Ibrahimovic saluta il Psg: "Domani la mia ultima gara al Parco dei Principi"

L'attaccante svedese ha ufficializzato l'addio al Paris Saint Germain a fine stagione.

Ibrahimovic saluta il Psg: "Domani la mia ultima gara al Parco dei Principi"
Ibrahimovic Getty Images

Zlatan Ibrahimovic saluterà a fine stagione il Paris Saint Germain. L'attaccante svedese ha annunciato su Instagram il suo addio al club di Parigi: "Quello di domani sarà il mio ultimo match al Parco dei Principi. sono arrivato come un Re, lascio da leggenda". 

Ibra non rinnoverà quindi il contratto con il Psg in scadenza a giugno. L'ultima partita con la squadra parigina sarà la finale di coppa di Francia contro il Marsiglia in programma il 21 maggio allo Stade de France ed invece domani contro il Nantes giocherà la sua ultima partita al Parco dei Principi.  

Arrivato a Parigi dal Milan nell’estate 2012, lo svedese è diventato fin da subito uno dei giocatori più forti della storia del Paris-Saint-Germain: votato per tre volte (2013, 2014, 2016) miglior giocatore della Ligue 1, ha conquistato quattro titoli nazionali, tre Supercoppe di Francia, tre Coppe di Lega francese e 1 Coppa di Francia. In questa stagione, è stato decisivo 59 volte (46 gol, 13 assist) in 48 partite.

Quale sarà la prossima maglia che vestirà Ibrahimovic? Non è da escludere l'ipotesi MLS, direzione Los Angeles Galaxy. E nelle ultime ore si parla anche di un trasferimento in Cina. In piedi l'ipotesi Premier League, come un clamoroso ritorno in Italia, con Milan ed Inter in pole position.

PSG: "TORNERA' DA DIRIGENTE"

Il club francese ha annunciato in una nota la decisione di Ibrahimovic di non rinnovare il contratto: "Una volta conclusa la sua carriera, Zlatan Ibrahimovic tornerà nel management della società con una carica di responsabilità." Il presidente Al-Khelaifi lo ha confermato: "Sono estremamente orgoglioso di averlo accolto a Parigi e non vedo l'ora di lavorare ancora con lui a fine carriera, sarà sempre a casa al Paris Saint-Germain". 


Share on Facebook