Ligue 1: il Nizza vuole tornare al successo, sperano PSG e Monaco

I nizzardi, frenati dal Caen, deve vincere per non perdere la vetta, monegaschi e parigini sperano in un'altra caduta. In zona retrocessione, occhio al Lilla, costretto a vincere contro il Lione.

Ligue 1: il Nizza vuole tornare al successo, sperano PSG e Monaco
Ligue 1: il Nizza vuole tornare al successo, sperano PSG e Monaco

Deciso a riprendersi dopo il tonfo contro il Caen, impegno difficile per la capolista Nizza, in casa di un Saint Etienne nono e dunque obbligato a fare punti. Les Verts saranno però un avversario ostico da affrontare, una vera e propria prova del 9 per i nizzardi, mai così cosci delle proprie potenzialità. Pronto ad approfittarne, il Monaco, che in casa del Lorient potrà fare bottino pieno sperando magari in una defezione della prima in classifica. I Naselli, però, sono costretti a fare punti, ultimi e già a -4 dalla diciassettesima piazza. Sfida casalinga sulla carta agevole, poi, per il Paris Saint Germain, contro un Nantes sempre quiescente e relegato nelle posizioni di bassa classifica.

Pronto a confermarsi come vera sorpresa della Ligue 1, il Guingamp, che in casa dovrà superare un Bordeaux sempre pronto a pungere facendo leva su una mentalità vincente cementificata negli scorsi anni. Risalito lentamente nelle ultime giornate, l'Angers proverà a fare bene contro il Rennes, con la consapevolezza però di giocarsi una gara difficile ed incerta. Ne vedremo delle belle. A secco di vittorie da tre turni, affronterà un Metz ugualmente in crisi il Tolosa, che proverà a vincere per tornare a giocarsi un posto per l'Europa che conta. I biancoviola, in casa, dovrebbero essere favoriti, la neo-promossa terribile è pronta però a fare lo sgambetto. Costretto a fare bottino, essendo diciottesimo, il Lille, che questa sera cercherà di arginare un Lione ringalluzzito dopo la bella prova in Champions contro la Juventus.

Scendendo in classifica, gara tra matricole quella che vedrà il Dijon ospite del Nancy. Gli ospiti, considerando quello fatto nella prima fetta di stagione, sono avvantaggiati, i padroni di casa dovranno però fare punti quantomeno in questa gara o la salvezza sarà dura. Una sfida tutta da vivere. A caccia del primo successo sulla panchina del Marsiglia, poi, per Rudi Garcia, che in questa tredicesima giornata si ritroverà ad affrontare, al Velodrome, il Caen. I marsigliesi partono più avanti, occhio però a chi è riuscito a frenare, per la prima volta in questa stagione, il Nizza. Pronto a vincere, di nuovo, in casa, il Bastia, che al Cesari giocherà contro un Montpellier reduce da una buona vittoria nella sua scorsa uscita. I Turchini vorranno tornare al successo, gli ospiti proveranno ad insaccare il secondo successo di fila. 

Ligue 1