Ligue 1: vincono Lione e Monaco, delineata le posizioni per l'Europa

Seconda e terza non sbagliano, tante squadre si tirano fuori. In zona retrocessione, ancora chance per il Tolosa ed il Reims, tutto dunque ancora aperto.

Ligue 1: vincono Lione e Monaco, delineata le posizioni per l'Europa
www.sportmediaset.mediaset.it

In Ligue 1 non si ferma il Paris Saint-Germain nonostante il titolo già in tasca ormai da numerosa giornate. I parigini, infatti, si sbarazzano del Rennes annientandolo per 4-0, grazie alla doppietta del solito Ibra e ai gol di Maxwell e Cavani. Importante secondo successo consecutivo, invece, per il Lione, che si conferma secondo collettivo francese grazie al 2-1 rifilato ad un GFC Ajaccio ancora a +1 dal diciottesimo posto, l'ultimo che apre le porte della Ligue 2. Vince a fatica, continuando a sperare il Monaco, che al Louis II prima surclassa il Guingamp per poi subirne l'assalto nei minuti finali. Ancora altalentanti, dunque, i monegaschi, ufficialmente almeno terzi dopo una stagione molto complicata.

Brutto stop casalingo, poi, per il Saint Etienne, un pari a reti bianche che elimina di fatto ogni speranza di approdare nell'Europa che conta. Les Verts, infatti, non riescono a scardinare le difese del Tolosa, alla disperata ricerca di punti per restare nella massima divisione francese. Dolorosa sconfitta fuori casa, invece, per il Nizza, che così facendo non può ancora festeggiare il pass per l'Europa League. I rossoneri, infatti, capitolano in casa del Nantes, uscito vittorioso grazie ad una rete di Thomasson. Vince e spera ancora, il Lilla, che espugna lo stadio del Lorient grazie ad una rete del portoghese Rony Lopes. Sconfitta casalinga anche per l'Angers, contro un Marsiglia capace quantomeno di onorare la propria deludente stagione. Autore del gol che cedide la gara, Batshuayi. 

Pari senza reti, con nessuna emozione di rilievo da sottolineare, tra Caen e Bastia, due squadre ormai già salve e già proiettate verso la stagione 2016/17. Pesante sconfitta interna, invece, per il Reims, che cade 2-3 contro un Montpellier già salvo. I rossi soffrono per tutta la gara, perdendo così una ghiotta occasione per uscire dalla zona retrocessione. Perde ancora, infine, il Troyes, che capitola 2-4 in casa del Bordeaux. Poco male, purtroppo, per i padroni di casa, retrocessi in Ligue 2 dopo il tracollo contro il PSG.

DI SEGUITO I RISULTATI DI GIORNATA:
PSG-Rennes 4-0
Nantes-Nizza 1-0
St. Etienne-Tolosa 0-0
Caen-Bastia 0-0
Lorient-Lilla 0-1
Monaco-Guingamp 3-2
Reims-Montpellier 2-3
Troyes-Bordeaux 2-4
Lione-Ajaccio 2-1
Angers-Marsiglia 0-1


Share on Facebook