Poche novità, in Ligue 1

Vincono le più forti, continua a deludere il Lione, segnali di risveglio da parte del Tolosa. Nelle zone basse, buon 2-0 per il Bastia

Poche novità, in Ligue 1
Poche novità, in Ligue 1

Inutile, il Paris Saint-Germain non si ferma, nemmeno fuori casa e con la terza in classifica. I parigini, infatti, si impongono per 0-3 in casa del Caen, confermandosi la formazione più forte della Ligue 1. Pareggio amaro, invece, per il Monaco, che si ferma contro l'ultima della classe Troyes, non sfruttando la grande occasione di allungare leggermente dall'Angers terzo, sconfitto per 1-0 dal S. Etienne. La formazione dell'omonima città, infatti, non riesce a superare l'esame contro l'ultima squadra francese di Platini, perdendo così il secondo posto in classifica. Vittoria importante, e di misura per il Nizza, che si impone per 1-0 contro il Montpellier ed ormai è ad un solo punto dal quarto posto.

Successo fuori casa, poi, anche per il Rennes, che vince 0-2 contro il Guingamp e continua nel suo onesto campionato lontano dalle zone rosse della classifica, non disdegnando uno sguardo verso i posti nobili della classifica. Pareggio senza reti, che non smuove più di tanto la classifica, per il Lorient. I padroni di casa non vanno oltre lo 0-0 contro il Nantes, non riuscendo così ad imprimere una leggera ma decisiva svolta alla loro stagione. Sempre più in caduta libera il Lione, squadra ormai fuori dall'Europa e dalla lotta stagionale per ritornarci, salvo miracoli dell'ultima ora. Troppo molle la squadra, sconfitta dall'Ajaccio per 2-1 ed al sesto risultato senza vittoria consecutivo. 

Terzo, inutile, pareggio consecutivo, per il Marsiglia: la deludente gara contro il Bordeaux finisce 1-1 e né gli ospiti che i padroni di casa riescono a risollevare la loro claudicante situazione. Importante risultato, in zona retrocessione, per il Tolosa, che strappa un punto contro un Lille in forma ed atleticamente al top. La situazione continua però ad essere nera. Nella sfida salvezza, infine, tre punti vitalissimi per il Bastia, che supera 2-0 il Reims e si allontana dall'incubo Ligue 2.


Share on Facebook