Ligue 1: gare agevoli per le big, occasioni da non sprecare per Lille e Dijon

Il Lille deve vincere contro il Nancy, il Dijon proverà a fare punti dalle parti del Rennes. Nelle zone alte, non dovrebbero avere problemi le big.

Ligue 1: gare agevoli per le big, occasioni da non sprecare per Lille e Dijon
Ligue 1: gare agevoli per le big, occasioni da non sprecare per Lille e Dijon

In attesa di sapere il proprio destino in Champions League, match casalingo  per il Monaco, contro un Bordeaux quinto ma comunque lontano dalla zona europea. I girondini, nonostante l'impegno, non dovrebbero creare problemi ai monegaschi, anche se il pensiero del City potrebbe distrarre e non poco i ragazzi di Jardim. Pronto a scrollarsi il clamoroso 6-1 subito, invece, il Paris Saint-Germain, in casa di un Lorient ultimo e dunque poco pungente. I Naselli, costretti a fare punti anche contro i parigini, proveranno l'impresa, consci di trovare un club con il morale sotto terra. Novanta minuti ugualmente agevoli, poi, per il Nizza, ancora in corsa e dunque speranzoso di rosicchiare punti. Contro il Caen non dovrebbero esserci problemi, guai però a sottovalutare la sfida.

Pronto ad ingranare la quinta consecutiva, trend positivo ad impressionante, l'Angers, in casa di un Marsiglia tutt'altro che deciso a divenire vittima sacrificale. I ragazzi di Garcia, forti dei propri tifosi, sono pronti ad affilare le lame, i bianconeri sapranno come rispondere. Senza vittorie da tre turni, sfida apparentemente agevole per il Saint Etienne, in casa e contro un Metz risollevatosi dopo un trend negativo. Les verts partono avanti, la neopromossa potrebbe creare qualche difficoltà. Reduce da tre debacle consecutive, chance fondamentale per il Dijon, che in casa del Rennes potrebbe fare punti, mettendo in cascina tasselli vitali per una salvezza difficile ma non impossibile. Vedremo. Sospinto dall'entusiasmo generato dal 4-2 alla Roma in Europa League, attenzione al Lione, che in casa e contro il Tolosa potrebbe dilagare. Ne vedremo delle belle.

Scivolato in classifica, novanta minuti casalinghi per il Guingamp, che contro il Bastia cercherà di navigare ancora nel tranquillo mare della salvezza. La disperazione del Bastia, però, potrebbe indurre i turchini ad un'impresa possibile. In leggerissimo calo dopo l'exploit della prima fase di Conceiçao, sfida senza troppe pretese per il Nantes, contro un Montpellier ugualmente tranquillo grazie ad un girone di andata sufficiente. Una partita difficile da pronosticare, che potrebbe regalare tanti gol ma anche poche emozioni. Match tra collettivi di bassa classifica, infine, per Lilla e Nancy: chi perde, in pratica, continuerà ad avere gli incubi. 

LE GARE DI GIORNATA:
10.03. 19:00 Nizza Caen
10.03. 20:45 Marsiglia Angers
11.03. 16:45 Monaco Bordeaux
11.03. 20:00 Guingamp Bastia
11.03. 20:00 Montpellier Nantes
11.03. 20:00 Nancy Lilla
11.03. 20:00 Rennes Dijon
12.03. 15:00 St. Etienne Metz
12.03. 17:00 Lione Tolosa
12.03. 21:00 Lorient Paris SG

Ligue 1