorprese, salvo la sconfitta degli andalusi, e un altro verdetto nei bassi fondi con la retrocessione aritmetica del Granada a pochi giorni di distanza da quella dell'Osasuna. In vetta continua il duello tra Real Madrid e Barcellona, gli uomini di Zidane battono a fatica il Valencia mentre i catalani demoliscono i cugini dell'Espanyol nel derby. Grande corsa anche per l'Europa League come dimostrano le vittorie di Villarreal, Athletic Bilbao e Real Sociedad che, in classifica, sono racchiuse in due punti. Di seguito il resoconto completo. 

Non si ferma il Real Madrid che, in attesa del derby di Champions conto i cugini dell'Atletico, batte a fatica il Valencia per 2-1 e resta al comando insieme al Barcellona ma con una partita in meno. Per quanto concerne il match, blancos in vantaggio a metà del primo tempo con Ronaldo (che sbaglia anche un rigore) ma, a dieci dalla fine, arriva il pari di Parejo con una grande punizione. A cinque dal termine però ci pensa Marcelo, l'uomo più in forma nelle merengues, a togliere le castagne dal fuoco. La risposta del Barcellona arriva poche ore dopo nel derby contro l'Espanyol, vinto dai blaugrana per 3-0. Il Barca apre e chiude la pratica nella ripresa grazie alla doppietta di Suarez, che ritrova il gol dopo cinque partite, e le rete di Rakitic che si ripete dopo lo strepitoso gol contro il Madrid. 

Marcelo salva il Real Madrid nel finale: battuto il Valencia 2-1
Marcelo salva il Real Madrid nel finale: battuto il Valencia 2-1 

Svolta nella lotta al terzo posto dove l'Atletico Madrid mette di nuovo tre punti di vantaggio sul Siviglia. Gli uomini di Simeone, nel terzo anticipo del sabato, passeggiano sul campo del Las Palmas vincendo 5-0 grazie alla doppietta di Gameiro e le reti di Saul, Torres e Thomas. Male invece il Siviglia di Jorge Sampaoli che, alla Rosaleda di Malaga, perde 4-2 nel posticipo di questa giornata con i padroni di casa che ottengono la terza vittoria consecutiva grazie ai gol di Fornals, Sandro Ramirez (che sbaglia anche un rigore), Llorente e Castro mentre a nulla serve la doppietta di Vazquez per gli andalusi che, con tutta probabilità, si dovranno accontentare del quarto posto.

Tutto facile per l'Atletico Madrid che surclassa il Las Palmas 5-0 fuori casa
Tutto facile per l'Atletico Madrid che surclassa il Las Palmas 5-0 fuori casa

Un quarto posto ancora da conquistare, perché le inseguitrici non mollano come dimostrano i successi di Villarreal, Athletic Bilbao e Real Sociedad che sono poco distanti dagli uomini di Sampaoli in classifica e a tre giornate dalla fine tutto può succedere. Momento d'oro per il Submarino Amarillo che, dopo il successo al Calderon contro l'Atletico, ottiene la terza vittoria consecutiva sconfiggendo lo Sporting Gjion (a un passo dalla retrocessione) per 3-1 grazie alle marcature di Bakambu (2) e Soldado mentre per gli ospiti la rete della bandiera è di Pereira. Grande vittoria anche per gli uomini di Valverde che espugnano il Balaidos di Vigo. Doppietta di Raul Garcia e gol di Rico. La Real Sociedad, nel primo anticipo del sabato, batte a fatica il Granada 2-1 grazie al gol di Juanmi nel finale, dopo le reti di Vela e Ramos. 

Il Villarreal non si ferma più: sconfitto anche lo Sportin Gijon 3-1
Il Villarreal non si ferma più: sconfitto anche lo Sportin Gijon 3-1

Non smette di stupire l'Eibar che consolida l'ottavo posto in classifica sbarazzandosi del Leganes per 2-0 con le reti di Kike ed Enrich nella ripresa, mentre l'Alaves demolisce il Betis in casa per 4-1, grazie ai gol di Krstisic, Sobrino, Santos e Katai che ribaltano l'iniziale vantaggio dei padroni di casa realizzato da Pardo. Termina 2-2 invece la sfida tra Osasuna e Deportivo La Coruna, i padroni di casa vanno in vantaggio due volte con Mondragon e un'autorete, ma vengono ripresi da una doppietta di Guilherme. Di seguito la classifica. 

Il Derby Andaluso va al Malaga: sconfitto il Siviglia con un rotondo 4-2
Il Derby Andaluso va al Malaga: sconfitto il Siviglia con un rotondo 4-2 

CLASSIFICA: 

BARCELLONA                    81
REAL MADRID                   81*
ATLETICO MADRID           71
SIVIGLIA                             68
VILLARREAL                       63 
ATHLETIC BILBAO             62
REAL SOCIEDAD                61
EIBAR                                  54
ESPANYOL                          50
DEPORTIVO ALAVES         48
CELTA VIGO                        44*
MALAGA                              42 
VALENCIA                            40
LAS PALMAS                       39
BETIS                                    37
DEPORTIVO LA CORUNA  32
LEGANES                             30
SPORTING GJION               24
GRANADA                           22
OSASUNA                            20 

 

 

 

Liga Spagnola