Ligue 1 - Olympique Lyonnais II: il ritorno

Dopo quattro tracolli consecutivi, netto 4-1 del Lione contro il Troyes: il terzo posto non è più utopia. Vince ancora il PSG, ritorna al secondo posto l'Angers approfittando anche del passo falso del Monaco. Riscatto del Tolosa (1-3) in casa del Reims.

Ligue 1 - Olympique Lyonnais II: il ritorno
Olympique Lionnais II: il ritorno

Il PSG non si ferma più, nemmeno dopo vacanze di fine anno cariche di insidie gastronomiche: i parigini, infatti, conquistano i tre punti per la quarta volta consecutiva, sconfiggendo per 2-0 un inerme Bastia e portandosi a venti punti dalla seconda. Un vantaggio praticamente abissale. Torna alla vittoria anche l'Angers, ora di nuovo al secondo posto e più lanciato che mai verso un girone di ritorno che potrebbe tramutare in realtà quello che ad inizio stagione poteva essere solo un sogno. Secondo pareggio consecutivo per il Monaco, fermato in casa dall'Ajaccio per 2-2 ed ora scivolato in terza posizione. Un passo falso imperdonabile per i monegaschi, soprattutto considerando l'avversario sicuramente non imbattibile. Ottimo 1-1, invece, per il Nizza, uscito indenne dalla sfida casalinga contro il Lille ed ora ancora saldamente al quarto posto.

Dopo quattro sconfitte consecutive, torna finalmente alla vittoria il Lione, che schianta 4-1 il Troyes in una gara mai in discussione. Ora gli uomini di Genesio sono solo a -4 dal terzo posto, valevole un posto nell'Europa che conta. Termina con un punto ciascuno, poi, la sfida tra Rennes e Lorient: novanta minuti con quattro reti e numerso emozioni, per la gioia di tifosi ed appassionati. La classifica, dopo un tale risultato, poco si è mossa per le due sfidanti, che continuano a disputare un campionato comunque al di sopra delle loro aspettative. Vittoria importante, invece, per il Nantes, compagine che in casa ha raccolto molti punti ai danni delle big: contro il St. Etienne finisce 2-1, un risulato che blinda la salvezza e che consentirà ai padroni di casa di puntare ad altri obiettivi.

Nelle zone basse della classifica, brutto pari per il Marsiglia, fermato in casa da un redivivo Guingamp: i marsigliesi perdono una buona occasione per avvicinarsi al gruppo che conta. Torna a vincere, invece, il Bordeaux nello scontro diretto in casa del Montpellier, un vitale 0-1 che regala un po' di ossieno alla squadra allenata da Sagnol. In chiave retrocessione, successo inaspettato e netto del Tolosa, che si impone per 1-3 in casa del Reims e si porta a solo un punto dalla salvezza, rendendo così la sfida tra le compagini che non vogliono retrocedere più emozionante e dimprevedibile che mai.

Ligue 1