Barcellona - Stretta finale per Coutinho e Dembelè

I dirigenti del club catalano sono in viaggio verso Germania e Inghilterr, per chiudere entrambe le trattative. Arda Turan si offre all'Atletico Madrid.

Barcellona - Stretta finale per Coutinho e Dembelè
Barcellona - Stretta finale per Coutinho e Dembelè

Philippe Coutinho e Ousmane Dembelè potrebbero diventare, a breve, due nuovi giocatori del Barcellona. Come riporta Mundo Deportivo, infatti, gli emissari del club catalano sono in viaggio, verso Germania ed Inghilterra, per trattare con Borussia e Liverpool e chiudere entrambe le trattative che, comunque, sono già ben avviate. In uscita c'è Arda Turan che avrebbe chiesto la cessione e la sua assenza nel match di ieri contro la Chapecoense, potrebbe rappresentare la definitiva rottura tra club e giocatore, ma andiamo con ordine. 

Come dicevamo in precedenza, dunque, il Barça è pronto a chiudere due colpi importanti per reagire alla partenza di Neymar e regalare a Valverde una rosa che possa competere su tutti i fronti sin da subito. Una delegazione del Barcellona è volata questa mattina in Inghilterra con la convinzione di poter chiudere l’operazione Coutinho. I dirigenti blaugrana Raul Sanllehi e Javied Bordas hanno in programma un incontro con il brasiliano ed il Liverpool, con l’intento di accelerare e chiudere il trasferimento. I Reds sembrano essersi convinti, ormai, e l'operazione potrebbe chiudersi entro le prossime ore per una cifra vicina ai 100 milioni di euro. 

L'arrivo del fuoriclasse del Liverpool non esclude quello di Dembelè, anzi, i dirigenti del Barcellona atterreranno poi in Germania per trattare con il Borussia Dortmund l'acquisto del classe '97, che la passata stagione ha impressionato tutti per il rapporto qualità-età. Anche in questo caso la volontà del calciatore è quella di giocare insieme a Messi dalle parti del Camp Nou, ma per strapparlo ai tedeschi serviranno più di 100 milioni di euro, parola dell’amministratore delegato dei gialloneri, Hans Joachim Watzke il quale, nei giorni scorsi, ha dichiarato: "Noi lo valutiamo molto più dei 100 milioni di cui si parla. Ma prima di cederlo non dobbiamo guardare solo ai 100 e passa milioni nell’immediato, ma capire qual è la cosa migliore provando a guardare da qui ai prossimi 5 anni".

Il Barcellona non ha tempo da perdere e punta a chiudere le trattative entro pochi giorni in modo tale che i due giocatori possano esordire già nella finale di andata di Supercoppa spagnola, contro il Real Madrid, in programma il 13 agosto. Vivace anche il mercato in uscita dei Blaugrana visto che, secondo Sport, Arda Turan avrebbe chiesto la cessione alla dirigenza. Il turco ha deluso le aspettative in questo anno e mezzo e il suo non impiego nella sfida di ieri sera potrebbe essere un'ulteriore indizio verso il suo addio dal Camp Nou. Infine, Secondo quanto riportato da Marca, Arda si sarebbe offerto all'Atletico Madrid che, però, non può fare mercato fino al mese di gennaio. 


Share on Facebook