Ligue 1: il ruggito del..'Lione'

Importantissima vittoria del Lione contro il Paris Saint Germain e terzo posto conquistato. Male il Saint Etienne, pareggio scialbo tra Nantes e Monaco.

Ligue 1: il ruggito del..'Lione'
Ligue 1: il ruggito del..'Lione'

Clamoroso in Ligue 1: dopo ventotto lunghissimi turni, infatti, crolla incredibilmente il Paris Saint-Germain, superato dall'ottimo Lione per 2-1. I padroni di casa, avanti grazie a Cornet e Darder, balzano al terzo posto in classifica dimostrandosi compagine in forma ed in ripresa dopo l'iniziale parte di stagione sottotono. Inutile, per i parigini, il gol di Lucas

In chiave playoff, sanguinolento tonfo casalingo per il Saint Etienne, che crolla in casa e contro il Caen, diretta concorrente per l'Europa che conta. Les Verts subiscono l'offensiva ospite per buona parte di gara, andando a capitolare nei minuti finali sotto i colpi di Delort e Rodelin, che spingono la propria squadra al quarto posto in classifica. Inutile, per i padroni di casa, la marcatura di Eysseric. 

Pareggio senza reti, infine, tra Nantes e Monaco. I monegaschi, facendo leva sul passo falso del Nizza, non affondano contro i propri avversari, risultando spuntati e poco pericolosi. Ora però il Lione dista solo otto lunghezze, guai dunque ad abbassare eccessivamente la guardia. 

Ligue 1