Nel sabato di Ligue 1 si staglia il Monaco, importanti successi anche per Marsiglia e Lille

In attesa delle big, i monegaschi rifilano quattro reti al Bordeaux, prendendosi momentaneamente la vetta della classifica. Vittoria anche per il Marsiglia, ora di nuovo in gioco per l'Europa. Posticipata per maltempo, invece, Nantes-Caen.

Nel sabato di Ligue 1 si staglia il Monaco, importanti successi anche per Marsiglia e Lille
eurosport.fr

In attesa delle altre due big, successo nettissimo del Monaco, che schianta 0-4 un Girondins de Bordeaux tutt'altro che agevole da affrontare. Una prestazione perfetta, che conferma l'ottimo stato di forma dei monegaschi, micidiali sotto porta e perfetti dietro. Avanti grazie a Sidibé e Falcao nei primi quattro minuti di gara, i biancorossi controllano nella ripresa, marcando il tabellino con Falcao, autore dunque di una tripletta che ne conferma il ritorno sportivo. PSG e Nizza sono avvisate. Importante successo casalingo, poi, per il Tolosa, che supera un arcigno Lorient e si riporta nelle zone alte. Apre i giochi Toivonen, autore di una doppietta in venti minuti, li riapre Moukandjo. Nei secondi quarantacinque minuti è ancora Toivonen a siglare una rete, con il solo Waris a spaventare i biancoviola. La situazione dei Naselli comincia a farsi disperata.

Secondo positivo squillo consecutivo, invece, per il Marsiglia, che sul difficile campo del Dijon riesce a conquistare tre punti combattendo colpo su colpo alle sortite offensive della neopromossa. Gara subito in discesa per i marsigliesi, in rete già al 6' grazie a Lopez. Dopo una lunghissima fase di stallo, i padroni di casa marcano l'1-1 con Abedi, a cui fa però seguito il roboante vantaggio siglato all'87' da Gomis, giocatore rinato ed alla sua ottava marcatura stagionale. Ora l'Europa League dista solo tre punti. Esce definitivamente dalla zona rossa, dopo una prima parte di Ligue 1 tremenda, il Lille, vincente in casa e contro un Montpellier mai facile. Messa in ghiaccio la gara già nel primo tempo, De Preville e Sakhare i marcatori, nella ripresa il LOSC predilige un atteggiamento più difensivo, subendo nel finale la rete di Mounie.

Vitale successo casalingo, in ottica salvezza, del Nancy, che in casa supera nettamente un Angers mai pungente lontano dal proprio stadio. Avanti con Dia, i biancorossi controllano nella ripresa aumentando il proprio vantaggio grazie ad una rete di Puyo al minuto numero sessantatre. Tranquilla, comunque, la posizione degli ospiti, lontani dalle zone rosse e nel contempo poco attrezzati per lottare per qualcosa di più importante. Si riprende i tre punti all'Armand Cesari, infine, il Bastia, che vince contro un Metz in caduta libera ed ora obbligato a fare punti per non scivolare nelle zone basse. I Turchini, dopo quattro turni casalinghi senza successi, si assicurano la vittoria con Damic e Saint-Maximin, autore di un gol per tempo. Un buon modo per risollevarsi.

DI SEGUITO I RISULTATI DELLE GARE DI IERI:

Dijon 1 - 2 Marsiglia
Bordeaux 0 - 4 Monaco
Bastia 2 - 0 Metz
Lilla 2 - 1 Montpellier
Nancy 2 - 0 Angers
Posticipata Nantes - Caen  
Tolosa 3 - 2 Lorient

Ligue 1