Ligue 1 - Il Psg viene fermato in casa dal Tolosa

I capitolini non vanno oltre un pareggio a reti bianche contro il Tolosa, che riesce a contenere il forcing offensivo dei parigini con un'ottima fase difensiva. Con questo risultato il Psg sale a 56 punti, aggancia il Nizza al 2° posto ma rimane a tre lunghezze di svantaggio dal Monaco.

Ligue 1 - Il Psg viene fermato in casa dal Tolosa
Cavani contro Lafont. Fonte: tuttosport.com
Paris Saint-Germain
0 0
Tolosa
Paris Saint-Germain: Trapp; Aurier, Marquinhos, Kimpembe, Maxwell; Nkunku (Verratti, min.47), Motta, Rabiot; Lucas (Ben Arfa, min.79), Cavani, Draxler (Pastore, min.71). A disp: Areola, Guedes, Matuidi, Meunier. All. Emery
Tolosa: Lafont; Adou, Julien, Diop, Moubandje; Pi (Somalia, min.58), Blin (Yago, min.61); Jean, Trejo (Toivonen, min.82), Braitwaite; Delort. A disp: Goicoechea, Durmaz, Ninkov, Sylla. All. Dupraz
ARBITRO: Delerue (FRA). Ammoniti Kimpembe (min. 18), Adou (min. 39), Braitwaite (min. 51), Yago (min. 72)
NOTE: Posticipo 26ma giornata Ligue 1. Stadio "Parco dei principi", Parigi.

Il Psg inanella il tredicesimo risultato utile consecutivo, che però non è utile per avvicinare la vetta della classifica, occupata dal Monaco. Il Tolosa costringe i capitolini ad un pareggio a reti inviolate, che per gli uomini di Dupraz vale il quarto risultato utile di fila. I parigini possono recriminare per le tantissime occasioni sprecate da Cavani, Lucas, ma soprattutto Marquinhos che si è visto respingere la conclusione vincente dal compagno di squadra Kimpembe. Nonostante l'impegno profuso in Champions, Emery decide di ridurre al minimo le rotazioni, infatti l'unico titolare a partire dalla panchina è Verratti, mentre dall'inizio partono Cavani, Lucas e Draxler che formano il trio offensivo nel 4-3-3 scelto dal tecnico iberico. Dall'altra parte invece Dupraz si presenta con un coraggioso 4-2-3-1 con Jean, Trejo e Braitwaite alle spalle dell'unica punta Delort.

Il Psg comanda fin da subito i ritmi di gioco rendendosi pericoloso al 14' con Cavani che sfrutta una sponda aerea di Lucas per eseguire un tiro-cross che viene disinnescato senza troppi problemi da Lafont, il quale si deve superare poco dopo sulla conclusione potente e precisa proprio di Lucas, servito al limite dell'area da Cavani. Il centravanti uruguagio si rende poi protagonista di una colossale occasione da rete sciupata dai capitolini, infatti il 9 del PSG viene servito ottimamente da Lucas, a sua volta assistito perfettamente da Marquinhos, ma il tiro dell'attaccante ex Napoli sfiora solamente il palo destro della porta avversaria.

Il Tolosa si fa finalmente vedere in avanti al 19' con il calcio di punizione battuto da Jean, che deviato dalla barriera parigina, viene controllato senza problemi da Trapp. Poco dopo gli ospiti sfiorano il vantaggio: Delort salta due avversari nella trequarti parigina, dopodichè invece che tirare decide di passarla a Braitwaite che viene provvidenzialmente anticipato da Kimpembe. Capovolgimento di fronte e Lucas va via sia a Trejo che a Moubandje ed una volta giunto in area di rigore tenta la conclusione verso l'angolo più lontano, ma la palla sfila oltre il palo destro della porta avversaria. Alla mezz'ora Trejo raccoglie un buon pallone ai 16 metri e tenta la conclusione di prima intenzione verso l'angolino sinistro, ma il suo tiro viene parato con buona reattività da Trapp. E' l'ultima emozione di questi primi 45 minuti di gioco che si concludono sul punteggio di 0-0.

La ripresa si apre con il Psg riversato in attacco alla ricerca del gol che sbloccherebbe la gara: Cavani riceve un ottimo pallone al limite dell'area e cerca la conclusione a giro che viene bloccata senza problemi da Lafont. Al 52' capitolini ad un passo dall'1-0: sempre Cavani riceve all'interno dell'area di rigore da Verratti, dopodichè va alla conclusione in porta che viene respinta dall'estremo difensore avversario, sulla ribattuta si avventa lo stesso centravanti uruguagio che calcia sulla traversa. Ancora Psg pericoloso con Draxler che raccoglie una respinta di Julien ad un lancio di Verratti, ma il tiro di destro del numero 23 tedesco viene parato con grande reattività da Lafont.

Il forcing dei padroni di casa continua con Verratti che porta palla fino al vertice alto dell'area di rigore avversaria, dopodichè crossa in mezzo trovando la respinta della retroguardia del Tolosa, sulla ribattuta si avventa Thiago Motta che tenta il tiro al volo, ma la conclusione del centrocampista parigino viene raccolta senza problemi da Lafont. Al 64' Rabiot si guadagna un ottimo calcio di punizione all'altezza dei 16 metri, alla battuta va Cavani, la sua conclusione deviata da Somalia in barriera termina di poco sopra la traversa. Sul corner successivo Psg ad un passo dal vantaggio: Marquinhos svetta più in alto di tutti, ma il suo colpo di testa viene clamorosamente respinto da Kimpembe, che così impedisce al compagno di trovare la rete, considerando che la palla aveva ormai superato Lafont.

Il Tolosa rischia ancora all'84' con Julien che svirgola paurosamente il cross di Aurier, ma per sua fortuna la palla sfiora solamente il palo alla destra del proprio estremo difensore. Nel recupero Pastore cerca l'iniziativa personale, ed una volta giunto in area di rigore tenta il tiro col destro che termina ben oltre la traversa. E' l'ultima occasione del match che termina a reti inviolate. Nel prossimo turno il Psg sarà impegnato nella trasferta di Marsiglia, mentre il Tolosa affronterà fuori casa il Nancy.


Share on Facebook