Ligue 1: vince incredibilmente il Lorient, sconfitta interna per l'Angers

I merluzzi superano il Guingamp per 4-3, i bianconeri perdono 2-3 in casa contro il Montpellier. Vittorie importanti e prevedibili, infine, per PSG e Monaco.

Ligue 1: vince incredibilmente il Lorient, sconfitta interna per l'Angers
Ligue 1: vince incredibilmente il Lorient, sconfitta interna per l'Angers

Riprende la marcia del Paris Saint-Germain. I parigini, dopo il piccolo stop contro il Lille, schiantano 4-1 il malcapitato Reims, dimostrandosi compagine tra le più forti ed in forma d'Europa. I padroni di casa, in vantaggio con van der Wiel, dilagano grazie alla doppietta di un ispiratissimo Ibrahimovic e ad un gol di Cavani, dopo aver subito il momentaneo pari di Oninague. Vittoria molto convincente, poi, anche per il Monaco, che si sbarazza 3-1 del Troyes al Luis II e si conferma seconda forza della massima divisione francese. I monegaschi si assicurano la vittoria già nel tempo grazie alla doppietta di Carrillo, sugellando il risultato con il terzo gol siglato da Mbappe. Inutile il momentaneo 2-1 di Gueye.

Pareggio senza reti e terzo turno senza vittoria, poi, per il Nizza, che viene frenato sullo 0-0 dal Bordeaux al Matmut Atlantique. Un'occasione sprecata per les Aiglons, considerando soprattutto l'esigua distanza tra le compagini in lotta per l'Europa. Ennesima sconfitta consecutiva, la quarta e contro il Montpellier, per l'Angers in piena ed ufficiale crisi. I bianconeri infatti, dopo un primo tempo concluso sotto di tre reti a causa dei gol di Berigaud, Yatabare e Camara, si ridestano solo nel finale, siglando due inutili gol con Bouka e Karanovic. Troppo poco, per una compagine che tanto aveva sorpreso nel girone di andata.

Vittoria emozionante e piena di gol, per il Lorient, che supera 4-3 il Guingamp e si allontana sempre più dalla pericolosa zona retrocessione. I merluzzi, sotto di due gol siglati da Salibur, rimontano fino al 3-2, subiscono il pari e riescono definitivamente a vincere grazie alla marcatura vincente di Guerreiro a tempo praticamente concluso. Una gara bella ed avvincente per tutti gli amanti di questo magnifico sport. Pareggio poco utile, infine, tra Ajaccio e Tolosa, ancora impelagate negli ultimi posti della classifica. La gara si sblocca al 59' con il gol di Mayi, con il Tolosa che riesce ad evitare una sanguinosa debacle interna con un gol di Braithwaite al 92'.

Ligue 1