Atletico Madrid - Parla Simeone: "Grande sforzo del club, sappiamo ciò che vogliamo"

Il Cholo ha parlato oggi in conferenza stampa in vista dell'esordio di domani in Liga contro il neo promosso Girona.

Atletico Madrid - Parla Simeone: "Grande sforzo del club, sappiamo ciò che vogliamo"
Atletico Madrid - Parla Simeone: "Grande sforzo del club, sappiamo ciò che vogliamo"

Domani sera alle 20.15 l'Atletico Madrid farà il suo esordio nella Liga giocando contro il neo-promosso Girona, prima della tre sfide consecutive che i colchoneros giocheranno fuori casa per via del completamento dei lavori nel nuovo stadio "Metropolitano". La squadra di Simeone si presenta ai nastri di partenza del nuovo campionato identica a quello scorso a causa del blocco del mercato imposto dal TAS fino a gennaio. L'Atletico però si è portato avanti acquistando Vitolo dal Siviglia e parcheggiandolo al Las Palmas mentre si sogna il ritorno di Diego Costa. 

L'acquisto più importante, forse, si chiama Antoine Griezmann con il francese prima molto vicino al Manchester United e poi obiettivo del Barcellona. Simeone lo sa bene e, in conferenza stampa, ringrazia subito il club e la dirigenza per il lavoro svolto:  "Il club ha fatto un grande sforzo per mantenere questa squadra. Sono rimasti giocatori chiave della Liga. E questo è un buon lavoro del club. Non potevamo acquistare e questo lo ha visto come una nostra debolezza, ma c'è il lato positivo che ci conosciamo bene". E su Diego Costa aggiunge: "Il concetto è chiaro: non è un nostro giocatore. Ci interessa solo il Girona, viviamo per i tre punti".

Domani l'esordio contro il Girona, una neo-promossa da non sottovalutare per il Cholo: "E' una squadra ordinata che ha perfettamente in testa una propria idea di gioco. Contro il Manchester City hanno giocato bene e, per me, le squadre "piccole" sono più pericolose e difficili da affrontare". Questione di motivazioni per Simeone che non vuole steccare alla prima di campionato: "Non sono un tipo di molte parole, la realtà è quella che conta e le motivazioni. Abbiamo le stesse motivazioni del Girona, la stessa passione e la stessa fame. La voglia di vincere è la stessa per entrambe le squadre ma noi dobbiamo partire forte per dire la nostra in questo campionato". Infine, un pensiero per le vittime dell'attentato di Barcellona: "E' stato un giorno durissimo per tutti quanti, per tutto il mondo e non solo per la Spagna. Provo molta tristezza ed esprimo tutta la mia solidarietà alla città di Barcellona e le sue vittime", chiude cosi Simeone.