Ligue 1: torna al successo l'OL, frena ancora il Monaco

Nelle zona alte il Lione si conferma quale secondo collettivo, il Monaco spreca l'ennesima occasione. Vittorie importanti per Ajaccio e Montpellier, ancora giù il Caen.

Ligue 1: torna al successo l'OL, frena ancora il Monaco
www.sportsnews.eu

Nel trentottesimo turno di Ligue 1, con ancora due match da giocare, torna a vincere il Lione dopo il pari contro il Nizza: i leoni, ormai proiettati verso un secondo posto tutto sommato meritato, hanno la meglio in casa di un Tolosa combattivo ma comunque sconfitto. Uomo da tre punti di tale incrocio, Tolisso, capace di marcare nei minuti finale il gol vittoria. Ennesimo pari lontano da casa, invece, per il Monaco, che si ferma contro il Rennes non andando oltre l'1-1. All'iniziale vantaggio di Costa, risponde Sio all'80'. Importante successo in ottica Europa, poi, per il Nizza, vincente contro un  quiescente Reims grazie ai soliti Ben Arfa e Germain. 

Quinta vittoria consecutiva per il Saint Etienne, ormai di nuovo in corsa nonostante un periodo di crisi di risultati. Les Verts, diventati imbattibili in casa e fuori, hanno la meglio contro un Lorient ad oggi salvo e tranquillo grazie ad una doppietta di Roux, vero trascinatore dei suoi in ogni momento della stagione. Frenata che potrebbe decretare la fine del sogno continentale, inoltre, per il Caen, che non vince contro il Guingamp lasciando così scappare una ghiotta occasione. La gara, in discesa grazie a Rodelin, torna in parità in seguito ad un gol di Sorbon.

In un incrocio invece poco emozionante e molto equilibrato, pareggio con gol per Marsiglia e Nantes, con gli ospiti in avanti grazie ad un autogol di N'Kolou ma abili a rimontare trascinati dal gioello Thauvin. Ennesimo risultato dunque poco convincente per i marsigliesi, in una stagione davvero prima di sussulti di spessore. Vittoria salvezza, dopo un campionato davvero molto complicato, quella che ha visto il Montpellier travolgere 4-1 il malcapitato Troyes, praticamente retrocesso da parecchi turni. Tre punti vitali per continuare a sognare, infine, per il GFC Ajaccio,  che supera 3-2 il Bastia in una gara mai in discussione e controllata nonostante il brivido iniziale del gol subito. Un bun motivo, quindi, per sperare ancora. 

DI SEGUITO I PARZIALI DI GIORNATA:
Tolosa-Lione 2-3
Rennes-Monaco 1-1
Nizza-Reims 2-0
St. Etienne-Lorient 2-0
Guingamp-Caen 1-1
Marsiglia-Nantes 1-1
Montpellier-Troyes 4-1
GFC Ajaccio-Bastia 3-2


 


Share on Facebook