Liga, l'Atletico Madrid ingaggia Vitolo: lo spagnolo sarà girato per sei mesi in prestito al Las Palmas

Nonostante l'impossibilità di tesserare nuovi calciatori in questa sessione di mercato, l'Atletico Madrid ha messo a segno un importante colpo di mercato per la seconda metà della stagione. E' ufficiale infatti, l'arrivo dal Siviglia di Vitolo, esterno d'attacco a lungo inseguito da Simeone. Lo spagnolo sarà girato in prestito al Las Palmas prima di vestirsi di rojiblanco dal prossimo mese di gennaio.

Liga, l'Atletico Madrid ingaggia Vitolo: lo spagnolo sarà girato per sei mesi in prestito al Las Palmas
L'Atletico Madrid annuncia l'ingaggio di Vitolo, parcheggiato al Las Palmas fino al mese di gennaio. Fonte foto: atleticodemadrid.com

Nonostante l'impossibilità di tesserare nuovi calciatori in questa sessione estiva di calciomercato - la squalifica decade il primo gennaio 2018 - l'Atletico Madrid ha messo a segno un importante colpo di mercato che tornerà utile proprio a partire dal prossimo mese di gennaio.

I Colchoneros infatti, hanno pagato la clausola rescissoria di Vitolo, sborsando circa 40 milioni per strappare l'esterno offensivo al Siviglia. Lo spagnolo però, al contrario di quanto fatto dal Barcellona - che due stagioni fa decise di non mandare a giocare ne Turan, ne Vidal - non resterà fermo per sei mesi, ma verrà girato in prestito al Las Palmas, club in cui Vitolo ha militato prima del passaggio al Siviglia.
Così facendo, Vitolo potrà avere una maglia da titolare per ambire alla Nazionale Roja e l'Atletico, quando si aprirà la sessione invernale di mercato, potrà contare su un calciatore già in forma e con il ritmo partita nelle gambe. 

Vitolo Machin Perez, esterno 27 enne  dotato di estro, grande corsa e applicazione in fase di ripiegamento, potrebbe risultare un autentico jolly offensivo per il Cholo Simeone, da qualche tempo sulle sue tracce. All'occorrenza infatti, Vitolo può coprire anche la fascia opposta o addirittura rivestire il ruolo di punta o trequartista. Nella passata stagione infatti, con Sampaòli e i suoi tanti cambiamenti in avanti, Vitolo ha dimostrato di sapersi adattare con grande abilità a giocare in ogni zona d'attacco. Simeone, che stravede per lui, lo avrà dal mese di gennaio. Prima del nuovo anno, le prodezze di Vitolo torneranno ad illuminare il Gran Canaria di Las Palmas.


Share on Facebook