Ligue 1: grande sfida tra Monaco e Nizza, interessante match tra Saint Etienne e Lione

Il big match potrebbe render felice il PSG, che se la vedrà contro il Dijon. Il Saint Etienne è pronto a riaprire i giochi-Champions, anche se al Lione manca una sfida.

Ligue 1: grande sfida tra Monaco e Nizza, interessante match tra Saint Etienne e Lione
Ligue 1: grande sfida tra Monaco e Nizza, interessante match tra Saint Etienne e Lione

Sfida al vertice, in Ligue 1. Dopo aver fermato il Paris Saint-Germain, infatti, il Monaco andrà in casa del Nizza, rivitalizzato grazie alla vittoria del Guingamp e dunque pronto a non perdere ulteriori punti. Un match incerto e difficile da pronosticare, che potrebbe però favorire e non poco i parigini, impegnati in casa del Dijon, collettivo in forma ma comunque poco performante rispetto ai  campioni di Francia. Nulla è certo, le statistiche dovrebbero comunque favorire i ragazzi di Emery. Potrebbe, inoltre, riaprire la corsa per il quarto posto, il Saint Etienne, che entro il proprio stadio ospiterà un Lione combattivo e, comunque, con una gara in meno da giocare. Un vero e proprio out-out, poi, per il Metz, in caduta libera e dunque costretto a fare punti. Contro il Marsiglia, però, non sarà facile, considerando soprattutto la forza offensiva dei marsigliesi.

Novanta minuti ugualmente interessanti, poi, tra Bordeaux e Rennes, squadre in ripresa ma molto lontane dalle zone nobili. Si prevedono, comunque, gol e spettacolo. Scivolato indietro a causa di quattro turni senza successo, potrebbe tornare a sorridere il Guingamp, in casa e contro un Caen che sembra aver smarrito, al contrario, la verve che ne ha promosso le doti nella scorsa stagione. I rossoneri dovrebbero partire favoriti, occhio a qualche pari imprevisto. A secco di punti da ben quattro turni, occasione per rilanciarsi in casa per il Tolosa, con i biancoviola pronti a vincere contro un Angers inguaiato nonostante la scorsa vittoria. Sfruttando il fattore casa, dovrebbero vincere i ragazzi di Dupraz, occhio alle sorprese.

Match sulla carta scontato ed equilibrato, poi, per il Lille, rinforzatosi nella sessione invernale di mercato e dunque pronto a confermare quanto di buono fatto in fase di trattative. Il LOSC, in casa, troverà però un Lorient disperato, ultimo e dunque obbligato a vincere. Difficile che i Naselli ci riescano, le sorprese non sono però una rarità, in Ligue 1. Novanta minuti che si prevedono tesissimi, invece, per il Nantes, in casa e contro un Nancy solitamente molto ostico. I Canarini di Conceiçao, ormai in acque sicure, vogliono mettere ulteriore fieno in cascina, obiettivo ugualmente perseguito dalla neo-promossa. Si prevede una gara tattica, infine, tra Montpellier e Bastia, collettivi che fanno dell'agonismo la loro arma migliore.